Festival e manifestazioni e Bruges

Advertisement

Festivals e manifestazioni a Bruges

 

Bruges, è una città non grandissima, 116.000 abitanti, che viene 'invasa' ogni anno da circa 3 milioni di turisti. Siamo in uno dei maggiori centri turistici del Belgio e d'Europa. La visiterete e vi innamorerete dei suo fascino, gentile e romantico. Una città bella, sempre, in inverno come in estate, sotto la neve più candida e sotto il caldo sole estivo. Deve la sua atmosfera incantevole e suggestiva alla storia: quella che ne ha elevato i lustri, nel Quattrocento, e quella che ne ha decretato poco dopo la decadenza, ibernandone il paesaggio nel tempo

Advertisement

Nell'Ottocento lo scrittore irlandese Thomas C. Grattan rimase incantato dal guazzabuglio di strade medievali, canali e architettura gotica della città. Scriveva nel suo 'L'eredità di Bruges: una fiaba del XVI secolo (1830)

" non vi sia nessuna città che possa presentare tanti luoghi di quieta bellezza come Bruges. Il suo aspetto è rilassante più che impressionante. Il ricordo dei vecchi tempi sembra essersi adagiato in essa, indisturbato da innovazione e capriccio […].

Continua descrivendo la città nei suoi " ... innumerevoli frammenti", prendendo ad esempio la gradita immagine della banchina di Rozenhoed. Ed è proprio da qui, dal Rozenhoed Kaai (che prende il nome dalla Confraternita del Rosario), uno degli angoli più suggestivi della città, che prende avvio l'importante festival della Processione della chiesa del Santo Sangue. Un evento protetto dall'UNESCO sin dal 2009.

Inizia così il nostro itinerario tra gli eventi ed i festival di Bruges:

 

Processione del Sangue di Cristo di Bruges (Heilig-Bloedprocessie Donderdag)

Quando: maggio-giugno

Dove: Centro storico di Bruges

Uno dei più importanti eventi in Europa, legato non solo alla storia della città ma a quella di tutto il Belgio. Secondo la leggenda Giuseppe di Arimatea riuscì a raccogliere alcune gocce del sangue di Gesù mentre il corpo veniva portato giù dalla croce. Mille e duecento anni dopo, durante la quarta crociata, Costantinopoli veniva invasa dai crociati di Baldovino IX, conte di Fiandra, che divenne nuovo imperatore. Si scoprì così la preziosa reliquia, fino ad allora custodita nell'antica Bisanzio (odierna Istanbul). Sempre secondo la leggenda a portare la reliquia del sacro sangue di Gesù in Belgio fu Teodorico di Alsazia, conte di Fiandra. Da allora è conservata a Bruges. Sin da quel periodo, numerose confraternite e associazioni della città hanno reso omaggio alla santa reliquia, che viene portata ogni anno in processione per le strade della città. Per l'occasione, il corteo ricostruisce, con costumi e scene dell'epoca, l'entrata del conte delle Fiandre in città, riproponendo un periodo storico che rivive ancora oggi. L'evento sin dal 2009 è parte del Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.

 

Festival del Cioccolato di Bruges (Choco-laté Festival)

Quando: novembre

Dove: nel museo Beffroi di Bruges (Markt 7)

Non si può negare che il Belgio sia la patria del cioccolato e Bruges una delle sue più fiere paladine. La tradizione nasce dalla fine dal XVI secolo, da quando gli spagnoli portarono nelle Fiandre i semi di cacao, e arriva fino al terzo millennio con gli stessi sapori genuini di un tempo e la creatività dell'era moderna. Non si manchi un pranzo o anche solo una colazione nelle belle caffetterie della città, per un indimenticabile itinerario culinario. Se preferite, potete anche optare per un massaggio al cioccolato, si vedano le proposte degli istituti di bellezza della città. Tra i tanti, noi abbiamo preferito la sapienza dolciaria della cioccolaterie Délisa (nella via Jan va Eyckplein).

 

Bruges Festival Musica Antiqua

Quando: luglio-agosto

Dove: T-Zand (Bruges)

Dal 1964 a Bruges si organizza ogni anno il famoso Concorso Internazionale "Musica Antiqua", aperto ai giovani artisti altamente qualificati provenienti da tutto il mondo.

 

Festival della Birra di Bruges

Quando: febbraio

Dove: Beffroi di Bruges (Markt 7)

Grande evento che ospita oltre 70 birrifici e centinaia di varietà diverse di birra belga. Preparatevi ad assaporare le famose birre trappiste prodotte nei monasteri del paese, quelle artigianali di Gueuze e tantissime altre. Avrete anche occasione di incontrare i birrai della città e tantissime degustazioni di prodotti tipici.

 

Bruges Canalside Festival

Quando: agosto

Dove: lungo i canali di Bruges

Ogni tre anni i canali di Bruges si illuminano a festa e la Piazza Burg diventa un unico palcoscenico per accattivanti spettacoli di folclore storico. In totale, vengono ospitati oltre 400 musicisti, cantanti e danzatori e... tantissimi prodotti tipici della zona.

 

Tour delle Fiandre

Quando: aprile

Dove: Bruges

Una delle gare ciclistiche su strada più importanti del mondo, che si svolge in un solo giorno, nello stesso periodo della Parigi-Roubaix. La gara è una parte del Pro Tour UCI e contribuisce alla classifica mondiale UCI. Attira spettatori da tutto il Belgio e dall'estero, migliaia di persone pronte a incoraggiare il proprio corridore nel percorso impegnativo attraverso le Ardenne fiamminghe.

 

Parata dell'Albero d'Oro (internazionale: Pageant of the Golden Tree)

Quando: agosto

Dove: Bruges

La tradizione storica di questo evento ha origine nel 1468, anno delle nozze di Carlo il Temerario, conte di Fiandra e duca di Borgogna con la principessa inglese Margareth di York. Fu l'ultimo evento glorioso prima della decadenza della ricca Bruges, che vide dirigere il baricentro economico del Belgio su città come Anversa. Il torneo dell'albero d'oro conserva un posto importante nell'estate belga, organizzato sempre in occasione del matrimonio storico.

 

Festival delle sculture di sabbia di Bruges

Quando: agosto-settembre

Dove: Bruges

Importante tappa internazionale del genere 'sculture di sabbia', capolavori di tecnica e creatività. Con tantissimi artisti provenienti da diverse parti del mondo. Tra i preferiti: "Bruges, una storia di più di mille anni", che riprende gli episodi più importanti della storia di Bruges in un mix di saghe e leggende, tradizioni e racconti popolari.

 

Festival delle sculture di ghiaccio di Bruges

Quando: novembre-gennaio

Dove: Stationsplein (Bruges)

La piazza della stazione di Bruges ospita la magia del festival della scultura su ghiaccio, tonnellate tra ghiaccio e neve arrivano in città per essere lavorate in tantissime creazioni artistiche, impossibile da non apprezzare. Uno degli eventi più grandi nel suo genere in Europa, alcuni blocchi sono così enormi (fino a 2 tonnellate), che sono necessarie quattro settimane per venir completati. Le sfavillanti e gigantesche sculture di ghiaccio, opera di artisti provenienti da tutto il mondo, sono visibili tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00, per essere poi conservati all'interno di una tenda termica di 1200 mq, ad una temperatura costante di -5°, d'obbligo guanti, giacca a vento e cappellino.

 

Festival della musica di Bruges

Quando: novembre

Dove: varie località a Bruges

Info: +32 (0) 5034 8747

Il Festival della musica di Bruges offre una splendida panoramica sulla musica internazionale, con belle atmosfere esotiche e non pronte a riscaldare le fredde giornate invernali in varie sedi della città.

 

Natale a Bruges

Quando: dicembre

Dove. Bruges

Abbiamo dedicato una sezione apposita al Natale di Bruges, non mancatela.

Torna su

 

Ostelli Bruges  Ostelli Belgio    Hotel Belgio   Hotel Bruges

Carte de Bruges    Karte von Brügge   Mapa Brujas    Map of Bruges

Carte de Belgique   Karte von Belgien   Mapa Bélgica   Map of Belgium

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal