Manneken Pis - Bruxelles

Ann.

Sei qui: Cosa vedere a Bruxelles >

Manneken Pis - Bruxelles   

 

L'originale Manneken Pis, il bambino che fa pipì di Bruxelles è datato 1328, non siete quindi davanti a niente di recente, anzi. L'antico simbolo della città riflette il tradizionale umorismo dei cittadini e la loro capacità di autoironia. Dai francesi di Bruxelles è anche chiamato Petit Julian e altro non è che una piccola statua in bronzo di appena 61 cm, anche piuttosto facile da non notare (non fosse per la folla intenta a far fotografie). L'attuale versione esposta all'angolo della Rue de l'Étuve e Rue du Chêne è del 1619.

Ann.

L'originale del XIV secolo è conservata presso la Maison de Roi della Grand Place ed è opera dello scultore Hieronimus Duquesnoy. Siamo comunque davanti ad una sorta di fontana barocca, con al centro il getto di 'pipi'...ops, scusate, d'acqua (ovviamente). Non è raro vedere la celebre statuetta vestita del guardaroba più vario e anche diversi celebri stilisti si sono contesi il privilegio di vestirlo in determinate occasioni.

 

Esistono molte leggende sulle origini del 'manneken' di Bruxelles, una di queste per esempio narra che la statua sia stata ispirata da un bambino che da sopra un albero ebbe modo di scacciare le truppe dell'invasore dalla città (immaginate come). Accanto alla versione originaria 'maschile' ne esiste anche una femminile, nota come Jeanneke Pis, e canina (la Zinneke), in rue des Chartreus.

 

Manneken Pis

Angolo della Rue de l'Étuve/Stoofstraat e Rue du Chêne/Eikstraat

Area: centro storico

Metro: Bourse

Bruxelles

 

 

Dove si trova?

 

Torna su

 

Ostelli Copenhagen   Ostelli Danimarca   Hotel Copenhagen    Hotel Danimarca

Map of Denmark    Carte Danemark   Karte von Dänemark   Mapa Dinamarca 

Map of Copenhagen   Carte Copenhagen   Karte von Copenhagen   Mapa Copenhagen

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal