Dove fare surf in Portogallo

Dove fare surf in Portogallo

 

Portogallo paradiso del surf. Siamo nella nazione più occidentale dell'Europa continentale, circondata dall'Oceano Atlantico e con oltre 800 km di costa, in gran parte spiaggia sabbiosa ma anche costa rocciosa e frastagliata. Eccolo il luogo prediletto degli appassionati di Surf. Si aggiungano onde altissime, mare pulito, spiagge dorate, cultura affascinante ed un costo della vita accessibile e il Portogallo diventa davvero una delle migliori destinazioni di Surf al mondo.

Dove fare surf in PortogalloIl surf in Portogallo si è sviluppato in particolare negli anni '90 del Novecento e da allora la sua crescita è stata esponenziale. Le attività legate al surf in Portogallo sono fiorite e il tutto ha contribuito a rilanciare l'economia delle località a ridosso della costa di gran parte del Paese. Quasi ogni spiaggia della nazione è fiancheggiata da scuole di surf e da un indotto senza precedenti, tra noleggio della necessaria attrezzature, ristoranti, bar e alloggi vacanza per il breve periodo. Da ovest a sud, le coste del Portogallo raccolgono il moto ondoso in ogni direzione e per questo diventano una destinazione da surf per tutto l'anno. Ogni stagione ha tuttavia la sua particolarità: l'estate per i principianti e l'inverno per i più esperti: per i principianti del surf il momento migliore per raggiungere il Portogallo è tra maggio e settembre, poiché le onde sono meno frequenti e più piccole. Per i surfisti più esperti, il periodo più atteso è tra settembre ed aprile, quindi l'inverno, stagione rinomata per la potenza del moto ondoso.

Le prime tre località più rinomate per il surf in Portogallo sono Ericeira, Nazaré e Peniche, a queste se ne aggiungono altre non meno conosciute. La prima gara di surf del Portogallo si è svolta nel 1977 a Ribeira D'Ilhas a Ericeira, mentre la Federazione portoghese del surf è stata fondata nel 1988. Nel 2010 Peniche è diventata una delle località del WSL (World Surf League) Tour e nel 2011, Ericeira è stata dichiarata World Surfing Reserve, la prima in Europa. Le onde a Nazaré sono oggi segnalate nella grande mappa surf del mondo.

Stagione migliore per fare surf in Portogallo

Dove fare surf in PortogalloPrimavera (marzo - maggio): momento migliore per praticare il surf nel nord del Portogallo (nei dintorni di Porto e zone come Matosinhos ed Espinho).

Estate (giugno – agosto): stagione troppo affollata, soprattutto sulla costa centrale e le spiagge vicino a Lisbona, quindi è preferibile andare in Algarve.

Autunno (settembre – novembre): le onde sono più grandi rispetto a quelle dell’estate; va bene fare surf un po' ovunque, anche perché non c'è molta folla, l'acqua non è poi tanto fredda e c'è ancora molto sole (i posti migliori si trovano lungo la costa centrale e in luoghi come Peniche, Ericeira, Nazaré, ma anche le spiagge vicine a Lisbona).

Inverno (dicembre – febbraio): è il momento più amato per i surfisti d’esperienza, ma possono verificarsi anche forti tempeste, tali da rendere insuperabili molti tentativi. I punti da preferire sono quelli rivolti a sud o riparati, quindi l'Algarve o anche Cascais ed Estoril.

Che aspetti a catturare le onde, invigorire l'energia della natura e poi rilassarti in un bar sulla spiaggia o in un ristorante con vista mare? Ci sono spiagge in Portogallo pronte a soddisfare una vasta gamma di visitatori (anche le Spiagge di Lisbona). L'enorme varietà di onde e moto ondoso rende le coste del Portogallo luogo ideale per i surfisti di ogni livello.

Di seguito presentiamo un breve elenco delle migliori spiagge da surf del Portogallo (raccomandazioni: assicurarsi di essere bene informati su eventuali rischi nel luogo e nel giorno prescelto, inclusa la presenza di rocce e maree. Si consiglia inoltre di non praticare il surf da soli ma sempre in gruppo).

Luoghi migliori per praticare surf in Portogallo

Dove fare surf in PortogalloCantinho da Baia, Baleal, Peniche (principianti): qui si svolge la Rip Curl Pro WSL (ottobre) ed è ottima per i principianti del surf.

Foz do Lizandro, Ericeira (principianti): posizione blasonata per chi si appresta ad apprendere il surf. Ottima zona durante la bassa e l’alta marea. La spiaggia ospita inoltre diversi bar e ristoranti.

Amado e Praia da Rocha, Lagos (principianti): la zona di Lagos ospita alcune spiagge migliori per praticare il surf. Tra queste Amado è la spiaggia perfetta per i principianti in quanto funziona su tutte le maree (si trova nel parco protetto della Costa Vicentina); Praia da Rocha presenta buone onde specie nei pressi del molo, perfette sempre per i principianti.

Praia do Guincho, Cascais (principianti): conosciutissima e adatta ai principianti. Nella spiaggia di Guincho le onde migliori arrivano con la bassa e la media marea.

Sao Juliao, Ericeira (principianti): preferibile con le basse e medie maree. Ericeira inoltre ospita ben dodici spiagge per il surf in un tratto di 8 km dalla città.

Praia do Norte, Nazaré (esperti): spettacolari onde, potenti e tra le più pericolose del Portogallo. Sono da includere le onde più grandi mai registrate al mondo. La spiaggia è una distesa lunga 1,5 km di sabbia dorata, con dune, ed è formata da una fossa oceanica, una sorta di Gran Canyon sottomarino lungo ben 175 km e profondo 5 km. Il tutto è capace di generare onde gigantesche che dall'Atlantico si riempiono di energia, per scaricarsi nelle spiagge di Nazaré. Praia do Norte è la spiaggia che maggiormente prende tutto il peso di questa grande energia. Nel 2011 il surfista americano Garrett McNamara ha cavalcato un'onda da 24 metri (allora da record), mentre altri record registrano onde di 30 metri e non solo surfisti ma anche windsurfisti e kitesurfisti si dibattono a domare le onde di Nazaré. Uno spettacolo incredibile sicuramente da poter vedere almeno una volta nella vita.

Supertubos, Peniche (esperti): a sud di Peniche, sulla costa centrale del Portogallo (a nord di Lisbona, verso Nazaré e Porto) è possibile incontrare l'onda perfetta, tubolare che arriva da sud-ovest e con venti nord, nord-est o nord-ovest. Un luogo bene noto che nel tardo autunno e durante l'inverno, presenta un moto ondoso solido e al largo verso est, così che l'onda si riempia maggiormente di energia. Non adatto a principianti.

Praia da Luz, Lagos / Sagres (esperti): tra la cittadina di Lagos e il paese di Sagres si trova la spiaggia di Luz, adatta maggiormente a surfisti esperti.

Coxos and the Cave Ericeira (esperti): considerata dalla stragrande maggioranza dei portoghesi come uno dei posti migliori di surf del Portogallo. Si presenta con un'onda veloce, da destra, che tende ad essere al meglio con la bassa marea. Ericeira, una delle più belle località del Portogallo, presenta in totale diverse spiagge adatte al surf, in una lunghezza di 8 km.

Carcavelos, Lisbon/Cascais (esperti): a circa 20 minuti dal centro di Lisbona, è conosciuta come la città natale del surf portoghese. La spiaggia, di sabbia bianca, è adatta a diversi livelli standard.

Buarcos, Praia do Cabo Mondego / Figueira da Foz (esperti): Buarcos si trova a nord di Lisbona e di Figueira da Foz ed è riconosciuta come una delle migliori spiagge per praticare il surf in Portogallo, nonché luogo popolare per le competizioni. Alcune delle migliori onde del Portogallo si trovano a breve distanza da qui, è un ottimo posto anche come base alla scoperta di altri luoghi del territorio.

Algarve costa ovest (Sagres – Sines): le spiagge di Algarve sono tra le più popolari tra i surfisti di tutto il mondo. Tutte le spiagge che seguono ospitano inoltre negozi di noleggio attrezzature e tavole da surf e scuole di surf proprio sulla spiaggia: Arrifana (Aljezur), Amado (Carrapateira), Castelejo / Cordoama (Sagres).

Algarve costa sud ovest (Sagres - Lagos): le località di surf più popolari dell'Algarve presentano delle piccole spiagge tra Sagres e Lagos. Sono spiagge difficili da raggiungere o non adatte a tutti i livelli. Praia do Tonel (appena fuori dal centro di Sagres) è da evitare se non siete esperti surfisti, ma offre uno spettacolo incredibile di onde molto grandi; Praia do Zavial (a sud della cittadina di Raposeira), con il lato destro per soli surfisti esperti e il lato sinistro per scuole e principianti; Praia de Porto de Mos (Lagos) ospita numerosi ricci di mare (nemici di molti surfisti dell'Algarve) ed è consigliabile rimanere sulla sinistra della stessa; Meia Praia (Lagos), molto popolare, è la spiaggia più lunga su questo lato dell'Algarve, con sport acquatici e possibilità di attività in estate.

Algarve costa centrale e sud-est (Portimão – Tavira): principalmente la zona presenta dei punti più adatti al turismo balneare rispetto a quello del surf. Le migliori spiagge per il surf sono Praia da Rocha (Portimão), Praia Falesia (ad est di Albufeira Vilamoura), Ilha de Tavira.

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

 

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazioni interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

 

Torna su

 

Ostelli Lisbona Ostelli Portogallo  Hostales Portugal

Carte de Portugal   Karte Von Portugal    Mapa Portugal   Map of Portugal

Carte de Lisbonne    Karte von Lissabon   Mapa Lisboa Map of Lisbon

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal

Offerte del giorno Amazon