Vita notturna a Rennes

Vita notturna a Rennes - Bar, locali e discoteche a Rennes

 

Orleans, storica città nota per essere stata luogo del trionfo delle truppe francesi comandate da Giovanna d’Arco su quelle inglesi durante la Guerra dei Cent’Anni, è una città sita a nord della valle della Loira, a poco più di 100 km a sud-ovest di Parigi. La città è attualmente un polo universitario in rapida crescita e i giovani studenti residenti ed Erasmus contribuiscono in modo determinante a rendere animata la vita notturna.

La via più frequentata la sera è la rue de Bourgogne, lungo la quale si trovano una buona parte dei ristoranti e dei locali più cool della città. Tra i bar e i pub i più frequentati sono:

  • Le Paxton’s Head (264, rue de Bourgogne), bar dall’ambientazione in stile british, che propone ottimi cocktails e organizza regolarmente concerti di musica jazz, mentre nelle altre serate c’è musica anni ‘80. Qui c’è sia la possibilità di scatenarsi fino all’alba sulla pista da ball oppure di ritirarsi in una delle piccole salette per parlare tranquillamente con gli amici;

  • Havana Café (28, place du Chatelet), bar cubano frequentato da una clientele giovane, che proietta negli allegri ritmi caraibici. Da non perdere uno dei numerosi cocktail, tra i quali il celebre mojito, che può essere sorseggiato mentre si fuma un sigaro e si ascolta musica latina;

  • Datcha (205, rue de Bourgogne), uno dei migliori bar in città, dove le piccole lampade e le candele creano un ambiente molto intimo, con un ottima varietà di programmazione musicale, che spazia dai Pink Floyd ad Aretra Franklin, e un’ampia scelta di drinks a prezzi ragionevoli;

  • Key West (208, rue de Bourgogne), locale esotico ideale per gli amanti del rhum , con sedie in teck, palme da ornamento e colori allegri e vivaci. La specialità della casa sono i cocktails ottenuti dalla macerazione del rhum con la frutta e varie tipologie di ingredienti (pera, papaya, cannella, miele), oltre alle differenti tipologie di whiskys e vodka;

  • Bel Air Club (44, rue du Poirier), un cocktail-bar molto frequentato dai giovani in città e da chi ricerca un valido luogo per finire la serata all’uscita dai ristoranti, grazie alla vasta scelta di drinks e all’ambientazione di tendenza: tavoli con mosaici, quadri di arte contemporanea appesi alle pareti, statue etniche e lampade che conferiscono un tocco chic e bohemien;

  • Beach Café (45, rue de la Charpenterie), bar situato nei pressi dei grandi magazzini Halles Chatelet, garantisce una piacevole serata, grazie all’ambientazione esotica, ai superbi cocktails, e ai giochi messi a disposizione dei clienti;

  • Le P’tit Café (255, rue de Bourgogne), un caloroso bar dove regna un’atmosfera rilassata e festaiola, dove vengono organizzate spesso serate durante le quali viene ogni volta cambiato l’allestimento del locale. E’ presente inoltre una terrazza dove poter sostare durante le serate più calde;

  • Le Saint Patrick (1, rue de Bourgogne), pub della migliore tradizione irlandese, con arredamenti tradizionali e una grande scelta di birre che si possono sorseggiare su un sottofondo di musica celtica; ottimo anche come brasserie, dove vengono serviti i tipici piatti della cucina irlandese e francese;

  • Mc Ewan’s Café (250, rue de Bourgogne), pub dall’ambientazione originale irlandese, dove è possibile scegliere tra 13 tipi diversi di birre alla spina e 40 in bottiglia, oltre a un’ampia scelta di whisky. E’ presente inoltre un’ampia terrazza e una pista da ballo, con musica che spazia dal rock al pop, ed molto frequentato dai giovani;

  • Mexicanos (258, rue de Bourgogne), bar dalla tipica ambientazione latina che organizza serate a tema il giovedì sera. Qui si possono gustare ottimi cocktails della casa dai sapori caraibici, a base di succo d’ananas, limone, cocco e gin, oltre alla presenza di una pista da ballo che permette  di scatenarsi;

  • Le Nantucket (9, rue des Sept Dormants), un bar dove predomina il colore blu, che proietta i clienti nottambuli e festaioli nelle ore notturne. Qui le serate sono spesso movimentate ed è possibile scegliere tra una lunga lista di birre e alcolici.

  • La vita notturna in discoteche è meno effervescente rispetto ad altre città francesi, in quanto vi sono pochi locali. Tra questi i più noti vi sono l’80’s (266, rue de Bourgogne), discoteca situata nel pieno centro città, ideale per terminare la serata ballando a ritmo di buona musica commerciale;

  • il W City Club (Place du Chatelet), locale che organizza serate a tema, con numerosi dj che si alternano in console; è molto frequentato da ragazzi di ogni città e il giovedì sera offre entrata e consumazione gratuita per le ragazze. E’ l’unica discoteca in città ad essere ben frequentata e a proporre serate anche durante la settimana;

  • l’Amazone (105, bis rue de Faubourg Madeleine), discoteca afro, dove ci si può scatenare a ritmo di musica reggae e caraibica, che mette al primo posto la convivialità, la gioia di vivere e il divertimento.

Un locale alternativo famoso in città è l’Insolite (rue Coq Saint Marceau), il locale per spettacoli di cabaret più noto, celebre per i suoi costumi, le scenografie, l’orchestra, con spettacoli all’insegna del trasformismo e del sorriso, oltre alle cene danzanti.

 

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

Torna su

 


Ostelli Rennes  Ostelli Francia  Hotel a Rennes  Hotel in Francia  

Carte de France  Karte von Frankreich      Mapa Francia     Map of France

Carte Rennes  Karte von Rennes  Mapa Rennes    Map of Rennes

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal