Premi Nobel - Il premio più ambito del mondo

Advertisement

Premi Nobel - Il premio più ambito del mondo

Quando si pensa a Stoccolma il pensiero corre subito ai premi Nobel e in particolare al premio Nobel per la letteratura, del quale maggiormente si parla e si discute. In realtà ai premi che lo scienziato e filantropo Alfred Nobel, nato nel 1833 è morto nel 1896, istituì col suo famoso testamento, legandoli a un patrimonio immenso, sono cinque: per la fisica, medicina, la chimica, la letteratura, la pace. Nel 1968 la Banca Nazionale Svedese istituì anche un premio per le scienze economiche mettendo a disposizione della fondazione Nobel una somma equivalente, ogni anno a quella degli altri premi.

Advertisement

Il periodo che va da ottobre (quando vengono proclamati vincitori) al 10 dicembre, giorno in cui il sovrano consegna ai premiati, nella prestigiosa Konserthus, la medaglia d'oro e una somma in denaro, è uno dei momenti più importanti nella vita della città. Il banchetto nella sala blu del palazzo del municipio, con i reali svedesi, i premiati e gli invitati d'onore, conclude il grande avvenimento. I premi per la fisica, la chimica e l'economia vengono assegnati dell'Accademia Svedese delle scienze, quello per la medicina dal Karolinska Institut, quello per la letteratura dalla celebre Accademia delle Lettere fondata da Gustavo III nel 1786, quello per la pace da un comitato nominato dal Parlamento norvegese. Non va dimenticato che al tempo di Alfred Nobel la Svezia e la Norvegia formavano ancora un'unione politica che si è dissolta senza guerre nel 1905.

L'Accademia svedese delle lettere ha sede nella Gamla Stan (vedere la nostra pagina principale), nelle settecentesco palazzo della borsa. Vicino c'è il noto ristorante "Den Gyllende Freden" "La pace d'oro", dove gli accademici di solito si riuniscono per mangiare e per scambiarsi idee "nell'atmosfera di un segreto conclave" sui candidati dell'anno.

I premi Nobel sono, in un certo senso, espressione di una componente pragmatico-filantropica che corrisponde ancora oggi alla psicologia svedese. Il pragmatismo privilegia le scienze e il benessere dei cittadini, cui anche la letteratura può essere di pratico aiuto in quanto elemento di elevazione morale e ideale (ideale e proprio l'aggettivo che, in proposito ricorre, nel testamento di Nobel).  Il filantropismo caratterizza tuttora la politica generale svedese con la sua neutralità, il suo pacifismo e suo interesse verso il terzo mondo, i deboli, i perseguitati.

Questi sono a oggi i premi Nobel italiani:

  1. Camillo Golgi 1906 Medicina

  2. Giosuè Carducci 1906 Letteratura

  3. Franco Modigliani 1985 Economia

  4. Guglielmo Marconi 1909 Fisica

  5. Grazia Deledda 1926 Letteratura

  6. Luigi Pirandello 1934 Letteratura

  7. Enrico Fermi 1938 Fisica

  8. Daniel Bovet 1957 Medicina

  9. Salvatore Quasimodo 1959 Letteratura

  10. Emilio Sergè 1959 Fisica

  11. Giulio Natta 1963 Chimica

  12. Salvador Luria 1969 Medicina

  13. Renato Dulbecco 1975 Medicina

  14. Eugenio Montale 1975 Letteratura

  15. Carlo Rubbia 1984 Fisica

  16. Franco Modigliani 1985 Economia

  17. Rita Levi-Moltalcini 1986 Medicina

  18. Dario Fo 1997 Letteratura

  19. Riccardo Giacomini 2002 Fisica

  20. Mario Capecchi 2007 Medicina

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

Torna su

Ostelli Stoccolma   Ostelli Svezia

  Carte de Stockholm  Karte von Stockholm Mapa Estocolmo  Map of Stockholm

  Carte de Suède  Karte von Schweden Mapa Suecia    Map of Sweden

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal