Imperial College Londra

Sei qui: Università Britanniche >

Imperial College Londra    

L’Imperial College London si trova in una zona centralissima della Capitale del Regno Unito. Il campus principale, dove si seguono le lezioni e si sostengono gli esami, è vicinissimo all’omonima fermata metro South Kensington. E’ una Università che si pone ai vertici delle Eccellenze mondiali visto che è si è specializzata in materie scientifiche e manageriali quali scienza, ingegneria, tecnologia, economia e medicina. Ma è una struttura dove viene dedicato anche ampio spazio alle attività ricreative grazie a impianti sportivi dove si può prendere parte a tantissime discipline che consentono di ritemprarsi nel corso dell’intenso ciclo di studi.

Storia

Imperial CollegeIl suo motto è " Scientia imperii decus et tutamen" (La conoscenza è l'ornamento e la protezione dello Stato). Inizialmente questo college faceva parte dell’Università di Londra e solo in seguito, nel 2007, è diventata indipendente. Fu esattamente nel giorno del suo centesimo compleanno. La data ufficiale della sua nascita è l’8 luglio 1907. Il fatto che l’Imperial College non era un tempo autonomo non deve stupire più di tanto in quanto l’Università di Londra è il maggiore consorzio universitario del Regno Unito e comprende complessivamente 31 Atenei consociati e indipendenti, a cui fanno parte oltre 130.000 studenti. Tale consorzio è ritenuto una sorta di associazione federale delle università, tra le più antiche della nazione; venne creato nel 1836 attraverso un apposito Statuto Reale.

La sua attuale struttura

Una struttura all’avanguardia che pone realmente lo studente e la sua formazione al centro. I servizi sono tantissimi. Nel Campus c’è una mensa, una ben fornita biblioteca, una notevole quantità di computer e basta appena attraversare la strada per trovare il complesso sportivo dell'università, dove c’è palestra e piscina gratuita per gli universitari dell’Imperial.

Gli studi

L'Anno Accademico si divide in 3 terms (che corrispondono più o meno ai nostri trimestri) e durante i primi due (con inizio ad ottobre fino a marzo) si svolgono tutte le lezioni; gli esami si svolgono dopo una trentina di giorni di pausa, a maggio e giugno, da dedicare al ripasso degli argomenti. Relativamente poche le ore di lezione sono (all’incirca nel complesso 20 ore per un esame di 5 crediti). Ma questo non vuol dire che si fatichi poco. Al contrario: la gran parte dei corsi necessita di un maggiore lavoro per conto proprio, sia per gli approfondimenti teorici sia, soprattutto, per svolgere gli esercizi preparatori all’esame che è molto raro che vengano affrontati in aula. Gli esami prevedono generalmente una prova scritta (esercizi di difficoltà solitamente molto difficili, considerate le materie) che viene generalmente integrata con alcuni " coursework" da consegnare durante il ciclo di studio e che incidono sul voto finale è per un buon 20-25%. L’esaminando viene valutato con estrema severità, e il voto viene espresso in centesimi; l’esito positivo, ovvero il superamento dell’esame stesso, arriva con il punteggio minimo di 40 e, se si supera il 70, si ottiene una votazione d’eccellenza. Oltre alle materie tecnico/scientifiche/manageriali, chi è straniero può migliorare la propria conoscenza della lingua inglese grazie a corsi interni gratuiti. Ce ne sono di diversi tipi: dalla scrittura, alla pronuncia, alla cultura locale, molti sono divisi per livello (all'inizio si dovrà svolgere un test al fine solo di scegliere il livello appropriato). Sono anche una buona opportunità per socializzare con gli altri e conoscere persone ben liete di aiutarti con l’inglese.

Alloggio

All'Imperial College di certo non mancano gli alloggi e l’affitto è per l’intero Anno Accademico (9 mesi, da ottobre a giugno). Ci sono più di tremila stanze sia nel centro della Capitale sia ad Ealing, Ascot e Wye. Si possono scegliere anche strutture private convenzionate. Gli studenti del primo hanno sempre un alloggio assicurato. Una delle strutture è la Pembridge Hall dove si potrebbe condividere la stanza anche con un "fresher" (ossia uno del primo anno). Nelle "student hall" c’è la figura del "warden", una persona che controlla che vada tutto liscio nelle " case" e settimanalmente organizza incontri ed eventi. Nelle hall ci sono sale comuni ("common room") dove a disposizione c’è un televisore, biliardo, Playstation e altri passatempi; ma anche di più: a Pembridge c’è un piccolo cinematografo. Le stanze vengono pulite una volta ogni 2 settimane, mentre le cucine e i bagni ogni giorno. Le halls sono nelle immediate vicinanze dell’Università e quelle più distanti sono ottimamente collegate da bus o dalla metropolitana, la cosiddetta "tube". L’affitto per l’anno didattico varia dai 4mila ai 12mila Euro a seconda della sistemazione scelta (da una semplice camera divisa con un’altra persona ad una suite ad uso esclusivo dotata di ogni comfort e magari anche di una vista stupenda su Londra) e comprende: assicurazione, gas ed elettricità, connessione alla rete di collegio per l'accesso a Internet e ai servizi informatici del Collegio, un punto telefonico con il proprio numero diretto e segreteria telefonica (ad eccezione della Orient House), un piccolo contributo obbligatorio per servizi sociali della sala e per l’eventuale servizio di bus navetta.

Materie e Corsi

Le materie di insegnamento sono prettamente scientifiche e manageriali. I corsi sono veramente tanti. Tra questi:

  • ingegneria civile e meccanica

  • ingegneria aeronauta

  • materiali aerospaziali

  • tecnologia

  • economia

  • medicina

  • ecologia e biologia

  • biochimica

  • biotecnologia

  • geologia

  • geofisica

  • fisica

  • informatica

  • matematica pura

  • epidemiologia e salute pubblica

Non solo studio

Mens sana in corpore sano. Attenendosi a questo motto latino, le attività di studio vanno pari passo con quelle ludiche sportive. Per lo sport, palestra e piscina gratis e possibilità di giocare a rugby, di fare canottaggio e tanto altro. Soggiornare al centro di Londra e a due passi dalla metropolitana consente di potersi aggirare per la città. Ma, volendo, può si può approfittare di tutto quello che mette a disposizione il College. Ci sono tantissime attività compresa la degustazione del cioccolato. Vengono gestite da studenti e vengono finanziate in parte dall’università. Per conoscerle tutte niente di meglio che partecipare al " Fresher’s Fair", una sorta di fiera che si svolge all’Imperial durante la quale ciascun sodalizio studentesco si presenta per cercare nuovi membri; ce sono una infinità quali, tanto per citarne qualcuna "cheese", "debate", "gliding", "wakeboard". Se sei un amante dell’arte nelle sue varie sfaccettature, questa è l’Università per te. Il College Imperial, infatti, vanta una scena artistica invidiata dai più importanti Atenei del mondo. Ci sono molte orchestre, cori, associazioni e gruppi cui ci si può unire. Di frequente di svolgono mostre d'arte e workshop e anche concerti con alcuni dei migliori solisti ed ensemble di tutto il mondo.

Opportunità di guadagnare

Lo studio prima di tutto. Ma se proprio si vuole guadagnare qualche sterlina, ci si può rivolgere alla Student Union (ICU) che offre alcuni lavori come ad esempio il barista al pub del College (nel Beit Quad) o che il commesso nell'ICU Shop. Le paghe non sono molto alte, ma si potrebbe poter arrivare a coprire le spese dell'alloggio e per qualche extra. Se si desidera un lavoro più qualificato presso la segreteria c’è una mailing list apposita e magari riuscire a fare uno stage in qualche settore dell’ingegneria o altro.

Personaggi

Un’Università che è una vera Eccellenza. Non a caso all’Imperial vi hanno lavorato 15 premi Nobel (alcuni formatisi qui), due " medaglisti" Fields (una medaglia definita come il "premio Nobel della matematica") ed oltre seimila accademici. Norman Lockyer, il fondatore della rivista Nature, vi ha insegnato Fisica astronomica nel 19° secolo.

Curiosità

Per concludere, se si è prossimi alla laurea, non si deve mancare di partecipare al " Careers’ Fair", evento durante il quale vengono allestiti stand da parte delle più importanti aziende che operano nei vari settori di studi e che può essere un’ottima occasione per stabilire qualche contatto col mondo del lavoro una volta concluso il ciclo di studio.

Imperial College London United Kingdom

South Kensington Campus, Exhibition Rd,

London SW7 2AZ, Regno Unito

Telefono: +44 20 7589 5111

 

 

 

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

 

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

 

Torna su

Ostelli Londra      Auberges de Jeunesse a Londres    Ostelli Inghilterra

Carte de la Grande Bretagne   Karte von Großbritannien   Mapa Gran Bretaña   Map of Britain

Carte de Londres     Karte von London       Mapa Londres   Map of London

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal