Tipi di francobolli

Advertisement

Tipi di francobolli

 


Con tutti i francobolli che sono stati realizzati, nessun collezionista può pensare di possedere ogni francobollo ed è per questo che le collezioni sono di tipo tematico, ovvero organizzate secondo un tema prescelto: paesi, animali, musica, sport, cinema, olimpiadi, personaggi storici, divise militari… Le categorie nelle quali si suddividono le collezioni possono essere anche spaziali (es. i francobolli emessi da un certo stato) o temporali (un certo periodo storico, come il Regno d’Italia, le ex Colonie Italiane distinguendo poi ulteriormente per regnante o per colonia). Il materiale italiano più pregiato è quello del primo periodo Repubblicano (1945/1954).

 

I francobolli possono essere divisi in due grandi categorie: i commemorativi, emessi in occasione di particolari eventi (visite di Presidenti, matrimoni famosi ad esempio) e francobolli ad uso ordinario. Si distingue poi tra nuovi e/o annullati (….), di nuova emissione o meno. Esistono anche collezioni di francobolli con errori, ma si tratta di collezioni molto più difficili da realizzare e anche molto più costose.

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal