Hofmobiliendepot - Museo del Mobile imperiale

Sei qui: Vienna: cosa vedere >

Hofmobiliendepot - Museo del Mobile imperiale a Vienna 

 

La collezione del Museo del Mobile imperiale di Vienna (in tedesco Hofmobiliendepot),  ospita una delle più importanti collezioni di mobili nel mondo, con una esposizione che contiene prevalentemente mobili dei monarchi asburgici. Si tratta di una visita al di fuori dei classici giri turistici viennesi, ma se avete tempo, visitate questo luogo e non rimarrete delusi.

 Il museo offre una panoramica della storia del mobile viennese e sulle decorazione d'interni, con fornitori della Casa Imperiale che inclusero molti artisti che hanno caratterizzato l'architettura domestica di Vienna nel XX secolo, da Adolf Loos, a Josef Hoffmann, fino ad Otto Wagner.  L'edificio principale si trova in Andreasgasse 7 nel 7° distretto di Vienna, nel  quartiere di Neubau.

Come è nata questa collezione?

Museo del Mobile imperiale di ViennaNel 1747, venne istituito il primo responsabile per i mobili della Corte viennese (Hofmobilieninspektor), a cui vennero affidate mansioni come il controllo delle scorte, la cura e ill trasporto degli arredi della corte imperiale dell'imperatrice Maria Teresa. Nel 1809 l'incaricato divenne anche è responsabile per l'acquisto dei nuovi mobili per la famiglia imperiale. Nel 1901 l'edificio attuale del Museo del Mobile imperiale, insieme a laboratori collegati, venne costruito come luogo principale di stoccaggio per i mobili che non venivano effettivamente utilizzati dalla famiglia imperiale. Dato che gli Asburgo avevano fornito le loro residenze e i loro palazzi secondo lo stile del periodo e secondo il loro gusto estetico, 160.000 oggetti finirono nel palazzo. Qualsiasi cosa che non veniva più utilizzata veniva portata al deposito.

Dopo il crollo dell'Impero Austro-Ungarico nel 1919 l'intera collezione imperiale del mobile fu trasferita in Austria. Parte di essa venne e viene utilizzata per scopi rappresentativi, ad esempio per le residenze ufficiali dei presidenti federali.

Collezione
Oggi un grande numero di mobili originali appartenenti agli Asburgo possono essere visitati in questo museo, dai comodini fino ai troni imperiali. Possono essere visti anche oggi strani, che cento anni fa erano di uso quotidiano , come le sputacchiare che erano in vigore cento anni fa. Sono anche rappresentati designer austriaci di mobili e architetti del XX secolo.

La collezione di mobili imperiali fa parte della società operativa culturale congiunta del Palazzo di Schönbrunn-

Tutti i ministri federali possono prendere in prestito mobili per la loro cancelleria per il periodo in cui sono in carica. Anche le produzioni cinematografiche usano anche mobili originali che si trovnao qui per i loro film.

Museo del Mobile imperiale, (Hofmobiliendepot)

Andreasgasse 7, 1070 Vienna

Telefono: +43 1 5243357
Orari: aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

Dove si trova?

 

Torna su

 

 

Ostelli Vienna  Ostelli Austria   Hotel Vienna

Carte de la Autriche    Karte von Österreich   Mapa Austria  Map of Austria

Carte de Vienne      Karte von Wien   Mapa Viena   Map of Vienna

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal