Rathaus Ulm - Municipio di Ulm

Sei qui: Cosa vedere a Ulm >

Rathaus Ulm - Municipio di Ulm

Impossibile non notare il Palazzo Comunale, il Rathaus, un bel edificio color giallo ocra costruito nel 1370, arricchito da affreschi del XVI secolo e da uno splendido orologio astronomico del 1520. Al suo interno si trova la famosa macchina da volo di Berblinger, il prototipo del deltaplano, costruito da Albrech Berblinger noto anche come il sarto di Ulm o sarto Berblinger. Originariamente la struttura venne costruita come un magazzino per le merci che andavano scambiate nel frequentato mercato di Ulm (ecco perché è situata nella Marktplatz, la piazza del mercato); divenne Municipio nel 1419.

 

Il municipio (Rathaus) è uno degli edifici più importanti della città imperiale di Ulm. L'edificio domina con la sua mole la piazza del mercato. La sede dei padri della città di Ulm ha una lunga storia architettonica ed è grazie ai suoi affreschi e rappresentazioni e al gioiello rappresentato dall'orologio astronomico  proprio nel cuore della città, che possiamo riuscure a intuire meglio quella che deve essere stata l'età di commerci e ricchezza che ha caratterizzato Ulm nel medioevo. A partire dal 1320 i dipinti e le decorazioni sul Municipio sono la documentazione storica dell'autostima e dell'orgoglio della città. Le facciate esterne vengono dipinte da famosi artisti. Hans Multscher dipinge nel 1447 le figure della facciata est. Del maestro Hartmann sono le figure dei sei Grandi Elettori sulla facciata sud.


Storia

Le parti più antiche del municipio di Ulm sono della metà del XIV secolo, una parte che serviva come "Gewandhaus", probabilmente una sorta di grande magazzino. Il "Gewandhaus" era nella zona dell'attuale ala nord e fu demolita nei secoli passati. Intorno al 1370, l'edificio fu ampliato con l'ala est odierna. Al piano terra vi era una sala di vendita riservata ai macellai. Oggi è rimasto l'arco a sesto acuto che si trova sul lato sud. Dal 1395 si rileva l'esistenza di una camera di consiglio nel palazzo. Dal 1419 l'edificio è ufficialmente designato come municipio che estendeva con la costruzione della grande sala del consiglio. Le sculture a est e le finestre a sud risalgono a questo periodo. Tuttavia, ci sono ora copie. Gli originali possono essere visti nel Museo Ulmer. Dalla fine del XV secolo, il Municipio di Ulm ha un pulpito per le orazioni sul suo fianco orientale. Qui si leggevano le disposizioni imperiali o su proclamavano le condanne a morte.

 

Intorno al 1540 l'ala nord fu demolita e fu aggiunto il transetto settentrionale. Il dipinto sulla facciata è del XVI secolo. Le opere di Martin Schaffner sono considerate il più grande ciclo di affreschi tedesco. Per il modello per i temi biblici e scene tratte dalla mitologia romana e greca vennero usate delle xilografie degli Asburgo di artisti del Rinascimento. Tra il 1898 e il 1905, il municipio, che si trovava in uno stato precario venne completamente rinnovato e ristrutturato. Un nuovo edificio fu incorporato nel complesso dell'edificio e venne anche restaurato il dipinto facciata. La sala prncipale della Rathaus venne quasi completamente distrutta durante i borbandamenti della Seconda Guerra Mondiale. Alla fine degli anni '80 del secolo scorso è stata aggiunta una seconda sala consiliare nell'ala nord. Nell'atrio del Municipio si può vedere la ricostruzione di un deltaplano del famosa come "sarto di Ulm", Albrecht Ludwig Berblinger (vedere pagina principale della guida di Ulm.
 

Indicazioni

La Ulm Municipio si trova sulla piazza del mercato, nel centro della città di Ulm. Nella piazza antistante si trova la fontana con temi marini di Jörg Syrlin del 1482 creato scatola di pesci fontana. Raggiungibile dopo una breve distanza è anche il Museo della Città, che esplora l'arte e la cultura della Svevia. Da qui si possono facilemnte raggiungere a piedi sia la Cattedrale di Ulm  (Ulmer Münster) si il pittoresco  Fischerviertel , il  Quartiere dei Pescatori a Ulm.

 

Marktplatz

Area: centro storico

Tel: + 49 0731 16 10

Ulm

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

Torna su

 

 

Ostelli Ulm    Ostelli Germania  Hotel Ulm


Carte d'Allemagne      Karte von Deutschland     Mapa  Alemania   Map of Germany

Carte Ulm     Karte von Ulm  Mapa Ulm   Map of Ulm

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal