Soluzioni ecologiche contro il caro carburante

Advertisement

Sei qui: Energia pulita > Soluzioni ecologiche al caro carburanti

Soluzioni ecologiche contro il caro carburante

A cura della redazione di Informagiovani Italia (vignetta di Morgione)

Contro l'aumento del costo dei carburanti (il caro carburante) i consumatori si indirizzano verso modelli di auto sempre più a basso consumo, tengono sempre più le auto parcheggiate in garage e riducono l'acquisto di veicoli; i produttori fanno sforzi per ridurre i consumi e cercano nuove soluzioni. La maggior efficienza dei motori si basa su tre pilastri: l'introduzione dei propulsori ibridi, il miglioramento dell'efficienza dei motori tradizionali, l'auto elettrica.


IBRIDI
Per quanto riguarda le altre ibride sono auto dotate di due propulsori, uno elettrico e l'altro a scoppio a benzina o gasolio. La batteria viene ricaricata dal motore a scoppio durante la marcia normale e una centralina elettronica gestisce i due motori. Altro meccanismo che rende l'ibrido efficiente e quello dello start & stop, un dispositivo che spegne il motore in caso di arresto del veicolo permettendo la riduzione dei consumi durante le marce in città. Questo dispositivo non è efficiente fuori città. Questo meccanismo è sempre presente sui veicoli ibridi e sta per essere introdotto anche sull'auto normali.
L'ibrido attualmente il più famoso è la Toyota Prius lanciata nel 1997. Le altre case automobilistiche stanno seguendo la direzione.
L'ibrido del futuro è il cosiddetto ibrido Plug in, un veicolo che può ricaricarsi anche alla presa elettrica di casa in grado di garantire maggiore autonomia ed economicità.

AUTO ELETTRICA
Sul fronte delle batterie agli ioni di litio, che promettono maggiore autonomia e maggior durata rispetto a quelle attuali,sono ancora in corso le sperimentazioni. Veicoli interamente elettrici dovrebbero essere pronti nel giro di due o tre anni (2011 circa).

MIGLIORAMENTI ALLE AUTO ATTUALI
I produttori di auto cercano di ridurre il peso dei veicoli, di migliorarne l'aerodinamica, di utilizzare pneumatici a basso attrito e sviluppano la ricerca sulle auto ibride ed elettriche.
Il meccanismo dello start & stop presente sui veicoli ibridi sta per essere installato anche sui normali veicoli per ridurre i consumi in città dove arresto e partenza, arresto e partenza caratterizzano i percorsi.

Ritorna alla pagina Energia Pulita

 

Google

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal