Ospedale del Ceppo - Pistoia

Advertisement

Sei qui: Pistoia > Cosa vedere a Pistoia >

Ospedale del Ceppo - Pistoia

 

L'Ospedale del Ceppo è uno degli edifici più significativi di Pistoia, oltre che uno dei più caratteristici. Secondo la leggenda, nel XIII secolo, la Madonna apparve a due coniugi di nome Antimo e Bendinella, ai quali venne ordinato di fondare un'ospedale là dove sarebbe sorto un ceppo fiorito in piena stagione invernale. Da qui il nome di questo antico ospedale, fondato sempre nel XIII secolo. La tradizione popolare fa anche derivare il nome al tronco di ceppo usato nell'antichità per raccogliere le offerte dei fedeli.

Advertisement

 

Ospedale del Ceppo di PistoiaChi sia nata per prima, leggenda o tradizione, non si sa, di certo l'ospedale il suo nome se lo porta dietro da lunghi secoli. L'importanza esercitata dall'ospedale nella vita sociale dei pistoiesi è stata determinante durante tutta la storia della città; nato per sostenere poveri e curare gli infermi, è stato significativamente utile durante il periodo medievale, quando la città fu afflitta dalle peste nera. Il potere cittadino si spartì più volte l'amministrazione, fu per esempio soprattutto il caso delle due famiglie nobiliari dei Panciatichi e dei Cancellieri, per poi passare sotto il controllo diretto dei fiorentini con l'Ospedale di Santa Maria Nuova. Lo splendido fregio che ancora oggi caratterizza la facciata con loggia è opera della bottega dei Della Robbia ed è datato XVI secolo; si tratta di un fregio in terracotta dipinta ed invetriata, messa a punto da un esperimento di Luca della Robbia nel 1440 (in pratica un rilievo in terracotta rivestita con ceramica policroma e lucente, simile in apparenza ad una maiolica).

 

Alla realizzazione del fregio prese parte anche Santi Buglioni, scultore, insieme allo zio paterno considerati da sempre come antagonisti dei della Robbia, a cui pare vennero 'rubati' i segreti della loro arte. Il fregio del Ceppo illustra le sette opere di misericordia (vestire gli ignudi, alloggiare i pellegrini, visitare gli infermi, visitare i carcerati, seppellire i morti, dar da mangiare agli affamati, dar da bere agli assetati), intervallate dalle Virtù Prudenza, Fede, Carità, Speranza e Giustizia, e dalle due arpie sugli angoli, figure fantastiche con ai piedi l'insegna del Ceppo. I due medaglioni raffiguranti l'Annunciazione, la Gloria della Vergine, la Visitazione e lo stemma mediceo sono opera di Giovanni della Robbia, eseguiti nel 1525. Nel XVI secolo l'ospedale divenne anche Scuola Medica di Pistoia, formalmente fondata nel 1666, dove vi studiò anche Filippo Pacini, importante anatomista e patologo dell'Ottocento italiano.

 

Ospedale del Ceppo di Pistoia

Piazza Giovanni XXIII

Pistoia

Area: centro storico

Tel: +39 0573 352249

 

Dove si trova?

 

Torna su

 

 

 

Ostelli Pistoia   Ostelli Italia   Auberges de Jeunesse Italie

Carte de Pistoia     Karte von Pistoia    Mapa Pistoia Map of Pistoia

 Carte de la Toscane     Karte von Toskana     Mapa Toscana     Map of Tuscany

Carte d'Italie  Karte von Italien  Mapa Italia   Map of Italy

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal