Energia dagli zuccheri

Advertisement

Sei qui:  Energia pulita > Energia dagli zuccheri

Energia dagli zuccheri

BiomasseRicercatori della Virginia Tech University hanno fatto una scoperta che può diventare di enorme importanza. Avrebbero scoperto che una combinazione di 13 enzimi è in grado di trasformare i polisaccaridi (zuccheri complessi) e l'acqua in idrogeno. I carboidrati degli zuccheri cioè potrebbero diventare un'importante fonte di idrogeno a basso costo e alimentare le cosiddette celle a combustibile (fuel cell).  Un processo assolutamente pulito per l'ambiente o per l'uomo, che non richiede l'utilizzo di infrastrutture particolari, e quindi anche a basso costo.


Gli scienziati americani del Virginia Tech University spiegano che i polisaccaridi come l'amido o la cellulosa hanno una capacità di immagazzinamento dell'idrogeno pari al 14, 8 % della loro massa, e che l'efficienza della conversione energetica delle fuel cell a zucchero-idrogeno è estremamente alta, addirittura tre volte superiore a quella di un motore a combustione interna che utilizza l'etanolo. Si potrebbe prospettare quindi un futuro in cui le automobili saranno alimentate dai carboidrati e in cui la biomassa sarà in grado di fornirci il 100 per cento del nuovo combustibile, economico e amico del pianeta. Si attendono sviluppi e novità nel giro di qualche anno.


se volete aggiungere commenti, articoli o quant'altro scrivete all'indirizzo info@informagiovani-italia.com

 

Ritorna alla pagina Energia Pulita

 

 

 

 

 

 

 

 

Google

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal