Università di Salisburgo

Advertisement

Sei qui >  Università in Austriache  >

Università di Salisburgo - Universität Salzburg 

 

Fondata nel 1622 dall'allora principe arcivescovo della città, Paris Lodron, a seguito di un primo istituto di ginnasio costituito un quinquennio prima, l'Università di Salisburgo (Universität Salzburg) è diventata nel tempo uno dei maggiori centri accademici di tutta l'Austria. Sono oltre 18.000 gli studenti e, approssimativamente, circa 2700 gli impiegati tra personale amministrativo, docente e di ricerca, compresi nelle facoltà di cui l'istituzione si compone: Teologia, Giurisprudenza, Scienze Umane e Scienze Naturali.

Advertisement

Ogni anno sempre più studenti scelgono Salisburgo come centro per i propri studi universitari; tra studenti austriaci, studenti Erasmus e di scambio studi internazionale, la città si arricchisce di una vibrante e attraente atmosfera giovanile. Nel lontano XVII secolo, l'università veniva gestita e mantenuta da una confederazione di monasteri benedettini dell'aerea salisburghese, svizzera, tedesca ed austriaca, che ne organizzavano il funzionamento sulla base di insegnamenti di teologia, filosofia, legge, medicina (quest'ultima in particolare venne istituzionalizzata in facoltà nel XIX secolo, dopo le guerre napoleoniche, dal principe Ferdinando d'Austria, fratello dell'allora imperatore Francesco I). Chiusa nel 1810 e per i successivi 150 anni, oltre ad un breve periodo durato alcuni anni con l'istituzione di un liceo sostitutivo, l'universitàpoté riaprire a pieno regime solo nella seconda metà del secolo scorso, nel 1964.

Salisburgo può contare su una tradizione secolare come città universitaria, tra caffè e ristoranti, architettura barocca e il ricordo della musica di Mozartche permane ancora oggi in città. Allo studente odierno fa di sicuro un certo effetto passeggiare dopo una lezione di filosofia o correre verso la propria aula per un imprevisto ritardo, tra le viuzze dello storico Altstadt, le stesse che un tempo (oltre due secoli fa) hanno visto nascere e crescere Wolfgang Amadeus Mozart, genio della musica per antonomasia. Il centro storico di Salisburgo è in effetti ancora impregnato delle note musicali e visive di un tempo. Si sposa tuttavia con armonia con quella voglia di futuro che soprattutto nel settore accademico trova le sue avanguardie più promettenti. Gli edifici occupati oggi dall'università di Salisburgo, nel centro storico della città, sono diversi: la Biblioteca universitaria di Salisburgo è situata nei pressi della Kollegiernkirche (la chiesa dell'università), mentre altre sezioni sono ospitate in edifici noti come il Residenz, il Toskanatrakt e la Kapitelgasse; alcune delle facoltà sono situate a due passi dalla Mozartplatz o nelle vicinanze dei castelli della città. La Facoltà di Scienze è stata recentemente allocata in un edificio del centro storico, e parte del Patrimonio culturale della città, dichiarato nel 1997 sito UNESCO.

Dal 2004 l'università opera in regime di autonomia in conformità con il UG 2002, decreto legislativo austriaco che ha permesso alle università nazionali di diventare autonome e indipendenti. Oltre alle originarie quattro facoltà principali (teologia, legge, scienze culturali e sociali e scienze naturali), oggi separate da quella di medicina, si aggiungono diversi altri dipartimenti (Fachbereiche) concentrati in particolare in specifiche aree di studio e ricerca, quali scienze e medicina, studi dell'Unione Europea, diritto, economia e commercia, arti, scienze umanistiche. Nel 2011 venne istituto un nuovo campus, lo Unipark Nonntal, a cui fanno sede diversi dipartimenti quali quello linguistico, artistico e di performing arts.

L'anno accademico in Austria di regola inizia il 1 ottobre e termina il 30 settembre dell'anno successivo. Si compone di un semestre invernale (1 Ottobre - 30 gennaio) e di un semestre estivo (1 marzo - 30 settembre) e da periodi durante i quali non ci sono lezioni (Natale, estate, pause tra un semestre e l'altro). Il termine di scadenze di iscrizione per fare domanda per il semestre invernale è nella prima settimana di settembre, per il semestre estivo è nella prima settimana di febbraio.

Per molti programmi di studio austriaci è necessario effettuare una prova di conoscenza della lingua tedesca. I cittadini dei paesi membri dell'UE e del SEE, nonché i cittadini svizzeri non hanno bisogno di alcun Visto o Permesso di soggiorno, tuttavia quando il soggiorno in Austria si protrae per un periodo superiore ai 90 giorni è necessario richiedere la registrazione (Anmeldebescheini-gung) presso l'ufficio immigrazione (Lan-deshauptmann, Magistrat, Bezirkshauptmannschaft) entro 4 mesi dall'entrata in Austria.

Gli studenti austriaci e gli studenti cittadini dei paesi dell'UE e membri del SEE paesi che non hanno superato la durata minima del loro programma studio (più due semestri) non hanno da pagare alcuna rata universitaria. Per tutti gli altri studenti sono pagabili € 363,36 a semestre (2013).

L'Unione Studenti Austriaca è la Österreichische Hochschülerschaft (ÖH), il legale organo di rappresentanza di tutti gli studenti in Austria.

L'Austria aderisce ai programmi Erasmus, CEEPUS, Erasmus Mundus (Master e Dottorati) con programmi Astromdus, MIND, MARIHE, EMGS, EMLE, 4CITIES, EUCOMOR, MscEF, EMPCL.

MozarteumMenzione a parte, accanto all'Università di Salisburgo, merita la Scuola di musica Mozarteum, fondata nel 1841 e diventata Conservatorio nel 1914, oggi compresa di una università (Universität Mozarteum), di una orchestra (Mozarteumorchester Salzburg), di una fondazione internazionale (Internationale Stiftung Mozarteum), che ha l'obiettivo di sostenere economicamente le persone con talento musicale. La scuola offre numerosi corsi di specializzazione e formazione nell'ambito dell'arte concertistica, del teatro e della pedagogia musicale. Dalla scuola sono usciti alcuni nomi importanti del mondo musicale internazionale, come il direttore d'orchestra Herbert von Karajan, il compositore Carl Orff e il violinista Tabea Zimmermann.

Direzioni e numeri utili Università di Salisburgo:

 

Universität Salzburg

5020 Salzburg |Kapitelgasse 4 ? 6

T +43 662/8044-0| F +43 662/8044-214

Sito web dell'Università: Uni-salzburg.at

 

Universität Mozarteum Salzburg

5020 Salzburg |Mirabellplatz 1

T +43 662/6198-0| F +43 662/6198-3033

(Ufficio di relazioni internazionali)

Büro für Internationale Mobilitätsprogramme

5020 Salzburg | Schrannengasse 10a

T +43 662/6198-2230| F +43 662/6198-2239

 

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

Torna su

Ostelli Salisburgo    Ostelli Vienna   Ostelli Austria    Hotel Salisburgo

Carte de Salzburg     Karte von Salzburg    Mapa Salzburgo  Map of Salzburg

Carte de la Autriche    Karte von Österreich   Mapa Austria   Map of Austria

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal