CONGELAMENTO DI UN BAMBINO

Informagiovani Italia

I giovani e la Salute

Pronto soccorso bambini

Balbuzie

 Lavorare in Europa

 Come mettersi in proprio

 Mestieri e Professioni

  Idee imprenditoriali

Informa Bambini

  Mettere su casa

  Giovani arte e cultura

  Stili di vita

Energia pulita   Energia Pulita

Viaggiare in Europa

Viaggi Italia   Viaggiare in Italia

  Ostelli in Europa

  Ostelli in Italia

Hotel in Italia   (1,2,3,4,5 stelle)

  Forum Informagiovani

 

 

Sei qui: Pronto soccorso bambini > Congelamento

SOCCORSO DEL BAMBINO - CONGELAMENTO

Leggi bene questa nota prima di proseguire

Congelamento: interviene a causa di un'esposizione prolungata a temperature molto basse, di solito interessa zone circoscritte, come le dita delle mani, le dita dei piedi, le orecchie, la punta del naso, è favorito dagli abiti stretti e bagnati.

SINTOMI:

inizialmente la parte in fase di congelamento diventa pallida e fredda e si può avvertire il formicolio e/o dolore, dopo un po' la pelle diviene insensibile. Se la situazione peggiora ancora intervengono tremori e sonnolenza.

Chiamate subito un medico se sono soggette a congelamento due o più parti del corpo ad esempio tre dita di una mano, se la zona congelata e estesa, ad esempio un piede, se il bambino accusa forti brividi, della temperatura del bambino è meno di 35,5°, se il bambino è confuso e con la voce come impastata. Chiamate un medico più tardi se la parte congelata non ritorna rosea e sensibile dopo un'ora è stata riscaldata, se si formano vesciche.

COSA FARE:

cercate di scaldare subito la parte colpita, attenzione, con calore umido, non secco. Va bene quindi mettere la parte a bagno in acqua calda o coprirla con panni bagnati caldi, continuando l'immersione fino a quando la pelle non ritorna rosea (significa che il sangue ha ripreso a circolare e si dovrebbe recuperare anche la sensibilità). L'immersione può risultare anche dolorosa. Mettete il bambino al letto riscaldatelo con molte coperte, fategli bere liquidi caldi e se ha dolore dategli del paracetamolo (tachipirina).

Non cercate di riscaldare la pelle con una stufa o con una lampada, potrebbe venire un'ustione, né cercate di massaggiare la parte congelata, potreste danneggiarla. Altrettanto sbagliato mettere la neve sopra la parte congelata cercando di scaldarla.

Se questo breve articolo vi è stato utile, potete mettere un "Mi piace" qui sotto e iscrivervi alle nostre pagine Facebook o Instagram per aggiornamenti sui nostri articoli.

Se non avete già un kit di pronto soccorso a casa potreste considerare l'acquisto di un kit di pronto soccorso per bambini su Amazon, con 68 pezzi fatti apposta per i bimbi (cliccate nella foto).

Kit pronto soccorso bambino

 

Altre problematiche correlate al bambino Bullismo = terrorismo verso il prossimo!

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazioni interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

Glossario di Termini medici

 

Torna su

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal