Università di Ulm

Advertisement

Sei qui: Università in Germania >

Università di Ulm

La città di Ulm, nella Germania meridionale, ospita un centro universitario d'importanza internazionale. Non è antico, la sua inaugurazione risale infatti al 1967, e le dimensioni non sono affatto grandi, i suoi iscritti si aggirano intorno agli 8.000 studenti, tuttavia è spesso indicata come una delle migliori università nell'ambito della ricerca scientifica. Non poteva non essere così nella città natale di personaggi come Albert Einstein e Albrecht Berblinger.

Advertisement

L'Università di Ulm è considerato una delle migliori università al mondo nel campo della Optoelettronica, della Microelettronica e del RF Circuit Design nel mondo dell'industria wireless e del protocollo Bluetooth. Si colloca inoltre tra le prime cinque università in Germania per l'Ingegneria Elettrica e Informatica. Non possiede un percorso storico di lunga data, non quanto le sue vicine più antiche, le università delle città di Heidelberg (che infatti venne fondata nel 1386 ed è accredita come la più antica università tedesca), di Friburgo (fondata nel 1457), di Tubinga (1477); quella di Ulm nasce infatti con l'intento di promuovere l'interdisciplinarità tra le materie insegnate nel suo campus, in quelli della regione ed oltre confine.

 

Il campus principale dell'Università è situato nella verdeggiante collina di Oberer Eselsberg, che domina il centro storico nella sua parte settentrionale e si affianca alle numerose aziende e multinazionali leader nel campo della tecnologia: si spiega così la presenza in città dei quartieri generali o sedi distaccate di compagnie come Ratiopharm (farmaceutica), Iveco Magirus (veicoli), Müller Ltd. & Co. KG (commercio) e le varie Nokia, Siemens, Intel e EADS (settore aerospaziale) e diverse altre. L'istituzione accademica è stata anche una delle promotrici e sostenitrici della transizione verso il settore high-tech della Germania e in Europa, sin dagli anni '80. Alcune di queste compagnie hanno la propria sede nei pressi dello stesso campus universitario, formando nel complesso una vera e propria cittadella scientifica universitaria, la Città delle Scienze di Ulm, come spesso viene chiamata.

 

I progetti di collaborazione scientifica dell'università sono molteplici e vengono attuati per esempio attraverso i suoi centri di ricerca, chiamati localmente Sonderforschungsbereiche. All'università è anche associato un ospedale universitario e un giardino botanico (situato presso Hans-Krebs-Weg) . Parte delle facoltà e scuole sono situate nella bella Abbazia Imperiale di Wiblingen (Reichstift Wiblingen), situata a sud della città di Ulm.

 

Progetti, ricerca e organizzazione accademica attirano da diversi decenni numerosi studenti internazionali, tramite iniziative quali Erasmus in Germania o altro scambio post-universitario. Il settore più prominente è quello della specializzazioni post laurea Università di Ulm, con i master e dottorati di ricerca in Medicina Molecolare, Biologia, Scienze dell'Energia e della Tecnologia e simili. Una delle maggiori iniziative di successo dell'Università è stata per esempio quella di aver creato nel 2006 la Scuola Internazionale di Medicina Molecolare di Ulm (International Graduate School in Molecular Medicine Ulm), che promuove l'educazione e il tirocinio nel campo della ricerca biomedica, attraverso corsi di laurea, post laurea, dottorato e formazione diretta nei laboratori delle industrie di settore. Nel 2004 è stato inoltre allestito il gruppo di ricerca di specializzazione formativa nel settore della Diabetologia ed endocrinologia molecolare nato dall'impegno e contributo del German Research Foundation.

Le collaborazioni internazionali dell'Università di Ulm sono altrettanto numerose. L'Istituto di Medicina molecolare per esempio attua importanti collaborazioni internazionali con i più noti centri universitari di settore nel mondo, qualche nome: Harvard University di Boston negli Stati Uniti, Queen Mary's College di Londra, Università degli studi di Padova, a Padova e Campus Biomedico di Roma.

 

Direzioni e contatti facoltà Università di Ulm (Germania):

 

Universität Ulm

Albert-Einstein-Allee

Tel: +49 (0)731 50 10

89069 Ulm

 

Facoltà Ingegneria e Computer Science

Albert-Einstein-Allee 39

(Tel: rispettivamente+49 (0) 731 50 24000 - +49 (0)731 50 24202)

 

Facoltà di Matematica e Economia

Helmholtzstr. 18

Tel: +49 (0)731/50-23500

 

Facoltà di Scienze Naturali

Albert-Einstein-Allee 11

Tel: +49 (0)731/50-22030

 

Facoltà di Medicina

Albert-Einstein-Allee 7

Tel: +49 (0)731/50-22025

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazioni interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ce ne offri due), così ci aiuterai a scrivere la prossima guida:  Paypal

 

Torna su

 

 

Ostelli Ulm    Ostelli Germania  Hotel Ulm


Carte d'Allemagne      Karte von Deutschland     Mapa  Alemania   Map of Germany

Carte Ulm     Karte von Ulm  Mapa Ulm   Map of Ulm

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal