Festivals e manifestazioni a Gand

Advertisement

Festivals e manifestazioni a Gand

Gand ospita importanti eventi e festival tutto l'anno, tra i quali la serie interminabile di cosiddetti 'Gentse Feesten', i Love Techno, il Festival internazionale del cinema delle Fiandre, il Festival van Vlaanderen, il Festival d'Arte contemporanea e diversi altri; insomma se avete voglia di sorprese allora Gand è la città che dovete visitare. Numerosi gli eventi musicali, anche all'aperto, dai concerti di musica classica agli spettacoli jazz e di rock, compresi alcuni festival più piccolo correlati di spettacoli da strada a non finire.

Advertisement

Festival a manifestazioni a GandIn particolare il Ghent Festival (Gentse Feestern) è antico di ben oltre 180 anni e consiste di quattro eventi specifici: il Blue Note Festival (ora Jazz Festival Ghent), il Festival del teatro da strada, il Festival internazionale delle marionette, il Festival delle danze. Si svolge nel mese di luglio e, vista la grande partecipazione di pubblico, è tra i festival più importanti del Belgio (circa un milione di partecipanti). Oggigiorno il festival è oramai di grande fama e ogni anno la città di Gand si aspetta di ospitare i suoi soliti 1,5 milioni di visitatori da tutto il Belgio e dall'estero, per una festa popolare e culturale tra le più frizzanti di questa parte d'Europa. L'evento è unico, grazie alla variegata offerta di spettacoli (musica), teatro (da strada) e ancora, mostre d'arte, animazione per bambini, fiere, sfilate e molto altro ancora!

Eventi a GandIl mese di luglio a Gand la fa quindi da padrone. Il Festival del Jazz di Gand, parte delle Feestern, era un tempo chiamato Blue Note Festival ed è parte della IJFO (International Jazz Festival Organisation), un dieci giorni di musica per un ricco panorama di artisti tra jazz puro e musica fusion. Un festival molto amato dal pubblico, vista la numerosa e attiva partecipazione in aumento ogni anno (circa 35.000 persone di media). Il festival del Jazz si accompagna al Festival Internazionale da strada MiramirO (Street Festival), un interessante percorso artistico nato negli anni '70 e '80 dallo stesso Ghent Festivities come serie di spettacoli e performance all'aperto e arrivato nel 2008 con un nome diverso dal precedente (VZW) e attuale MiramirO. I luoghi dove poter assistere agli spettacoli sono in genere alcuni dei posti noti della città e cioè il Spaanskasteelplein, la Sint-Baafssite/Abdij, la Sint-Baafsdorp, e ancora Van Eyckbrug, la Voorhoutkaai, la Zwembad Van Eyck, Gentbruggeaard, Lousbergpark, Klein Begijnhof, Bij Sint-Jacobs, Emile Braunplein, Korenmarkt,Tuin van Kina, Kopergietery.

Gentsefeesten GandNon manca ogni anno il Festival internazionale delle marionette di Gand (Puppetbuskersfestival), ma non immaginatevi delle marionette classiche, perché qui i personaggi creati sembrano andare oltre la fantasia di ognuno di noi. Ci sono poi i 10 giorni di musica di Gand (10 days off, come vengono chiamati), evento nato nel 1995 con il nome di 10 Days of Techno per accogliere una cerchia più ampia di musica elettronica e non solo techno. Il festival è diventato un punto di riferimento importante nel panorama della musica elettronica internazionale, con un proprio carattere e stile. La durata (10 giorni), posizione (al coperto, nel palazzo della Vooruit Arts Centre) e il periodo (durante il Ghent Feesten), aggiunge un pizzico di originalità a questo festival sempre più in voga (e non solo per i nomi più affermati e giovani produttori di talento di questo genere di musica).

Eventi d'arte a GandDurante la grande festa si possono visitare diverse mostre d'arte presso i maggiori musei di Gand, tra cui lo STAM, il Museo delle Belle Arti, il castello dei Conti, la cattedrale di San Bavone, e in altri luoghi simbolo della città. Fino al 2012 si poteva assistere al progetto artistico chiamato TRACK, il quale utilizzava lo spazio pubblico della città per offrire esperienze di tipo artistico e anche storico e architettonico, combinate con tematiche quali mobilità sociale, emigrazione, religione, economie, lingue, urbanizzazione, scienze.

Settembre è il mese del Patrimonio nazionale e dei Monumenti aperti di Gand (opern monumentendag) e occasione per visitare i maggiori, se non tutti i monumenti della città Tantissimi gli edifici storici aperti al pubblico per questa giornata ricca di celebrazioni. Settembre è anche la volta dello splendido OdeGand Festival, celebrazione musicali lungo canali di Gand. Viaggiare in barca da un concerto all'altro e un genere all'altro (flamenco, jazz, musica classica …), esperienze decisamente uniche. Il biglietto consente l'accesso a tutte le imbarcazioni nonché ad oltre 50 concerti.

Festival delle luci a  GandIl mese di ottobre è invece la volta del Festival Internazionale del Cinema delle Fiandre, creato nel 1974 e con oltre un centinaio e più di film in concorso. Tra storie e personaggi noti provenienti da tutto il mondo, il festival è soprattutto conosciuto per la sua attenzione alle colonne sonore, con la premiazione delle migliori World Soundtrack awards.

A fine gennaio è invece la volta del giovanissimo Festival delle luci di Gand, una bella sorpresa inattesa (e poco avrebbe da invidiare al maggiore Festival delle Luci di Lione), con il prossimo programmato per il 2015.

Avete voglia di festeggiare, allora di sicuro Gand è una città fatta per voi, non mancatela!


 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

Torna su

Ostelli Belgio    Ostelli Gand   Hotel Gand    Hotel Belgio

Carte Ghent     Karte von Ghent     Mapa Gand     Map of Ghent

Carte de Belgique   Karte von Belgien   Mapa Bélgica   Map of Belgium

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal