101 spiagge in Sardegna

101 spiaggee in Sardegna  

 

La celebre Costa Smeralda, ma anche Costa Rei, Costa Paradiso, Costa degli Angeli e Costa Dorada, le spiagge bianche e il mare caraibico ma anche le falesie più alte del mediterraneo, questo troverete in Sardegna. Le spiagge della Sardegna sono sempre ai primi posti nelle classifiche delle spiagge più belle del mondo. Chi in Sardegna c'è stato anche solo una volta, sa che qui ci sono spiagge bellissime, paradisiache. Le spiagge libere sono ovunque e anche in piena estate ci sono spiagge lunghe e larghissime capaci di ospitare tutti.  Da Porto Giunco a Villasimius a Su Giudeu, dalla  Pelosa di Stintino a Baunei nel Golfo di Orosei, la Sardegna offre una quantità e una varietà di spiagge incredibile. Ve le elenchiamo suddivise per zona e provincia in modo da permettervi di esplorarle nel miglior modo possibile.

 

 

Sud della Sardegna

 

Area marina protetta AsinaraGolfo degli Angeli, costa sud orientale (città più vicina Cagliari)

1. Cala Mosca
Sul versante occidentale del promontorio di capo S.Elia, di piccole, dimensioni, sabbia grigia e grossa, mare verde poco profondo; affollata in alta stagione.

2. Poetto
È la spiaggia di Cagliari, lunga oltre 5 chilometri (insieme con quella di Quartu). Sabbia chiara, mare verde, poco profondo, sempre ben ventilata. Affollata in alta stagione.

La Marina di Cagliari, al termine della spiaggia, è un luogo ideale per il relax e il divertimento notturno.

3. Poetto di Quartu
Sabbia chiara, fine, mare verde, poco profondo, ben ventilato, affollata in alta stagione.

4. Capitana

5. Mari Pintau

6. Geremeas
Di medie dimensioni; sabbia chiara/dorata, fine, mare verde, poco profondo; affollata in alta stagione.

7. Genn'e Mari
In località Torre delle Steelle di medie dimensioni; fine sabbia chiara/dorata, mare azzurro, poco profondo; affollata in alta stagione. Bar carini sulla spiaggia, bella vista alle spalle del mare. Parcheggio grande.
8. Cannesisa
A ovest di Torre delle Stelle, di medie dimensioni; sabbia dorata, fine, mare verde, poco profondo. Bel panorama alle spalle. Chioschi carini sulla spiaggia, grande parcheggio.
9. Solanas
Si estende a ovest del promontorio di capo Boi; di grandi dimensioni, larga e di sabbia dorata e fine, mare verde, un po' profondo quando si entra; non troppo affollata.


Nella provincia di Cagliari, sul golfo omonimo, a destra e a sinistra della città, spostandosi sul litorale per qualche chilometro è possibile incontrare alcune località turistiche molto conosciute, come Pula, Chia e Villasimius. Ci sono spiagge per tutti i gusti: per chi ama la natura e cerca delle spiagge libere e tranquille in cui rilassarsi lontano dalla massa, fino a spiagge attrezzate con tutti i servizi necessari. Leggi la nostra guida di Cagliari.

 

Costa di Castiadas, Costa Rei, Villasimius  (costa sud est della Sardegna)

Dalla spiaggia di Murtas (stagno di Murtas) a Capo Boi


VillasimiusMurtas
Lunga circa 4 chilometri; sabbia chiara, bianco-grigia, fine e in parte grossolana, con ciottoli; mare verde-azzurro, profondo; poco frequentata anche in alta stagione.
Porto Tramatzu
Nei pressi del villaggio Porto Corallo; di medie dimensioni; sabbia bianco/grigia scura, fine; mare verde, poco profondo; affollata.

Porto Corallo
A sud del porticciolo turistico, l'arenile è dominato dalla torre di Porto Corallo.
Foce del Flumendosa
Di grandi dimensioni; fine sabbia grigia; mare verde, profondo; poco affollata, anche in alta stagione.
S. Giovanni
Nei pressi della cittadina di Muravera; di grandi dimensioni; fine sabbia grigia chiara; mare verde, profondo; poco affollata. 

Saline
Nei pressi dell'omonimo stagno. Contigua alla spiaggia di Colostrai, e nei pressi di quella di Cristolaxedu (o Cristolu Axedu).
Colostrai
Sorge oltre il villaggio e l'omonimo hotel; alle spalle dell'arenile si trova l'ampio stagno di Colostrai, collegato con quello di Feraxi.
Feraxi
Con dune e stagni: di grandi dimensioni; fine sabbia grigia; mare verde, profondo; poco affollata.
Portu S'IHxi
Alla base di un vasto promontorio, presenta, al centro, uno scoglio. Di piccole dimensioni; sabbia grigia-dorata, con ciottoli; mare verde.
Ziu Franzlscu
Prende diversi nomi: Ziu Pranziseli, Piscina Rei. Costa Rei, Scoglio di Peppino. Di grandi dimensioni; fine sabbia bianca e dorata molto chiara. Spiagge larghe, molto frequentate nel week end ma sempre godibili.
Piscina Rei
A nord di Costa Rei. Candido arenile; mare verde-azzurro, poco profondo.
Costa Rei
Diversi i parcheggi che conducono all'arenile lungo 3 chilometri; sabbia dorata, fine; mare verde smeraldo cristallino, poco profondo parcheggi agevoli.
Scoglio di Peppino
Collegata con quella di Santa Giusta; di grandi dimensioni; sabbia dorata chiara, fine; mare verde-azzurro, poco profondo; splendido il paesaggio. Nei pressi il campeggio di Capo Ferrato.
Santa Giusta
Si può raggiungere dallo Scoglio di Poppino, sabbia dorata, fine; mare verde, poco profondo.
Cala S. Elmo o Monte Turno
Chiusa, a nord, dal promontorio del monte Turno e a sud. da quello della spiaggia di San Pietro-Cala Sinzias. Sabbia dorata, fine; mare verde, poco profondo.
Cala Sinzias
Si distende a sud del promontorio del monte Turno, fino al promontorio di punta de Is Capuccinis; sabbia dorata, fine; mare verde, poco profondo. 
Cala Pira
La vallata che precede l'arenile è piana e regolare; sabbia candida, con torre, dune e scogliere di granito a rendere suggestivo il paesaggio. 
Punta Molentls
Da visitare tra settembre e giugno, per evitare l'affollamento di luglio-agosto. Sabbia bianca, fine; mare verde-azzurro, poco profondo. Non è proprio comoda da raggiungere.
Simius
Sabbia bianca, fine; mare verde-azzurro, poco profondo; affollata in alta stagione.
Porto Giunco - Notteri
Una delle più belle della Sardegna. Caratterizzata dai "giunchi'' che hanno dato il nome alla spiaggia, da ginepri e graniti rosa.
Spiaggia del Riso
Di piccole dimensioni; mare verde, poco profondo; affollata in alta stagione.
Campulongu
Di medie dimensioni; sabbia bianco-grigia chiara, fine; mare verde, poco profondo; affollata in alta stagione.
Campus
Di medie dimensioni; fine sabbia dorata e grigia: mare verde, poto profondo; affollata in alta stagione.
Porto Sa Ruxi
Formata da suggestive calette sabbiose, circondate da ginepri; sabbia bianca, fine; mare verde, poco profondo. E' riserva marina e ci sono molti pesci da vedere.

 

Torna su

Nord Sardegna

 

Arcipelago della MaddalenaAsinara

La meravigliosa Isola dell'Asinara che era un carcere oggi è un parco nazionale protetto. La costa est ha insenature dolci, famose sono Cala Sgombro e Cala Sant'Andrea, la costa ovest è invece frastagliata e selvaggia.
Baunei

 Da vedere la Guglia di Pedra Longa, Capo Montesanto, Portu Quau e Portu Pedrosu e le famosissime Cala Goloritzé, Cala Mariolu, Cala Biriala, Cala Sisine e Cala Luna (quest'ultima ritenuta da molti la più bella in Sardegna).

Budelli

La famosa spiaggia Rosa di Budelli, Cala di Roto, ha una colorazione rosata unica, dovuta al deposito di piccoli organismi. Questa spiaggia è accessibile solo con guida ambientale.

Budoni

A San Teodoro, scendendo a sud, si incontra la spiaggia di Budoni che si divide in varie zone: Agrustos, Li cucutti, Cala Ottiolu, Salamaghe, Sa Capannizza e Sant’anna, tutte spiagge fantastiche con caratteristiche differenti. Nei dintorni ancora favolose spiagge: Brandinchi, La Cinta, Porto Ottiolu, Santa Lucia, Berchida, Bidderosa..

Cala Gonone

La spiaggia più famosa è Cala Luna, spettacolare. Poi c’è la Grotta del Bue Marino, Cala Gabbiani, Cala Sisine, Cala Mariolu, visitabili anche con diverse minicrociere. Le escursioni per raggiungerle via mare costano una ventina di euro a persona.

Capo Cavallo

Tutta l’area è riserva protetta, perciò è molto più facile avvistare pesci, stelle marine, conchiglie e alghe colorate. Oltre a Cala Brandinchi e Lu impostu, le più note, ci sono tante altre spiagge che meritano una visita.

Maddalena

A Spargi trovate incredibili spiagge (come Cala Corsara e Cala Conneri); Budelli con la famosa spiaggia rosa, Razzoli, con coste scoscese e frastagliate; Santa Maria dove dietro la bella cala omonima si trova un piccolo stagno frequentato da uccelli di passo; Santo Stefano, la prima che si incontra venendo da Palau, dominata dal forte San Giorgio. Oltre a queste le piccolissime (meno di 1 Kmq), Giardinelli , Mortorio, Chiesa e Spargiotto. Attenzione al fatto che l'accesso alle isole è regolamentato e non libero.

Torna su


  

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

Dove si trova?

 

 

Torna su

Ostelli Cagliari  Ostelli Italia

Carte Cagliari         Karte von Cagliari   Mapa Cagliari      Map of Cagliari

Carte Sardaigne       Karte von Sardinien  Mapa Cerde? Map of Sardinia

Carte d'Italie   Karte von Italien        Mapa Italia        Map of Italy