Vacanza a Lisbona

Advertisement

Vacanza a Lisbona 

 

Lisbona è la varietà di paesaggi, eventi e persone, molteplicità, multiculturalità, ma forse solo libertà... la semplice libertà di scegliere la propria vacanza, decidendo cosa fare e dove andare secondo ciò che si vuole, senza stress, senza paranoie, senza fretta. Un sabato mattina come tanti altri, Michele sorseggia tranquillamente un caffè, al giardino di Estrela, tra i raggi di sole che filtrano tra gli alberi, le campane della cattedrale che suonano e il rumore dei bambini che giocano con i nonni.

Advertisement

 

Una volta terminata la colazione, Marco aspetta con pazienza un Eléctrico (antico tram) che, scendendo a tutta velocità per il colle, passa di fianco all'Assembleia da Republica (il parlamento) e attraversando rapidamente il quartiere di Santos giunge infine in Praça Camões.

Dal finestrino dell'Eléctrico, Luca saluta i turisti che cominciano a passeggiare tra le chiese che circondano la piazza e i palazzi colorati della Baixa. L'Eléctrico decelera, rallenta, arranca, è il segnale che indica l'inizio della salita che lo porterà fino a Castelo, Alfama e Graça... eh sì, perché il sabato è il giorno della "Feira da Ladra" in Alfama (un mercato popolare) e Giacomo non se la vuole proprio perdere.

Chiara passeggia tra le bancarelle, tra i rumori di mercanti indaffarati, in mezzo a una folla multiculturale che discute in mille lingue sul prezzo di qualsiasi cosa, dai bauli ai vestiti, dai cannocchiali ai mobili d'antiquariato. Dopo aver comprato un oggetto tanto inutile quanto bello, Giulia decide di scendere a piedi tra le stradine secolari, fitte e disordinate, dell'Alfama, quartiere di un fascino disarmante.

 

Spiaggia a CascaisE' quasi ora di pranzo e Alessandro si ritrova con degli amici in uno dei tipici ristoranti portoghesi a conduzione familiare, e così dopo aver assaporato gli odori ed i sapori di un ricco pranzo a base di Bacalhau e Porto, il gruppo di amici sono pronti a partire. Il sole è alto, il vento rinfresca, le pance sono piene, è ora di prendere le Carrinhas (furgoni Westfalia), chitarre, birre e surf, ed andare in spiaggia, perciò il gruppo si divide, ma non importa, perché ci si ritroverà più tardi. C'è chi predilige il vento della spiaggia di Guincho per fare Kitesurf, chi vuol riposare tra le spiagge cittadine di Cascais, chi vuol incontrarsi con alcuni amici nella spiaggia "ritrovo" di Carcavelos, e infine Costa da Caparica per chi vuol cavalcare le onde col suo surf. Così, tra una surfata, una canzone, un riposino e un aperitivo in spiaggia, il sole scende e si nasconde all'orizzonte tra i mille colori che giocano a nascondino nelle nuvole sparse nel cielo.

 

E' ora di tornare, perciò, dopo una breve sosta a casa per ripulirsi e prepararsi, ecco Stefano e Francesca pronti per una cena in uno dei ristoranti nascosti nei quartieri di Chiado e Restauradores. Appena concluso il pasto, Dario si dirige pigramente verso qualche miradouro, per esempio São Pedro d'Alcantara, Santa Caterina o Santa Luzia, per sentire musica improvvisata da artisti girovaghi più o meno bravi, conoscere persone, sedersi e parlare. Tuttavia, in queste oasi rilassanti il tempo passa in fretta, è già mezzanotte inoltrata.

 

Avenida 24 de JulhoDopo mezzanotte, e perciò dopo un'ultima Ginja, Roberta si perde in quel labirinto di locali che caratterizza le notti pazze del Bairro Alto e della Bica. Le Cervejas a un euro e i Mojitos a quattro si scolano che è un piacere e, tra i mille discorsi improvvisati e sconclusionati, i bar cominciano a chiudere, ciò significa che è ora di scendere alle discoteche di Cais do Sodre, per poi ritrovarsi il mattino a fare colazione con caffè e un Pastel... in qualche giardino, magari a Estrela. Michele, come Alessandro, Marta (e tutti gli altri), in realtà lavora a Lisbona e ormai non ha tempo per uscire molto spesso, ma la consapevolezza di avere la possibilità di fare questo e molto, molto, altro lo rinfranca, perché visitare Lisbona... è un'avventura personale e unica, perciò cosa aspetti a vivere e scrivere la tua? 

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

 

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

 

Torna su

 

Ostelli Lisbona    Ostelli Portogallo  Hostales Portugal

Carte de Portugal      Karte Von Portugal       Mapa Portugal   Map of Portugal

Carte de Lisbonne    Karte von Lissabon   Mapa Lisboa    Map of Lisbon

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal