Hundertwasser Krawina Haus

Sei qui: Cosa vedere a Vienna >

Hundertwasser Krawina Haus a Vienna 

 

Gli amanti dell'architettura moderna, ma anche i curiosi in generale, non devono perdersi una visita alla Hundertwasser Krawina House. Si tratta di un complesso di appartamenti di proprietà del comune di Vienna (ma dati in affitto a privati) che si trova all'angolo tra Kegelgasse 34-38 e Löwengasse 41-43. Sono 50 appartamenti molto particolari: innanzitutto colorati, con finestre di tante forme e dimensioni, linee curve, riccamente decorati con materiali di tutti i tipi, con piante e alberi che spuntano ovunque (250 unità) spazi comuni ben valorizzati (2 spazi per i bambini, tre terrazze condominiali tra le quali anche un giardino d'inverno), cupole dorate, statue bianche, colonne diverse l'una dall'altra, terrazze e terrazzini...

 

 

Hundertwasser Krawina Haus a ViennaUn mix sorprendente, che fa fantasticare, un'attrazione che attira migliaia di turisti e appassionati da tutto il mondo. Completato nel 1985, questo complesso di appartamenti è di certo il progetto di maggior successo dei suoi due creatori, Friedensreich Hundertwasser, artista provocatore ed eclettico ("La linea retta è senza Dio") e Josef Krawina, architetto "olistico" con 40 anni di anticipo, che ha dato materia alle idee e alle visioni dell'artista con cui ha collaborato.

 

Hundertwasser Krawina Haus a ViennaPurtroppo il nome e il contributo di Krawina sono stati messi in secondo piano tanto, sulle mappe, troverete l'indicazione "Hundertwasser House". In realtà è a Krawina, che si devono la maggior parte dei concetti espressi nelle celebri case colorate e stravaganti di Vienna. Qui Hundertwasser, l'artista, ha applicato i suoi principi fondamentali, ovvero linee curve, facciate colorate e tetti con piante e alberi, finestre di forme e dimensioni differenti ma li ha espressi sui principi affermati da Krawina l'architetto, ovvero l'ecologia in architettura, la combinazione del nuovo con il vecchio, la commistione tra materiali, la connessione tra la costruzione e la natura nella quale s'inserisce, tetti verdi con alberi piantati negli ambienti comuni. La visione "olistica" di Krawina è sorprendente nella sua attualità. E fu proprio Krawina a portare all'attenzione del pubblico le tematiche della qualità nel costruire e vivere un'abitazione e dell'utilizzo consapevole e sostenibile delle risorse.


Krawina progettò l'intero complesso tra il Natale del 1979 e l'inizio dell'estate del 1980, soli 6 mesi! Hundertwasser fu completamente assente in questa fase ma approvò con entusiasmo il lavoro dell'architetto e progettò la facciata esterna. La realizzazione del progetto incontrò l'opposizione iniziale del comune e poi quella dei costruttori, ma il progetto riuscì ad affermarsi e fu concluso nel 1985.


Hundertwasser Krawina Haus a ViennaLa prima cosa che noterete sono i colori della facciata: ogni colore individua un appartamento, al fine di creare anche dalla visione esterna, la possibilità di riconoscimento e attaccamento emotivo, del proprietario alla sua casa. I confini tra un appartamento e l'altro sono definiti dalle linee scure fatte a mosaico. Le parti grigie sono quelle comuni: le scale, le zone gioco per i bambini, le terrazze condominiali e il caffè esterno. Il grande arco di entrata è proprio sotto alla zona gioco bambini in modo che la sua forma curva si riproduca, riportata al piano superiore, nel pavimento dell'area riservata al gioco, costituendo essa stessa un motivo di divertimento. Sempre all'entrata c'è una fontana decorata a mosaico.


La facciata che da su Kegelgasse è l'esatta replica, rivista, del preesistente edificio. Hundertwasser voleva commemorare il precedente palazzo. Secondo la sua visione, esiste una componente spirituale in ogni costruzione ed è importante gestire in modo fluido e graduale il passaggio dal vecchio al nuovo. Riportando il ragionamento a livello "umano", l'artista sostiene che un uomo che distrugge la proprie radici è incapace poi di crescere personalmente. Nell'edificio di cui stiamo parlando, la conservazione del vecchio funge da fondazione per tutto ciò che è nuovo.


Hundertwasser Krawina Haus a ViennaLe finestre sembrano distribuite sulla facciata quasi a caso, ce ne sono di 8 tipologie. Le rampe di scale delle due torrette sono sormontate da una cupola a forma di cipolla. Tante statue bianche, in stile antica villa romana, decorano la casa. A leggerlo potrete pensare che non c'incastrano niente con una costruzione del genere, in realtà quello che colpisce del complesso, è proprio l'armonia che domina, nonostante i tanti elementi decorativi apparentemente contrastanti (mattoni e intonaci colorati, linee rette e linee spezzate, forme moderne e classiche ecc.


Il verde è uno degli elementi fondanti, alberi, piante e cespugli sono ovunque, dando colore e vita al l'edificio, cambiando colore con le stagioni. In inverno quando gli alberi perdono le loro foglie, la struttura resta nuda, visibile in ogni dettaglio, mentre in estate è in parte nascosta dietro alle foglie e ai fiori, ma per questo ancora più suggestiva.

È possibile visitare il Centro Informazioni situato al piano terra, dove un video permette di farsi un idea degli interni della casa e dove si possono acquistare cartoline, libri e altro materiale informativo, oltre che gadget ovviamente.

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

Dove si trova?

 

 

Torna su

 

 

Ostelli Vienna  Ostelli Austria   Hotel Vienna

Carte de la Autriche    Karte von Österreich   Mapa Austria  Map of Austria

Carte de Vienne      Karte von Wien   Mapa Viena   Map of Vienna