Libri sul bullismo alle medie 

Sei qui: Articoli informagiovani  > Bullismo: introduzione >

Testi consigliati sul bullismo nella scuola secondaria

Crescendo il bullismo aumenta e si differenzia, riguarda maschi e femmine, è non solo fisico e psicologico ma anche cyber, ovvero perpetrato su internet in forme sempre più subdole ma non per questo meno nocive e dolorose per chi le subisce. ?compito degli adulti in questa fase cercare di far discutere, portare in superficie un fenomeno spesso invisibile... i romanzi possono essere uno strumento eccezionale per far crescere la consapevolezza senza imposizione, per suggerire strade inesplorate per affrontare i problemi ed elaborare soluzioni.

 

Vedi anche gli altri libri consigliati   Libri per combattere il bullismo

A trecento km all’ora
di Castiglia Guido, illustrato da Victoria Penrose Tarbelli, (Giovani lettori), pag. 98, € 13.00, Colonnetti, 2008
Sofia e Giorgio sono due fratelli come tanti. Lui frequenta il Liceo  Tecnologico, dove però l’unico elemento tecnologico è Silvano, il bidello del secondo piano, che masterizza CD al costo di un euro. Sofia, promossa all’esame di terza media sceglie di frequentare anche lei il liceo. Il racconto, che tratta di usuali rapporti fra adolescenti, non riconduce a fatti clamorosi di spettacolari vandalismi, né di violenze degne di stuntman cinematografici; narra di un tradimento intimo e di un disagio crescente e devastante, perpetrato, in modo costante e subdolo, nei confronti di una ragazzina. Un racconto che nasce da un lavoro laboratoriale di prevenzione e di educazione alla legalità, svolto con alcune classi della scuola secondaria di primo grado. Da 13 anni.

Bulli di carta
La scuola della cattiveria in cento anni di storia
di Badellino Enrico e Benincasa Francesco, (Sestante), pag. 238, € 13.50, Sei, 2010
Bulli e bullismo dalla realtà alla letteratura: partendo da articoli di cronaca dell’immediata contemporaneità, una carrellata di personaggi letterari e cinematografici. Da Charles Dickens a Stephen King, dal perfido Franti deamicisiano ai " ragazzi di vita" pasoliniani (ma anche Musil, Dahl, Golding...) si giunge a figure odierne nelle quali i tratti inequivocabili del bullismo modernamente inteso si intrecciano a derive puramente delinquenziali, o si prestano a inquietanti contaminazioni politiche d’ispirazione nazifascista. Da 11 anni.

12 bullismo alle medie
Bull-over Stop alla prepotenza
a cura di Righero Patrizio, (Campi scuola), pag. 56, € 3.90, Edb, 2010
Durante una gita in montagna, una scolaresca rimane bloccata in una baita. Isolati e senza la presenza degli adulti, i ragazzi si trovano a riproporre le stesse dinamiche che emergono quotidianamente a scuola, con i due bulli della classe, Max e Barbara, che continuano a vessare le proprie vittime e a prevalere con prepotenza sul gruppo. Ma la necessità di cavarsela da soli provoca via via un avvicinamento reciproco, grazie alla condivisione di esperienze negative, come problemi familiari o relazionali, che accomunano tutti: bulli, vittime e spettatori. I ragazzi finiscono così per mettersi in discussione, fino a scoprire e attuare nuove modalità di relazione,
che non passino per la violenza e la prevaricazione. Da 12 anni.

Camminare correre volare
di Rondinelli Sabrina, (Young), pag. 160, € 10.50, Edizioni EL, 2008
Una storia di bullismo al femminile vissuta attraverso gli occhi della ragazza " cattiva", Asia, 14 anni, che vive in un quartiere popolare assieme alla madre depressa, va male a scuola e si accanisce contro Maria, troppo studiosa e troppo per bene. Nonostante la tensione tra le due ragazze arrivi al massimo, ben presto scopriranno di avere in comune più di quanto pensassero,
a cominciare dalla difficoltà di crescere. Una storia di formazione, attraverso l’amore, l’amicizia e il perdono. Da 12 anni.

Ciponews
Un gol non ha colori
di Garlando Luigi, (Battello a vapore), pag. 160, € 11.00, Piemme, 2012
Nella redazione di " Ciponews" si sta preparando un nuovo servizio. Il campetto di via Pitteri è stato teatro di una partita piuttosto originale: le Cipolline hanno giocato con il viso dipinto di nero per protestare contro i bulli del quartiere che hanno preso in giro un ragazzo di colore. Sulle pagine del giornale compariranno i loro articoli e le fotografie scattate da Elvira. Sarà un numero davvero importante! Da 11 anni.

Di come il bullo divenne... albero e gatto
di Bucchioni Barbara, (Gum filosofia), pag. 224, € 3.90, Mursia, 2010
La serenità di una piccola famiglia viene turbata dalla morte del padre, investito e ucciso da un pirata della strada. Il figlio Feliks reagisce con rabbia e si trasforma in un " bullo". Cattivo per le strade, poco impegnato a scuola, trova un duro lavoro al Masott-Market, il supermercato diretto dall’avido padrone, dove stringe un’amicizia pericolosa con un altro giovane dipendente, Stavian. Durante una delle sue scorribande, incontra un enigmatico antiquario che cercherà di fargli cogliere il punto di vista delle sue vittime, ponendolo di fronte alla drammatica alternativa fra il ritrovare la gioia di vivere e il perdersi per sempre. E Feliks, che ha ormai imparato a capire gli altri, riuscirà a capire e a guarire se stesso. Da 13 anni.

Emergenza bullismo
Manuale di sopravvivenza per i ragazzi

di Valsecchi Erica, (Percorsi familiari), pag. 144, € 12.50, Ancora, 2007
Un manuale pratico che si rivolge a tutti i ragazzi che hanno a che fare con questo fenomeno. Che cos’è esattamente il bullismo? Chi è il bullo? Chi è la vittima? Dove avvengono gli atti di bullismo? L’argomento viene sviscerato in tutti i suoi aspetti e viene analizzato sia dal punto di vista degli adulti sia da quello dei ragazzi. Da 13 anni.

Essere o apparire?
di Petrosino Angelo, illustrazioni di Not Sara, (Valentina), pag. 176, € 8.00, Piemme, 2011
È più importante essere se stesse o essere accettate dalle amiche? Rosaria, una compagna di Valentina, pur di apparire emancipata e brillante agli occhi di tre antipatiche ragazzine viziate, si mette in pericolo. Valentina sa che Rosaria è una brava ragazza e decide di " salvarla" dalle grinfie delle tre " bulle". Da 10 anni.

I giorni della Tartaruga
Una storia di bullismo e disagio giovanile

di Elliott Claudio, (Mulino a vento), pag. 176+48, € 8.30, Raffaello, 2009
I professori fanno quello che possono per arginare le prepotenze degli alunni, ma lasciar correre è spesso la soluzione più semplice. A Simone però fare il bullo con i compagni non basta più: a quella scuola serve una lezione da ricordare per sempre! E così, assieme a due compagni, compie un’irruzione a tarda sera, spacca computer e materiale didattico, strappa registri, filma la sua " impresa" con il cellulare e manda il video su internet. Presto il cerchio delle indagini dei Carabinieri si stringe attorno al ragazzo, e padre Benedetto, il professore di religione, decide di intervenire. Da 11 anni.

Il branco e la nebbia
di Casariego Martìn, (Biblioteca dell’acqua), pag. 252, € 16.50, Atmosphere Libri, 2011
Una mattina di dicembre, Ander si confronta con uno dei più difficili momenti della sua esistenza: andare in classe. Nel frattempo, al fratello più giovane Leandro è raccontata la verità sui Re Magi. Lo stesso giorno, lo scrittore Ignacio Mayor arriva alla scuola di Ander per fare una conferenza. La storia di questi tre personaggi è intrecciata da sottili fili di sentimenti, coincidenza e memoria, che tessono una storia di violenza esercitata dal gruppo sull’individuo, la perdita dell’innocenza e la necessità di recuperarla per continuare a vivere. Dal bullismo alla forza di vivere: la storia di un giorno decisivo nelle vite di un bambino, un adolescente e un anziano scrittore. Da 13 anni.

Narciso Forbice
Mi metto alla prova

di Ridley Philip, (Facciamo teatro!) tr. Scarlini Luca, pag. 96, € 10.00, Edizioni Corsare, 2008
Narciso Forbice – così il traduttore ha reso l’originario Daffodil Scissors
– è un ragazzino che viene preso in giro dai compagni. Un testo teatrale, ironico e poetico dell’autore inglese Philip Ridley, su un tema scottante come il bullismo tra adolescenti. Sul testo ha lavorato un gruppo di insegnanti creando una nuova drammatizzazione che poi è andata in scena davanti agli alunni. Da 11 anni.

Non trattatemi così!
Prese in giro, piccole invidie, esclusioni e... perdita di autostima
di Ottino Mariella e Conte Silvio, (Mulino a vento), pag. 160+48, € 8.30, Raffaello, 2009
Emma, ragazzina semplice, timida, spontanea e brava a scuola, diviene a poco a poco la vittima designata di un gruppo di sue compagne di classe, capitanate da Federica. Federica è una ragazzina viziata, ambiziosa, decisa, una che ama vestire alla moda ed essere al centro dell’attenzione dei genitori e degli insegnanti. Anche le sue amiche hanno paura di lei, del suo giudizio, delle sue reazioni. Una storia di bullismo al femminile. Da 10 anni.

Tookie
Un vero duro contro il bullismo e le sue conseguenze

di Williams Stanley T., (Universale), pag. 90, € 9.50, Gallucci, 2008
L’autore ha deciso di raccontare la propria esperienza sulla vita del carcere, le umiliazioni e le persecuzioni, perché sia di monito ai ragazzi e aiuti a fermare la guerra fra bande e il bullismo. " Le storie vere che leggerai in questo libro sono il mio incubo. Spero sinceramente che ti insegnino qualcosa e ti aiutino a fare scelte migliori di quelle che ho fatto io". Da 14 anni.

Amore e picche!
di Casucci Aristide Emanuele, (Lingue d'Europa e del Mediterraneo), pag. 96, € 7.00, Aracne, 2011
Cosa può succedere alla vita di un ragazzino delle medie, il giorno in cui trova un cappello davvero speciale? È ciò che ci racconta Aris, ovvero Aristotele, quando entra nella sua vita un cappello scovato nel bidone dell’immondizia. Un incontro magico e provvidenziale perché Tim – il cappello – lo aiuterà a liberarsi dall’oppressione di un bullo, a fare amicizia e a coronare il suo sogno d’amore. Da 10 anni.

E intanto Vasco Rossi non sbaglia un disco
di Clesis Eva, (Anagramma), pag. 288, € 9.90, Newton Compton, 2011
Manuel frequenta il liceo, non ha un padre, ama gli abiti femminili e scrive canzoni. L’unica sua amica è Valeria: una ragazza grassa, goffa e altrettanto discriminata. I due, naturalmente, diventano i facili bersagli delle angherie di Filippo e degli altri bulli della scuola che li minacciano in continuazione. Da 13 anni.

Il bullismo. Un atto di violenza
di Laudemo e Roger Marie-Sabine, ill.Guibert Cassandre, a cura di Bompani Sara, (Società contemporanea), pag. 48, €11.00, ZOOlibri, 2009
Partendo dalla definizione del termine bullismo, si ricostruiscono i vari aspetti del fenomeno a partire dalle affermazioni tipiche dei ragazzi e dal loro linguaggio, ragazzi che hanno a che fare quotidianamente con comportamenti agressivi, violenti e di prevaricazione. Da 12 anni.

Il coltello che mi ha ucciso
di McGowan Anthony, (Oltre), pag. 280, € 14.50, Rizzoli, 2009
Una scuola dove i soprusi sono all’ordine del giorno e in cui Roth e Goddo, con le loro bande, spadroneggiano. Quando un giorno Paul si ribellerà inizierà una spirale di violenza. Le scelte possibili saranno due: o entrare in un gruppo di ragazzi normali che ascoltano musica, ma che sono considerati degli smollaccioni, o entrare nella banda rivale. Da 14 anni.

Il gioko
di Fontana Matteo, (Sostenibili Magma), pag. 184, € 12.00, Salerno, 2009
Attraverso la voce del protagonista, la vita di un gruppo di adolescenti nell’hinterland milanese: l’alienazione, la prevaricazione del gruppo e il bullismo giovanile. Da 14 anni.

Il peggiore di tutti
di Ascaride Gilles, pag. 192, € 14.00, Fernandel, 2007
Il signor Bianco, insegnante in pensione, inizia ad avere la convinzione di essere perseguitato: chi gli augura la morte? Chi scrive ingiurie sul muro di casa sua? Dal passato del signor Bianco riemerge la figura di un bambino, Jean Petofì, un compagno di scuola sottoposto alle violenze di
due capobranco. Uno dei due è proprio lui! Da 13 anni.

Il seme della violenza
di Hunter Evan, tr. Bruni Michele, (Raggi), pag. 350, € 22.50, Elliot, 2008
Richard, veterano di guerra, accetta l’incarico di insegnante in una scuola per ragazzi " difficili". Non sa che cosa l’aspetta. Una banda di teppisti tiene in scacco il corpo docente e gli studenti più deboli: minacce, intimidazioni, soprusi, ricatti, pestaggi. L’uomo deciderà di ribellarsi… Da 15 anni.

Il signore delle mosche
di Golding William, (Oscar classici moderni), pag. 258, € 9.50, Mondadori, 2012
Un gruppo di ragazzini, sopravvissuti a un incidente aereo e sperduti su un’isola deserta, riproducono tutti gli stereotipi della civiltà degli adulti: violenza, sopraffazione, fame di potere, bullismo... Da 13 anni.

La guerra dei cioccolatini
di Cormier Robert, (Bur classici), pag. 280, € 8.90, Rizzoli, 2012
Nella scuola cattolica di Trinity, ogni anno ai ragazzi si chiede di vendere scatole di cioccolatini,  per raccogliere fondi. Il nuovo arrivato, Jerry, si rifiuta, scatenando la reazione feroce di una banda di spietati che si muove incontrastata tra i banchi di scuola. Da 13 anni.

La schiappa
di Spinelli Jerry, (Oscar junior), tr. Ragusa Angela, pag. 168, € 9.00, Mondadori, 2011
Donald è un ragazzino come tanti: gioca, va in bicicletta, sogna di diventare grande per fare il postino come il suo papà. In classe è un entusiasta, un po’ pasticcione, incapace di fare del male, in un mondo che premia la voglia di competere, l’aggressività, la forza. Per questo gli altri ragazzi lo escludono e gli affibbiano un soprannome crudele: Schiappa. Da 11 anni.

Ladre di regali
di Chambers Aidan, (Graffi), pag. 192, € 6.50, Giunti, 2008
Da quando Melanie e la sua cricca di bulle le hanno messo gli occhi addosso, la vita di Lucy è un inferno: furti, spintoni, compiti rubati e " regali" obbligatori... A dodici anni affrontare angherie non è facile. Difficile sperare nell’aiuto dal timido Angus... Ma forse non è così vero. Da 12 anni.

L’uomo venuto dal nulla
di Milani Mino, (Delfini), pag. 160, € 7.50, Fabbri, 2000
Luca, terza media, è costretto a pagare un tributo a due teppisti che lo aspettano tutte le mattine sulla strada verso la scuola. Davide, lo zio di un’amica con cui Luca si era confidato, lo aiuta. La storia di una vittima del bullismo. Da 12 anni.

Nemici per la pelle
di Strada Annalisa, (Labirinti), pag. 96, € 5.00, Esselibri Simone, 2006
La storia di Bruno, un bulletto pieno di sé, che si incrocia con quella di Ettore, il suo rivale storico. I due, spalleggiati dai rispettivi amici, si lanciano a vicenda una serie di provocazioni nell’intento di dimostrare la propria forza e di primeggiare sull’altro. Da 13 anni.

Non chiamatemi Ismaele
di Bauer Michael G., (Junior oro), tr. Guidoni Gianna, pag. 280, € 12.00, Mondadori, 2011
Un quattordicenne timido e goffo, cerca di evitare il bullo della scuola che non perde occasione per rendergli la vita difficile. Spintoni, scherzi e prese in giro diventano per Ismaele pane quotidiano. Un giorno arriva un nuovo alunno, che a prima vista sembra un po’ imbranato, un bersaglio perfetto, ma che invece è uno tosto, che non ha paura di niente. Da 11 anni.

Obbligo o verità?
di Thor Annika, (Kids), tr. Cangemi Laura, pag. 170, € 12.00, Feltrinelli, 2009
Una storia di bullismo al femminile. Nora, una ragazzina di dodici anni, durante una festa, è coinvolta in un atto di prevaricazione e violenza psicologica ai danni della bruttina del gruppo, Karin. Da 12 anni.

Ora basta! Una storia di bullismo
di Campanella Angelo e Tirone Maria, pag. 180, € 9.50, Estero Salvatore, 2010
Claudio, ragazzo timido e introverso, deve cambiare scuola e nella nuova classe diventa il bersaglio di prese in giro e soprusi che lo portano all’isolamento e a rifugiarsi nel cibo. Quando la situazione sembra precipitare, arriva una persona speciale in grado di aiutarlo. Da 10 anni.

Per questo mi chiamo Giovanni
di Garlando Luigi, (Narrativa), pag. 144, € 9.90, Rizzoli, 2010
Giovanni è un bambino di Palermo. Per il suo decimo compleanno, il papà gli regala una gita attraverso la città, per spiegargli il perché del suo nome. Tappa dopo tappa, prendono vita i momenti chiave della storia di Giovanni Falcone. Giovanni scopre così che la mafia c’è anche a scuola, è nel ragazzino prepotente che tormenta gli altri, è nel silenzio di complicità che ne avvolge le malefatte. Da 11 anni.

Piantatela! Chi ha detto che il bullismo esiste solo tra maschi?
di Wilson Jacqueline, pag. 170, € 8,00, Salani, 2010
Storia di bullismo al femminile. Quando si tratta di perseguitare, inseguire e sbeffeggiare una bambina un po’ più impacciata delle altre, anche le ragazzine più insospettabili possono essere terribili e pericolose. Ma spunterà Tanya, ragazzina coraggiosa e fuori da ogni schema. Da 11 anni.

Ricomincio da 16! Diario di Ivano, il poeta dell’imperfezione
di Veronelli Elisa, (Strettamente personale), pag. 120, € 8.00, Paoline, 2007
Ivano è un ragazzo intelligente, sensibile, bello che coltiva un sogno: diventare poeta. L’ambiente
della scuola sembra però ricalcare quello degli adulti: vince il bullo di turno che spinge di più e urla più forte. Ma i sogni di Ivano sono più forti! Da 14 anni.

Sepolto vivo!
di Wilson Jacqueline, illustrato da Sharratt Nick, (Fuori collana), pag. 144, € 8.00, Salani, 2010
La vita in vacanza per Tim e Biscotto è tutta piena di gelati, castelli di sabbia e picnic, ma ecco che l’arrivo di due ragazzini prepotenti minaccia di rovinare tutto. Da 11 anni.

Stop alla violenza!
di Lou Virginie, ill. Ceccarelli Serge, (Storie azzurre), pag. 65, € 6.50, Motta junior, 1999
Le storie di un gruppo di giovani adolescenti, Davide, Simone e Malva, che hanno a che fare con esperienze di bullismo e violenza all’interno della scuola. Da 12 anni.

Un giocattolo di nome Marco
di Forti Beppe, pag. 256, € 9.30, Rubino, 2007
Marco, dodici anni, sensibile, buono, altruista, ma in qualche modo diverso e debole. Corrado, il bullo della classe, lo individua subito come una preda da tormentare e perseguitare, tanto che andare a scuola significa ben presto per Marco entrare in una specie di inferno senza scampo. Il ragazzo troverà amicizia solo in Irina, una compagna di origine ucraina, anch’essa vittima innocente del bullo e della sua banda. Da 12 anni.

Torna alla pagina principale sul Bullismo 

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

Torna su

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal