Pasqua a Innsbruck

Advertisement

Pasqua a Innsbruck 

 

Innsbruck e l’Austria intera si preparano agli avvenimenti pasquali con grande fervore. Molto famosa durante l'inverno tra i tanti che sognano di passare il Natale a Innsbruck, la città riserva non poche sorprese a chi sceglie di visitarla in primavera. Il verde splendente dei prati, le fioriture profumate e la natura tutta, incluso l'animo umano, che si risveglia, sono uno spettacolo imperdibile. Con l’arrivo della bella stagione e la concomitanza dei festeggiamenti pasquali, la capitale del Tirolo si riempie di mercatini, bancarelle, concerti e manifestazioni d’arte, oltre naturalmente alla preparazione della tradizione religiosa.

Advertisement

I mercati e i negozi, così come i piccoli locali artigianali, si apprestano ad esporre le famose uova di pasqua, colorate e decorate a mano; mentre le casalinghe e le pasticcerie si preparano a servire o ad esporre i tipici dolci pasquali come i brezen: conigli, galli, cervi ed agnelli creati con uno speciale pane al latte. Oltre alle numerose attrazioni da vedere a Innsbruck, in questo periodo dell'anno, tante piccole usanze fanno grande questo luogo incantato, circondato da vette ancora punteggiate di bianco in un cielo dall’azzurro intenso: processioni tradizionali, come quella della Domenica delle Palme della chiesa di Spitalskirche (Palmesel e Palmbuschen) dove ritroviamo l’asinello delle palme e l’albero delle palme della tipica tradizione tirolese o ancora, bambini divertiti al suono delle tradizionali raganelle (Ratschen), semplici strumenti musicali in legno scaccia-baccano.

Il benvenuto alla stagione primaverile a Innsbruck viene preannunciato dalla colorata processione di Grasausläuten (Zell am Ziller) dove i giovani sfilano al suono ritmico dei campanacci per  annunciare l’arrivo della bella stagione e “risvegliare l’erba con il tipico suono?, raccogliendo lungo il percorso i doni dei contadini. Le danze in costume sono un’altra tradizione di cui il Tirolo si vanta a livello internazionale e che la vicina Italia ben conosce da tempo; particolari sono le danze in costume Aperschnalzern e la colorata e vivace danza di Bandltanz, che usa i tipici nastri tenuti da un grosso alto palo, tipo Albero della cuccagna. Un tuffo nel passato e nella tradizione insomma, con la speranza che porta sempre la primavera.

Organizzatevi con anticipo, programmate bene i vostri giorni di vacanza a Innsbruck e dintorni. Gli hotel più cari hanno sempre posti disponibili, ma se cercate di risparmiare, dove muovervi per tempo perché gli Hotel a Innsbruck economici, le pensioni e gli Ostelli a Innsbruck, tanto gettonati dai giovani, sono le sistemazioni più prenotate.  Ma torniamo a pregustare il viaggio... una delle tradizioni della storia di Innsbruck a noi più care e, senza dubbio, la più caratteristica della Pasqua di Innsbruck, è quella del Giovedi e Venerdi Santo, che prevede la visita dei Santi Sepolcri. Si tratta di un itinerario religioso presso i sepolcri delle maggiori chiese di Innsbruck, come la piccola chiesetta di San Giorgio, la splendida basilica di Wilten (Wiltener Basilika, situata in Haymongasse), l’antica parrocchia Höttinger, la chiesa Dreiheiligen, la chiesa Servitenkirche nota per la processione della Domenica delle Palme e la Hofkirche Chiesa di Corte (situata in Universitatstrasse 2 che ospita il monumento funebre dell’imperatore Massimiliano I). Da non perdere in particolare il Mercato Pasquale di Innsbruck anche conosciuto come Mercatino del Tettucio d’Oro di Innsbruck, nella piazza del centro storico, dove troverete oltre alle bancarelle addobbate per la tradizione pasquale, anche ricche prelibatezze della gastronomia di Innsbruck e tipici prodotti dell’artigianato tirolese, il tutto accompagnato da un insieme di colori e freschi profumi primaverili. Il mercato prende il nome dal famoso emblema di Innsbruck, il Tettuccio d’Oro (Glodenes Dachl) un edificio situato nel centro storico della città,  fatto costruire dall’imperatore Massimiliano I e famoso per essere stato costruito utilizzando 2657 tegole di rame placcate d’oro.

Punto focale della Pasqua di Innsbruck è anche il Festival Pasquale del Tirolo (Osterfestival Tirol) Osterfestival.at,  luogo maggiore d’incontro delle religioni del mondo; tra discussioni, concerti di musica sacra, danze e rappresentazioni teatrali, il Osterfestival di Innsbruck rimane una delle principali manifestazioni nel suo genere in tutto il mondo. Se vi interessano anche gli altri eventi annuali leggete festival e manifestazioni a Innsbruck.

 

 

 

Torna su

 

Ostelli Innsbruck    Ostelli Austria    Hotel Innsbruck

Carte de la Autriche    Karte von Österreich   Mapa Austria    Map of Austria

Carte Innsbruck    Karte von Innsbruck    Mapa Innsbruck   Map of Innsbruck

 

 

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal