Nikolaikirche

Advertisement

Sei qui: Cosa vedere a Berlino >

Nikolaikirche (Chiesa di San Nicola Berlino)

 

La Nikolaikirche è legata all'intera storia di Berlino, sin dalle sue origini; situata nella parte orientale del centro, in quella che un tempo veniva chiamata Berlino Est, e nell'attuale quartiere di Mitte. L'edificio venne infatti costruito durante i primi anni di vita della stessa Berlino, nella prima metà del XIII secolo, e per questo viene identificata come lachiesa più antica di Berlino.

 

Advertisement

NikolaikircheBenché riaperta nel 2010 dopo due anni dalla sua ristrutturazione, la chiesa non svolge più funzioni religiose e non è quindi più una 'chiesa' ma un museo ed oggi il suo nome ufficiale è infatti Museum Nikolaikirche. La chiesa di San Nicola di Berlino di anni ne ha più o meno ottocento, quasi quanti quelli di Berlino. La si riconosce da lontano, per le sue due imponenti guglie che ancora caratterizzano l'orizzonte urbano della capitale tedesca e che sembrano voler riaffermare una presenza indiscussa nel lungo corso storico della città. La Nikolaikirche in passato fu più di un semplice centro religioso e luogo di sepoltura per le più importanti famiglie di Berlino, considerando che per la posizione strategica fu anche chiesa del consiglio comunale della città antica.

Nikolaikirche - InternoL'edificio venne completato nel 1230 in stile tardo-gotico, dopo un periodo di circa dieci anni, e per circa tre secoli fu principale sede di congregazione cattolica della città. Divenne chiesa luterana nel 1539, a seguito dellasvolta Protestante nell'Elettorato di Brandeburgo. Da allora, la struttura architettonica della chiesa fu soggetta a diversi, se non numerosi, rimaneggiamenti. Originariamente era comunque in pietra e presentava una torre fortificata, mentre la pianta a tre navate è della seconda metà del XIV secolo.

NikolaikircheI successivi quattro secoli furono caratterizzati da un lento declino e nel 1938 venne confermata la fine della funzione parrocchiale, allorché la congregazione religiosa si trasferì in una chiesa vicina. I danni seguiti ai bombardamenti durante Seconda guerra mondiale furono abbastanza severi (tetto, campanile e volte del tutto crollati) e la struttura fu praticamente lasciata in rovina fino al 1981. L'odierno edificio è quindi per gran parte frutto di una ricostruzione. Al suo interno, oggi, sono ancora conservate le antiche testimonianze che un tempo ne contraddistinguevano l'architettura: si ammirano interessanti pezzi antichi, tra cui una fonte battesimale in bronzo di fine XIV secolo ed un pulpito settecentesco in stile barocco.

La Nikolaikirche sarà oggi anche una chiesa sconsacrata, ma resta pur vero uno dei luoghi più indicati per conoscere la storia di Berlino e il divenire di una città sempre più all'avanguardia. Per raggiungerla è necessario spostarsi nell'angolo urbano più antico di Berlino, Nikolaiviertel, parte del quartiere diAlt-Berlin, fondato intorno al 1200, insieme al nucleo originario di Cölln. Ambedue sono parte del più vasto Mitte. Situato nella sponda orientale del fiume Sprea, il quartiere è delimitato dalle vie Rathaus Strasse, Spandauer Strasse and Mühlendamm. Purtroppo la maggior parte degli edifici più antichi del quartiere, di origine medievale, è andata quasi completamente distrutti durante il conflitto mondiale ed oggi quel che si ammira è frutto di una sapiente ricostruzione. Ciò detto, siamo in una delle aree più turistiche di Berlino e questo nonostante il simbolo storico più rappresentativo abbia cambiato la funzione originariamente preposta.

Nelle vicinanze della chiesa si ammirano così diverse altre strutture di pregevole richiamo architettonico: il Ephraim-Palais, uno storico palazzo settecentesco, sede di un interessante esposizione artistica e culturale legata alla storia della città; la Knoblauchhaus, a rappresentare la Berlino del Settecento ed oggi anch'essa parte del percorso museale civico del Stadtmuseum; altri due musei, lo Hanfmuseum (museo della Canapa di Berlino) e lo Zille Museum (con opere diHeinrich Zille, noto illustratore e litografo tedesco attivo tra fine Ottocento e primo Novecento).

Nikolaikirche e Museum Nikolaikirche

Nikolaikirchplatz 1

(Mitte)

10178 Berlino

Tel +49 (0) 30 24 00 21 62

Orari: lun-dom 10:00-18:00

Accesso: a pagamento

 

Advertisement

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazioni interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ce ne offri due), così ci aiuterai a scrivere la prossima guida:  Paypal

 

Dove si trova?

 

 

Torna su

Ostelli Berlino   Ostelli Germania

Carte d'Allemagne Karte von Deutschland  Mapa  Alemania   Map of Germany

Carte de Berlin   Karte von Berlin Mapa  Berlín     Map of Berlin

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal