Isola di Saint Honorat - Cannes

Sei qui > Cosa vedere a Cannes >

Isola di Saint Honorat - Cannes

 

Se tra le isole Lérins quella di Sainte Marguerite è celebre per la sua atmosfera un po' misteriosa, con il fascino austero del suo forte e i misteri legati alle storie dei personaggi che qui vi sono stati rinchiusi, l'isola di Saint Honorat é invece fortemente legata al monastero. Di dimensioni molto più ridotte rispetto all'isola di Sainte Marguerite, nella parte meridionale l'isola di Saint Honorat è sovrastata dal monastero fondato nel V secolo dall'eremita Honorat. Il monastero conobbe fin da subito una rapida espansione, con pellegrini provenienti da tutta Europa che per un pellegrinaggio qui ricevevano le stesse indulgenze che per un viaggio in Terra Santa.

Isola Saint Honorat - CannesIl pellegrinaggio sull'isola consisteva nel fare scalzi il giro dell'isola, fermandosi ad ognuna delle sette cappelle. Oggi esistono ancora sei cappelle di cui alcune molto ben conservate tra cui la Cappella della Trinità. Le altre cappelle tuttora esistenti sono Saint Pierre, Saint Caprais, Saint Michel, Saint Porcaire, Saint Saveur.

A mano a mano che la fama del monastero aumentava, crescevano anche le sue dimensioni. Nel 427 il monastero comprendeva due chiostri sovrapposti, la sala del capitolo, cucine, dormitori, una suite riservata all'abate e tre cappelle. Al primo piano si trova il chiostro del lavoro, mentre al secondo piano si trova il chiostro della preghiera, decorato con colonnine in marmo bianco, donate al monastero dalla città di Genova in segno di offerta di perdono per l'attacco perpetrato alla fortezza e la cattura dei monaci.

Isola Saint Honorat - CannesLa porta per accedere al monastero si trova ad un'altezza di quattro metri. Originariamente l'accesso avveniva attraverso una scaletta che poteva essere ritratta una volta che tutti i monaci si trovavano nel complesso, scala che in tempi moderni é stata sostituita da una scala in pietra. Dal chiostro della preghiera sito al secondo piano, si accedeva alla cappella della Santa Croce, che aveva una particolarità, ovvero una porta d'entrata molto bassa e una porta d'uscita piú grande. Questa differenza aveva un valore simbolico, in quanto indicava l'atteggiamento penitente che dovevano avere i monaci all'entrata nella cappella, prima della preghiera e la redenzione che ne conseguiva. 

Il complesso odierno del monastero comprende anche le parti costruite nel XIX secolo, ma incorpora comunque gli edifici risalenti all'XI e al XII secolo. A causa dei numerosi attacchi subiti, nel XIV secolo venne creato un sistema di segnali tra la torre fortificata del Monastero e la torre costruita nel Suquet. Tra il 1635 e il 1637 l'isola venne invasa dagli Spagnoli, che la fortificarono disponendovi batterie di cannoni sopra le cappelle.

Quando il Monastero venne chiuso nel 1788 non erano rimasti che quattro monaci. L'attività religiosa riprese nel 1859, quando il monastero venne riaperto al culto e dal 1869 é abitato dai monaci cistercensi che si dedicano alla coltura della vite su un terreno di sette ettari da cui producono all'incirca quarantamila bottiglie di vino all'anno. La produzione comprende sia vini bianchi che vini rossi e la coltura della vite avviene nel più grande rispetto della natura, senza l'uso di additivi chimici o erbicidi.

Delle sette cappelle che facevano parte delle stazioni del pellegrinaggio, quattro sono ancora oggi visitabili. La piú importante di queste cappelle é quella della Trinità, costruzione databile tra il IX e il X secolo e dichiarata monumento storico nel 1886.

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazioni interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ce ne offri due), così ci aiuterai a scrivere la prossima guida:  Paypal

 

Dove si trova?

 

Torna su

Ostelli Cannes    Ostelli Francia   Hotel Cannes

Carte Cannes  Karte von Cannes     Mapa Cannes    Map of Cannes

Carte de France  Karte von Frankreich      Mapa Francia     Map of France

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal