Musei a Salisburgo

Advertisement

Musei a Salisburgo 

 

La città di Salisburgo, situata in modo scenografico accanto al fiume Salzach con il suo centro storico (Altstadt) dove spiccano cupole e guglie, ospita importanti musei, la cui visita si aggiunge agli itinerari turistici della città e dei suoi dintorni. Mozart ha lasciato indelebili testimonianze nei locali legati alla sua nascita e alla sua vita, ma sono altrettanto interessanti i musei storici, artistici e culturali che la città ha da proporre. Qui di seguito un breve elenco delle interessanti offerte museali della città austriaca.

Advertisement

 

Casa natale di Mozart (Mozart Geburtshaus)

Getreidegasse 9

Salisburgo
A Salisburgo, come è noto, il 27 gennaio 1756 nacque Wolfgang Amadeus Mozart. La sua casa natale, la stessa in cui poi il compositore visse con la sua famiglia, è ancora intatta ed è aperta alla visita. La Geburtshaus, come è conosciuta dai locali, è oggi anche sede dei musei mozartiani,  dove è possibile ammirare non solo le testimonianze lasciate dallo stesso artista (strumenti musicali come il violino che Mozart usava da bambino, lettere, dipinti, come l'incompiuto di Joseph Lange, arredamenti), ma anche documenti, usanze e oggettistica del vivere quotidiano nella Salisburgo del Settecento. La casa si sviluppa su tre piani di sale espositive, tra cui l'appartamento della famiglia Mozart.

Mozart Wohnhaus

Makartplatz 8

Salisburgo

In questa casa della piazza centrale di Salisburgo Mozart visse dal 1773 al 1780. Qui compose le sue opere salisburghesi più importanti. Basta poco per ritornare con la fantasia a quei momenti di ispirazione artistica. In questo stesso edificio è presente anche il Museo Audio & Film di Mozart, una collezione audio e video di oltre 11.000 titoli (entrata gratuita).

 

Mozarteum

Schwarzstrasse 26-28

Salisburgo

Il Mozarteum è un importante sala multifunzionale e concertistica di Salisburgo, dedicata alla musica di Mozart. La fondazione è ospitata in un edificio di architettura Jugendstil (Art Nouveau-Stile Liberty) del primo Novecento. All'interno sono presenti la Biblioteca Mozartiana, un capolavoro di cultura, con circa 12.000 titoli dedicati a Mozart, gli auditorium sala viennese (200 posti) per piccoli concerti e conferenze e la sala concerti più grande (800 posti). Ogni anno, il 27 gennaio, in occasione del compleanno del compositore, viene celebrata la festa commemorativa,  Mozartwoche, dieci giorni di concerti e opere liriche.

 
Museo della Cattedrale e  scavi archeologici del Duomo (Dommuseum zu Salzburg)   
Residenzplatz

Area: centro storico

Salisburgo

Il Museo della Cattedrale è situato nelle gallerie del Duomo di Salisburgo e le sale della collezione sono di per se un dettaglio da non perdere: arredi in stile Barocco e vista sulla città. In mostra ci sono 1300 anni d'arte sacra, tra cui la Croce di San Ruperto, la colomba sacra e dipinti di Paul Troger. Non si manchi la visita alla cosiddetta Camera delle arti e delle meraviglie del XV secolo. Agli amanti della archeologia e della storia, si consigliano gli scavi archeologici del duomo, un occasione per vedere gli edifici sorti in questo stesso sito dall'epoca romana in poi. Di sicuro impatto sono i resti dello scavo di una villa romana, di cui sono stati riportati alla luce mosaici, l'opera muraria, i canali, piccoli reperti e, visto che i nostri pro genitori non si facevano mancare niente, l'impianto di riscaldamento ad aria calda.

 

Museo Storico degli Strumenti Musicali (Historische Musikinstrumente)

Bürgerspitalgasse 2

Salisburgo

Il Musikinstrumente di Salisburgo è stato ideato per gli appassionati di musica. In esposizione troviamo rari strumenti musicali del Cinquecento e del Seicento e in particolare una vasta gamma di strumento ad arco del periodo Barocco.

 

Museo di Salisburgo (Salzburg Museum/Neue Residenz)

C/O Neue Residenz

Mozartplatz 1

Salisburgo

Inaugurato nel 2007, il Museo di Salisburgo è ospitato nella cornice storica della Neue Residenz - il "nuovo palazzo residenziale" ? nella piazza Mozartplatz. Preziosi oggetti d'arte, presentazione estetica e un approccio concettuale all'avanguardia si uniscono rendendo l'esposizione un tutto armonico e integrato.

 

Museo d'Arte Moderna (Museum der Moderne Art)

Mönchsberg 3

Salisburgo

Dedicata ad alcuni interessanti pezzi d'arte contemporanea. Situato in un edificio sul lato della montagna Mönchsberg, la stessa che domina la città con la sua bianca fortezza.

 

Museo del Panorama

C/O Neue Residenz

Residenzplatz 9

Salisburgo

Un museo unico, in esposizione il panorama che Johann Michael Sattler (1786-1847) fece di Salisburgo: un dipinto di 125 metri quadrati (26 metri di circonferenza). L'opera raffigura il centro storico di Salisburgo e i suoi dintorni nel 1829. Telescopi sulla piattaforma consento ai visitatori una migliore visualizzazione dei dettagli della vita urbana e domestica della Salisburgo di due secoli fa.

 

Museo della Fortezza (Festungsmuseum)

C/O Fortezza di Hohensalzburg

Salisburgo

Il Hohensalzburg di Salisburgo è uno dei castelli meglio conservati d'Europa, composta da 50 edifici per uno spazio complessivo di 33.000 metri quadri. Il museo Festungsmuseum documenta la storia della fortezza e la vita quotidiana in un castello. In mostra troviamo reperti archeologici provenienti da scavi, tra cui monete e ceramiche romane, i resti di una fortezza romana nel punto più alto della collina, un sistema di riscaldamento medievale, tesori medievali, armi e armature, strumenti di tortura, oggetti appartenenti alle cucine del castello, mobili gotici, oggetti dell'artigianato locale e tanto altro.

 

Rupertinum (Museo d'Arte Moderna di Salisburgo)

Wiener Philharmonikergasse

Salisburgo

Ospitato in un edificio del Seicento, il museo è noto per la sua grande varietà di mostre temporanee, oltre ad una collezione permanente di opere di Klimt, Kokoschka e artisti meno noti. Vi è anche una mostra di fotografia e arti grafiche.

 

Museo delle Bambole (Obertrumer Puppenwelt)

Adolf und Gertrude Hauser
Mattigplatz 2

5162 Obertrum am See  
Tel. +43 664 4304723 
Interessante prospettiva del mondo delle bambole per i più piccoli, ma non solo. Il museo è situato presso il ramo superiore del lago Obertrum. Apertura: venerdì e sabato dalle 14.00 alle 17.00,

Abbazia benedettina Michaelbeuern

Michaelbeuern 1

Dorfbeuern
Interessante abbazia benedettina, fondata nel VIII secolo. L'abbazia gestisce una scuola e diverse attività: una fattoria, una centrale di teleriscaldamento, un impianto di biogas e possiede una partecipazione in una fabbrica di birra (Augustiner Bräu Kloster Mülln).Da non perdere.

Museo cittadino Köstendorf

Museumsstr. 2
5203 Köstendorf

Tel. +43 6216 6554

Aperto da giugno a settembre il sabato dalle 9.00 alle 12.00

Mostra del caseificio e Museo Höflmaier

Höflmaier Josef

Kerschham 8
A-5221 Lochen
Tel. +43 7747 5221
Visita su prenotazione

Mulino di Salisburgo-Kugelmühle (mulino a biglie)  (Röhrmoosmühle)
Familie Gruber
Röhrmoosmühle 1
Tel. +43 6217 7318

5164 Seeham

 

Il "Kugelmühlen" di Salisburgo nel Flachgau, è databile al 1647. Venivano prodotte sfere di roccia,

un giocattolo popolare in passato, esportato in tutto il mondo. A volte sono stati utilizzati come zavorra per il commercio delle navi. Il "Kugelmühle" nel Teufelsgraben è stato ricostruito nel suo luogo storico nel 1983 dal "Bildungswerk Seeham". Oggi le biglie sono vendute come souvenir e possono essere acquistati. Aperto da maggio ad ottobre, martedì dalle 10.00 alle 11.00, domenica dalle 14.00 alle 16.00 .

 

 

 

Torna su

Ostelli Salisburgo    Ostelli Vienna   Ostelli Austria    Hotel Salisburgo

Carte de Salzburg     Karte von Salzburg    Mapa Salzburgo  Map of Salzburg

Carte de la Autriche    Karte von Österreich   Mapa Austria   Map of Austria

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal