Blackheath Village

Advertisement
Sei qui: Cosa vedere a Londra >

Blackheath Village

 

Se avete appena visitato Greenwich e il Greenwich Park a Londra e avete ancora energie sufficienti per una breve camminata, non perdetevi lo spettacolare panorama dell'immensa distesa verde di Blackheath. Adiacente al Greenwich Park e accessibile dai suoi cancelli meridionali, oltre la sommità della collina che ospita il Royal Observatory, Blackheath è uno dei luoghi più caratteristici e carichi di storia dell'intera Londra. Il suo nome deriva dallo storpiamento di bleak (ventosa) e heath (appezzamento di terreno, campo), ed è dovuto alla brezza che sovente la batte.

Advertisement

Blackheath VillageUna delle più antiche leggende metropolitane lega tuttavia l'appellativo di Black alla "morte nera", l'epidemia di peste che afflisse l'Europa e la gran Bretagna alla metà del XIV secolo, in occasione della quale sarebbero qui stati sepolti la gran parte dei cadaveri degli appestati.  Da sempre punto di sosta delle carrozze in arrivo e partenza da Londra, Blackheath Village è un grazioso borgo affacciato sulla lunga Tranquil Vale, trafficata stradina piena di negozi alla moda, ristoranti e pub molto in voga. La guglia chiara della All Saint's Parish Church accoglie i visitatori al villaggio, contornata dal verde, e offre un ottimo punto di osservazione per le molte attività sportive a cui la distesa ventosa si presta; rugby e crickett in passato (Blackheath fu la sede del primo club di rugby d'Inghilterra), kite buggying e volo acrobatico di aquiloni più recentemente.

 

La Heath, che sfocia nella sua terminazione orientale sul più moderno agglomerato urbano di Blackheath Standards (mentre il Village l'abbraccia da sud), è famosa per essere stata punto di passaggio della rivolta contadina che portò Wat Tyler alle porte di Londra per reclamare i diritti fondamentali dei lavoratori nei campi, nel 1381, e come luogo di predicazione del sacerdote John Ball, coispiratore della medesima. Oggi è punto di partenza della Maratona di Londra, e ospita uno degli spettacoli di fuochi d'artificio più conosciuti d'Inghilterra, la notte del sabato di novembre più vicino al giorno dell'attentato dinamitardo che Guy Fawkes pianificò contro l'edificio del parlamento (1605).

 

Il nome di Blakheath è anche legato storicamente al movimento delle suffragette, alcune delle quali vissero qui e qui iniziarono la loro battaglia per il diritto di voto alle donne. Ospita un caratteristico mercato domenicale (solo la mattina), ed è raggiungibile, oltre che a piedi attraverso il Greenwich Park, via treno dalle stazioni di London Bridge, Cannon Street, Charing Cross e Waterloo East (direzione Dartford o Woolwich).

Articolo di Paolo Borile per Informagiovani Italia

 

 

Dove si trova?

 

 

Torna su

 

 

Ostelli Londra      Auberges de Jeunesse a Londres    Ostelli Inghilterra

Carte de la Grande Bretagne   Karte von Großbritannien   Mapa Gran Bretaña   Map of Britain

Carte de Londres     Karte von London       Mapa Londres   Map of London

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal