Università di Zagabria

Advertisement

Università di Zagabria

 

Fino al 1991, anno nel quale Franjo Tuđman dichiarò l’indipendenza della Croazia, la città Zagabria era rimasta all’interno della Jugoslavia, una Nazione che era nata a causa del dissolvimento dell’Impero Austro-ungarico al termine della prima guerra mondiale. Nel 1995 gli accordi di pace portarono all’indipendenza della Croazia e Zagabria ne divenne la sua capitale. Oggi dopo la guerra civile è in piena espansione sia economica sia culturale come si può evincere dalla presenza della Sveu?ilište u Zagrebu, l’Università di Zagabria.

Advertisement

L’università

La Sveu?ilište u Zagrebu, l’Università di Zagabria, è l'università più antica e la più grande in Europa sud-orientale. Sul modello del Central European University, è una università che rispecchia in pieno la tipicità mitteleuropea. E’ in grado di offrire una istruzione e una ricerca che abbracciano tutti i campi scientifici come arti, biomedicina, biotecnologie, ingegneria, scienze umane, scienze naturali e scienze sociali. Ai propri studenti può prospettare una serie di corsi a tutti i livelli di studio che praticamente possono seguire dall’ingresso in università fino alla post-laurea.

Con ventinove facoltà, tre accademie d’arte è divenuta l’istituzione educativa considerata come il fiore all'occhiello del Paese, un luogo dove più di ottomila insegnanti e con oltre cinquantamila studenti possono sviluppare conoscenze e acquisire competenze. La Sveu?ilište u Zagrebu, l’Università di Zagabria non eccelle solo nella didattica, ma è anche un leader nel campo della ricerca, contribuendo con oltre il cinquanta per cento per la produzione annuale di ricerca in Croazia e l’ottanta per cento della produttività scientifica di tutte le università croate.

La questione strategica centrale del futuro sviluppo della Università di Zagabria, è quello di essere un istituto di ricerca orientato ad un insegnamento di alta qualità. Di conseguenza, l’attenzione è concentrata sui programmi di master e di dottorato, che comprendono tutti i campi della scienza e dell’arte, aumentando la transdiciplinarità, l’interdisciplinarietà e la ricerca traslazionale, alimentando la cultura dell’innovazione e del trasferimento di conoscenze. Tutti questi sforzi la portano ad avere una migliore armonizzazione intersettoriale a livello locale e regionale. Di fatto l’Università di Zagabria sta investendo costantemente sulla sua programmazione didattica e sulla qualità della ricerca, estendendo quindi ulteriormente il suo contributo alla società in generale. Inoltre è sempre più presente e visibile nella comunità scientifica internazionale. Attività che la vede partecipare a numerosi progetti industriali nazionali e internazionali.

La Sveu?ilište u Zagrebu, l’Università di Zagabria ha anche vari accordi di collaborazione con le principali università dell’Europa, del Nord e Sud America, dell’Australia e dell’Asia. Inoltre è membro di diversi consorzi di università e associazioni internazionali e partecipa a una numerosa serie di programmi di scambio che contribuiscono alla prospettiva internazionale. Alcuni dei programmi ai quali partecipa attivamente sono, ad esempio Erasmus, Erasmus Mundus, CEEPUS, e altri vari programmi bilaterali di scambio universitari. La Sveu?ilište u Zagrebu, l’Università di Zagabria è un membro a pieno titolo del programma di apprendimento permanente con circa settecento accordi Erasmus bilaterali con università partner in tutta Europa. Programmi ai quali l’ateneo è molto attento e sensibile, tanto che basta considerare che nel primo anno di Erasmus, l’università ha avuto quasi quattrocento studenti in entrata mentre in uscita sono stati circa duecento.

Anno dopo anno la Sveu?ilište u Zagrebu accoglie un numero sempre più crescente di studenti stranieri nella sua comunità accademica. In virtù dell’importanza di poter offrire un ambiente internazionale tollerante e democratico, per poter offrire un apprendimento che possa contribuire al successo degli studenti nel mondo del lavoro, al fine di consentire uno sviluppo della ricerca scientifica e artistica, nonché una maturazione personale dei propri studenti, l’ateneo in maniera forte e decisa promuove ad ampio raggio la mobilità internazionale presso di lei. Una istituzione in pieno fermento, dove freneticamente vengono portate avanti continue e importanti innovazioni. Come ad esempio quella che vede in fase di completamento il un nuovo Campus “Borongaj?, che rappresenta il più grande investimento nella formazione croata negli ultimi centocinquanta anni.

Quando questa importante struttura sarà completamente terminata potrà essere utilizzata da oltre ventimila studenti. Una parte di esso è già operativa, essendo stata inaugurata il 12 ottobre 2007 la parte che per ora ospita quattro facoltà universitarie: il Centro per gli Studi croata, la Facoltà di Scienze della Formazione e la Riabilitazione, la Facoltà di Ingegneria del traffico e la Facoltà di Economia e Commercio solo per i programmi di studio professionale in Economia e Commercio. Le altre cinque facoltà sono in programma di trasferirsi al Campus nei prossimi anni. Il Campus sarà una sede di un centro sportivo, residence per studenti e ospiterà al suo interno anche un certo numero di istituti. Il panorama accademico che la Sveu?ilište u Zagrebu, l’Università di Zagabria è in grado di proporre è composta da ventinove facoltà, tre accademie d’arte e un numero sempre crescente di studi professionali. Il Croato è la lingua ufficiale nel Paese e quindi la maggior parte dei corsi è condotta in croato. Pur tuttavia alcune facoltà propongono una offerta completa di programmi di studio di laurea in lingua inglese, aperti sia agli studenti locali sia a quelli internazionali. I campi nei quali attualmente si può scegliere vedono: Arti, Biomedicina, Biotecnologie, Ingegneria, Lettere e filosofia, Scienze naturali. Per quanto riguarda l’anno accademico esso è diviso in due semestri: semestre invernale e semestre estivo. Il semestre invernale e quello estivo a loro volta sono divisi in due periodi, il periodo che prevede la didattica e quello nel quale si svolgono gli esami. Il semestre invernale inizia il 30 settembre e termina il 21 febbraio. Il periodo nel quale è in funzione la didattica vede il suo svolgimento dal 30 settembre al 27 gennaio, mentre dal 27 gennaio al 21 febbraio è il periodo dedicato agli esami. Il semestre estivo inizia il 24 febbraio e termina il 12 luglio. Dal 24 febbraio al 23 giugno è il periodo nel quale in questo semestre si svolgono le lezioni, mentre dal 23 giugno al 12 luglio è il periodo dedicato agli esami.

Storia

La Sveu?ilište u Zagrebu, l’Università di Zagabria è tra le più antiche università del sud-est dell’Europa. Nel 1669, Leopoldo I, imperatore romano e l’imperatore di Austria-Ungheria, rilasciò un diploma con il quale accordava lo status e i privilegi di una università per l’Accademia dei Gesuiti nella Libera Città di Zagabria. Questa data ha segnato l’inizio della storia della Università di Zagabria, che sarà formalmente istituita due secoli più tardi, dopo un periodo di sforzo incessante e di lotta. Nel 1671 i “Privilegium? accordati dal sovrano Leopoldo I furono ratificati dal parlamento croato, anche se con delle restrizioni in materia di conferimento dei gradi accademici. Quando l’imperatore Francesco Giuseppe visitò Zagabria nel 1869, firmò un articolo di legge che istituiva l’Università di Zagabria. Il suo assenso reale pervenne cinque anni più tardi, esattamente il cinque gennaio del 1874. In base a questa legge la Sveu?ilište u Zagrebu, l’Università di Zagabria sviluppò quattro facoltà: Giurisprudenza, Teologia, Filosofia e Medicina. Le prime due facoltà sono state successivamente riunite nella Facoltà di Filosofia. Infine a partire dal 1917 si sviluppò anche la Facoltà di Medicina.

Vitto e alloggio

Per quanto riguarda l’assistenza agli studenti stranieri la Sveu?ilište u Zagrebu, l’Università di Zagabria ha predisposto e messo a loro completa disposizione, una serie di servizi che sono costituiti da centri di informazione e suggerimenti per le questioni riguardanti gli studi e la vita degli studenti presso l’ateneo. I servizi comprendono l’Ufficio Relazioni Internazionali, l’Università Computing Centre, l’Ufficio per gli studenti con disabilità. Inoltre ce ne sono disponibili molti altri, che si possono incontrare in tutta l’università. Oltre a ciò, molte facoltà mettono a disposizione degli studenti stranieri ulteriori propri servizi.

Università di Zagabria - Sveu?ilište u Zagrebu

Trg Marsala Tita 14

10000 Zagreb, HR

Tel.: +385 1 4564 111

Sito: www.unizg.hr

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

Dove si trova?

 

 

Torna su

 

 

Ostelli Zagabria   Ostelli Croazia    Hotel Croazia   Hotel Zagabria

Carte de la Croatie     Karte von Kroatien   Mapa Croacia   Map of Croatia

Carte de Zagreb     Karte von Zagreb   Mapa Zagreb   Map of Zagreb

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal