Museo di Käthe-Kollwitz

Sei qui: Cosa vedere a Berlino >

Museo di Käthe-Kollwitz a Berlino

 

Il Museo di Käthe-Kollwitz (Käte-Kollwitz Museum), dedicato all'omonima artista, si trova appena a sud del famoso viale dello shopping berlinese Kurfürstendamm, vicino alla stazione di U-Bahn Uhlandstrasse. E' dedicato all'opera di Käthe Kollwitz, pittrice e scultrice tedesca, nata a Konigsberg nell'allora Prussia dell'est, l'attuale Kalingrand (oggi Russia), nel 1867 e morta nell'aprile del 1945.

 

Museo di Käte-Kollowiz a Berlino L'artista visse e lavorò per più di 50 anni a Berlino. Molti dei suoi disegni e dei suoi lavori sono frutto della quotidianità difficile che l'artista vedeva e viveva nel quartiere operaio di  Prenzlauer Berg, dove aveva deciso di trasferirsi insieme al marito, che faceva il medico di famiglia. Kathe si era trasferita a Berlino all’età di 17 anni, e si era iscritta a una scuola d’arte femminile, dove era stata indirizzata verso il disegno, piuttosto che alla pittura, dal suo maestro Karl Stauffer-Bern. Da studentessa si era fidanzata con Karl Kollwitz, studente in medicina, che frequentava lo stesso circolo socialista del fratello Konrad.

Autrice di alcune delle opere più toccanti della prima metà del XX secolo, rappresentanti le diseguaglianze sociali e la guerra, visse quasi tutta la sua vita a Preenzaluer Berg, nella parte est della città. Nel 1891 sposò Karl, che aveva trovato impiego come medico statale, ed ebbe due figli, Hans nel 1892 e Peter nel 1896.  A Preenzaluer Berg oggi si trova una piazza a lei dedicata, piena di vita e locali alla moda, vicina proprio alla sua casa berlinese. In quello che era un quartiere prevalentemente operaio il suo lavoro sviluppò una prospettiva radicalmente di sinistra.

Museo di Käte-Kollowiz a BerlinoRitenendo la Prima guerra mondiale un'aggressione e un grande pericolo per la Germania, si impegnò inizialmente nella Commissione ausiliaria femminile. Il figlio più piccolo Peter, supportato dalla madre, si arruolò come volontario nell'agosto del 1914, trovando la morte dopo soli 3 mesi. Dopo i tragici eventi della Grande guerra e la morte del figlio Peter le sue xilografie, litografie e stampe divennero esplicitamente pacifiste, soffermandosi spesso sul tema dalle cure della madre e del figlio. La sua stampa più famosa, Mai più guerra, è un'opera cruda, potente, essenziale ed estremamente espressiva, ritrae una madre che protesta. Anche le sculture spesso trattano il rapporto tra madre e figlio, qui si trovano qui due bronzi, Torre delle madri e la Pietà Madre con il figlio morto.

Il museo occupa 4 piani e espone sia le opere più famose dell'artista che i lavori più particolari e meno noti. Sono disponibili le audio-guide per una visita più approfondita. Ogni ultima domenica del mese visite guidate gratuite.

Museo di Käte-Kollowiz a BerlinoQuando nella Seconda guerra mondiale le  morì in Russia il nipote (1942), le sue opere divennero più tristi e ancora più intense. Convinta pacifista e socialista impegnata, era tenuta d'occhio dai nazisti: fu costretta a rassegnare le dimissioni da un prestigioso posto alla Accademia delle Arti, proprio mentre usavano alcune sue opere a fini di propaganda. Morì nel 1945, subito dopo la fine della guerra.

Il museo Käthe Kollwitz Museum è privato e si trova dal 1986 in una casa del famoso e ricco quartiere di  Charlottenburg, in Fasanenstraße. Attualmente, l'esposizione propone circa 200 disegni e stampe, oltre a 15 manifesti originali e  molte sculture. Il focus della collezione sono gli autoritratti eseguiti tra il 1888-1889 e il 1938, la serie di xilografie "guerra" del 1922-1923 e il lavoro sulla morte e il foglio commemorativo per Karl Liebknecht dagli anni 1919-20.

Käthe Kollwitz ha lavorato per tutta la sua vita per attirare l'attenzione sulla classe operaia all'inizio del XX secolo e ha lasciato una testimonianza più che viva delle due guerre mondiali e delle condizioni sociali che ne sono derivate. Mostre speciali si svolgono anche durante tutto l'anno (informarsi sulle date) all'interno del museo e spesso fanno riferimento all'entourage di Käthe Kollwitz o ad artisti che l'hanno presa come fonte di ispirazione. Se ne avete la possibilità visitatelo, perché ne vale la pena.

Käthe Kollwitz Museum

Fasanenstraße 24, 10719 Berlino
Orari:
Aperto tutti i giorni dalle 11 alle 18
Telefono: +49 30 8825210
 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

Dove si trova?

 

Torna su

 

Ostelli Berlino   Ostelli Germania

Carte d'Allemagne Karte von Deutschland  Mapa  Alemania   Map of Germany

Carte de Berlin   Karte von Berlin Mapa  Berlín     Map of Berlin

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal