101 cose da vedere e fare a Bruxelles prima di morire (Pagina 3)

101 cose da vedere e fare a Bruxelles prima di morire (Pagina 3)

101 cose da fare e vedere a  Bruxelles (Prima parte)

101 cose da fare e vedere a  Bruxelles 2 (Seconda Parte)

101 cose da fare e vedere a  Bruxelles 3 (Terza Parte)

 

101 cose da fare e vedere a  Bruxelles 4 (Quarta Parte)

101 cose da fare e vedere a  Bruxelles 5 (Quinta Parte)

 

 

41. Reinventare le mode secondo la vera tradizione di Bruxelles Attraverso il Museo del Costume e del Merletto (Musée du Costume et de la Dentelle). Dove? Rue de la Violette 12 (Ilôt Sacré). Metro: Gare Central

42. Circondarsi di regalità al Domaine Royal de Laeken Il grande parco reale, tra palazzi, giardini, chiese, serre in stile Liberty e atmosfere di corte.

43. Église Notre Dame de la Chapelle, la storia dell'arte di Bruxelles incomincia anche da qui, con l'architettura gotico-romanica e Pieter Brueghel il vecchio.

44.Iniziare il giro turistico da uno dei maggiori simboli di Bruxelles, il municipio della Grand Place del Municipio (Grote Markt)

45.Misurate le grandi distanze del Belgio con l'obelisco del mercato neo-rinascimentale di Halles St Géry

46.Visitare uno dei gioielli dell'Art Nouveau belga, Hôtel Solvay ...ed immaginare di portare a casa le idee del genio artistico di Victor Horta

47. Visitare la cittadina di Ixelles, alle porte di Bruxelles …e sentirsi privilegiati di conoscere il suo museo delle Belle Arti, tra impressionismo, espressionismo, fauvismo, astrazione, surrealismo, e le sue case in stile Art Nouveau e Art Deco. Giacomo Puccini visse e morì al numero 1 della Avenue de la Couronne. Come arrivarci: linea urbana n. 32

48.Aggirarsi tra le storiche statue del Giardino d'inverno del La Botanique...e farsi guidare nello storico Giardino Botanico di Bruxelles, da non confondere con il Giardini Botanici del Castello di Bouchout. Avrete modo di scoprire alcuni incantevoli spazi architettonici (come il Giardino d'Inverno del 1826), dove è possibile sedersi e riposare per un po'. L'edificio non viene più utilizzato per lo scopo originario, essendo diventato un centro culturale belga. All'interno è ospitato il Centro Belga del Fumetto (Centre Belge de la Bande Dessinee), al 20 Rue des Sables (Métro: Botanique)

49. Sbirciare tra le tende del Le Peruchet e scoprire un mondo di favole e fiabe Lasciarsi incantare dagli spettacoli teatrali del Théâtre Royal du Peruchet, uno dei più antichi teatri di marionette di Bruxelles, specializzato in particolare per un pubblico di bambini dai 2 agli 8 anni. Lo troviamo in un antico casale in pietra bianca nella cittadina di Ixelles, alle porte di Bruxelles (Avenue de la Forêt 50).

50. Scoprire le origini artistiche di Victor Horta nella sua Maison Autrique ...una gemma del movimento Art Nouveau e primo capolavoro costruito dall'artista nel 1893. Inebriatevi d'arte tra lunghi e tortuosi corridoi, scale nascoste che suggeriscono segreti e misteri , quasi a percepire la memoria scritta sui muri di questa unica costruzione. Dove? Al n 266 di Chaussée de Haecht. Trasporti: linea 92 o 93

51. Perdersi tra i graffiti Art Nouveau della Maison Cauchie ...la casa privata di Paul Cauchie, costruita dallo stesso artista nel 1905, è considerata una delle più belle opere Art Nouveau a Bruxelles ed è in particolare famosa per i graffiti allegorici presenti nella sua facciata. L'edificio rimane uno dei pochi esempi dell'applicazione del cosiddetto principio architettonico di 'arte totale', un unisono di architettura, pittura, scultura ed arte decorativa. Dove? 5 Rue des Francs, Quartiere UE. Metro: Mérode

52. Bar e bistrot a Bruxelles, ma dove siete? Ci sono ci sono... alcuni dei nostri preferiti? A la Mort Subite, rue Montagne aux Herbes Potagères 7; La Fleur en Papier Doré, rue des Alexiens 55; Le Cirio, rue de la Bourse 18; Le Falstaff, rue Henri Maus 17-25, una leggendaria taverna del 1904 in stile Art Nouveau;Au Bon Vieux Temps, St-Michel, rue du Marché aux Herbes 12.

53. Museo o birrificio, quale scegliere?...tutte e due! Gli appassionati sanno di cosa si parla e non mancheranno di partecipare ad una visita guidata al Museo Bruxellois de la Gueuze ed al birrificio Cantillon (Brasserie-Brouwerij Cantillon), a conduzione familiare e con in uso ancora oggi metodi tradizionali di una produzione caratterizzata da fermentazione spontanea, detta Lambic. Dopo una breve introduzione ed un curioso giro d'apprendimento, non scordatevi di tornare indietro all'ingresso e gustare una birra o due. Dove? Rue Gheude 56 Marolles (Anderlecht). Metro: Gare du Midi

54. La storia sociale del Belgio nell'arte di Constantin Meunier Il pittore e scultore belga (1831.1905) è particolarmente noto per la sua arte di realismo sociale, che si esprime soprattutto nelle sue sculture di bronzo rappresentanti la classe operaia del Belgio (minatori, lavoratori portuali, contadini). Ad Ixelles troviamo il museo-casa di Meunier, nell'edificio che fu sua dimora e laboratorio negli ultimi anni della sua vita. Dove? Rue de l'Abbaye 59 Ixelles. Tram: 93 o 94

55. E in origine c'era il Musée d'Art Ancien ...il primo momento storico dei quattro principali dipartimenti del Museo Reale delle Belle Arti del Belgio (Musées royaux des Beaux-Arts de Belgique). Visitiamolo in ordine cronologico, dal Museo d'Arte antica e avrete modo di apprezzare man mano le opere di Rogier Van der Weyden, Dirk Bouts, Hans Memling e Gerard David, Quinten Matsij, Pieter Breugel il vecchio ed alcune delle sue più famose produzioni, Antoon van Dyck e Rubens. Dove? Rue de la Régence 3 (Sablon).

56.Luci e colori della Bruxelles dell'arte moderna al Musée d'Art Moderne ...per scoprire la collezione dei maestri moderni del Museo delle Belle Arti di Bruxelles. Dove? Rue de la Régence 3 (Sablon)

57.Stupirsi della magia Art Deco nel Museo David e Alice Van Buuren ...e trovare, in uno splendido edificio del 1928, le variazioni artistiche di maestri come Pieter Breugel o i lavori moderni di un insolito Vincent van Gogh, tra squisiti pezzi d'arredamento d'epoca. Dove? Avenue L Errera 41 S of Brussels (Uccle)

58. Lasciarsi cullare dal regno dei bambini al Musée des Enfants ...situato in un bel parco, diventa alternativa ideale ad una giornata di sole o di pioggia. Dove? 15, rue du Bourgmestre (Ixelles)

59. Perdersi tra le note architettoniche del Old England Building Lasciamo per un momento da parte la magia musicale del MIM, il Musée Des Instruments De Musique, ed ascoltiamo cosa ha da dirci l'architettura dell'edificio che lo ospita, in stile Art Nouveau: un ex grande magazzino costruito nel 1899 da Paul Saintenoy, apprezzabile anche per la caffetteria panoramica sul tetto e la terrazza all'aperto. Dove? Rue Montagne de la Cour 2 (Sablon).

60. Vi state ancora chiedendo il perché di così tanti merletti? Una cosa è certa, chiunque abbia visitato Bruxelles avrà fatto incetta di pizzi e merletti tra i negozi della capitale. Bruxelles è la patria del merletto (naaldkant), sin da oltre quattro lunghi secoli. Dove? Per una panoramica informativa, non mancate il Museo del Costume e del Merletto e tutti i negozi del centro per lo shopping più tipico.

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

Torna su

Ostelli Bruxelles  Hotel a Bruxelles

Carte de Belgique    Karte von Belgien  Mapa Bélgica  Map of Belgium

Carte de Bruxelles    Karte von Brüssel  Mapa Bruselas    Map of Brussels

   
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal