Castello di São Jorge

Advertisement

Sei qui: Cosa vedere a Lisbona >

Castello di São Jorge a Lisbona

 

La più riconosciuta tra le principali attrazioni di Lisbona, il Castello di São Jorge gode di una posizione splendida vicino al quartiere di Alfama, sulla corona di una collina che domina la capitale portoghese affacciata sul Tejo, che dal basso può essere vista praticamente da ogni punto della città. Questa è una delle destinazioni turistiche più popolari della città. I suoi imponenti bastioni, il museo coinvolgente e l'affascinante sito archeologico si combinano per rendere questo luogo un'esperienza gratificante per tutta la famiglia, e in particolare i bambini ameranno arrampicarsi sopra le robuste mura e le torri che circondano il parco.

Advertisement

 

 

 

Castello di São JorgeSul colle sul Tejo si erano già insediati romani, visigoti e arabi, prima che nel medioevo vi venisse eretta la fortezza dedicata a San Giorgio con dieci torri quadrate in cui per secoli hanno risieduto i re cristiani del paese. In questo castello è nato anche il teatro portoghese, allorché nel 1502 Gil Vicente recitò davanti a Manule I il suo primo dramma in versi, il "Monologo del guardiano di buoi"; e qui fu ricevuto dal re anche Vasco de Gama nel 1503, dopo il suo trionfale ritorno dalle Indie. Dopo ché il Re Manuel si trasferì nel nuovo palazzo sul Tejo, il castello restò vuoto. Solo Sebastiao, l’ultimo re della casata degli Avis in preda a follie romantiche, lo usò ancora come residenza. Dopo il 1640 servì da caserma e penitenziario. Quindi, a seguito del terremoto del 1755, delle sue superbe mura restò ben poco. Solo nel 1938-40, il dittatore Salazar, apologeta e mistificatore della storia nazionale, dispose dei lavori di restauro del maniero, che da allora si ripresenta con nuovo splendore, non sempre però fedele all'originale.

Castello di São Jorge - EsternoC'è stata una roccaforte su questo punto panoramico della città fin dall'età del ferro. Oggi le sue parti più antiche risalgono al VI secolo, quando fu fortificato dai romani, visigoti, e, infine, i Mori. Questi ultimi che qui costruirono una residenza reale, avevano qui una roccaforte a difesa dalle forze cristiane che premevano dal nord dell'attuale Portogallo prima che Lisbona fosse conquistata nel 1147 da Afonso Henriques. Il re vittorioso costruì il Palazzo Aláçova, sede di monarchi successivi fino a quando una nuova residenza reale è stata costruita vicino al fiume, nella odierna Praça do Comércio (Le fondamenta del palazzo nel castello fanno parte degli scavi che si possono visitare oggi). Afonso Henriques catturò il castello con l'aiuto dei crociati del Nord Europa nel loro cammino verso la Terra Santa.

Castello di São Jorge - Panorama dall'altoFu poi dedicato a San Giorgio, patrono d'Inghilterra, per sancire il patto l'anglo-portoghese patto che risale al 1371. La maggior parte del castello fu distrutto nel corso degli anni, in particolare nel grande terremoto del 1755, ma include ancora una lunga estensione delle mura e 18 torri. Appena passato il cancello principale ci si trova subito davanti alla statua del re Afonso Henriques, poi  una serie di cannoni in bella mostra fanno da promemoria allo scopo originale del castello. Ciò che rimane del Palazzo Aláçova è un edificio di pietra che ora ospita un ristorante, e sul retro, un piccolo museo archeologico in tre camere sotterranee (compresa quella dove il grande esploratore Vasco da Gama fu una volta ricevuto dal re Manuel).

I visitatori possono ammirare dall'alto la splendida vista dalla terrazza di osservazione che offre un panorama ininterrotto della città, sul fiume Tago, e l'Oceano Atlantico a distanza. Possono salire sulle torri e passeggiata lungo i bastioni, o rilassarsi nei giardini abitati da pavoni, oche e anatre. Una delle torri interne del castello, la Torre di Ulisse, contiene il Câmara Escura, un periscopio che proietta luoghi intorno alla città. Con la Lisboa Card si può ottenere l'ingresso ridotto al Castello, oltre che usufruire della Metropolitana di Lisbona, degli autobus e dei tram.

Castello di São Jorge
Rua Santa Cruz do Castelo (Nella parte superiore della Alfama)
Tel +351 21 880 06 20

Orari
Aperto tutti i giorni 9:00-06:00

Dal 1 marzo al 31 ottobre: dalle 9.00 alle 21.00
Chiuso: 24, 25 e 31 dicembre, 1 gennaio, 1 maggio

Come arrivare:
Autobus: n. 37 fermata Chão da Feira
Tram: n. 12 e 28 fermata Miradouro Sta. Luzia

Costo del Biglietto: Adulti: 8,50 €
Studenti minori di 25 anni: 5 €

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

Dove si trova?

 

Torna su

Ostelli Lisbona    Ostelli Portogallo  Hostales Portugal

Carte de Portugal      Karte Von Portugal       Mapa Portugal   Map of Portugal

Carte de Lisbonne    Karte von Lissabon   Mapa Lisboa    Map of Lisbon

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal