101 aforismi sulle donne   

Sei qui: Articoli informagiovani >

101 aforismi sulle donne - Frasi sulla donna  

Donne combattenti e donne riflessive, donne coraggiose, donne generose, che vivono la propria vita a testa alta, che sanno cogliere le sfumature… ma anche donne vittime di violenza, che sanno rialzarsi eccovi 101 aforismi su come i grandi poeti e scrittori di ogni tempo le hanno immortalate e descritte.

1. Non si nasce donna: si diventa

(Simone de Beauvoir)

2. Sto fatto che dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna mi sembra una gran cretinata. E’ la solita storia che puzza di mancia, di gratifica natalizia, di carità, di bel gesto nei confronti di noi donne, esseri inferiori. Io mi sono rotta leggermente le palle. E dietro una grande donna c’è sempre chi o cosa? Solo se stessa, temo.

(Mina)

 

3. Le donne che hanno cambiato il mondo non hanno avuto bisogno di mostrare nulla, se non la loro intelligenza

(Rita Levi Montalcini)

4. Se vuoi che venga detto qualcosa chiedi a un uomo, se vuoi che venga fatto qualcosa, chiedi a una donna

 (Margareth Tatcher)
5. La donna sarà sempre il pericolo di tutti i paradisi

(Paul Claudel)

6. Se le donne sono frivole è perché sono intelligenti a oltranza

(Alda Merini)

7. Essere donna è terribilmente difficile, perché consiste soprattutto nell'aver a che fare con gli uomini

(Joseph Conrad)
8. Che il Dio di Eva ti insegni a discernere il bene e il male. Che il Dio di Agar conforti te e tutte le donne quando si sentono sole nel deserto della vita. Che il Dio di Miriam ti faccia strumento di liberazione. Che il Dio di Ruth ti renda fedele e radicale nel seguire il progetto che Lui ha su di te... e su ogni sorella e fratello. Che il Dio di Anna ti renda amante della vita e ti faccia osare e credere nell'impossibile... Che il Dio di Debora ti conceda audacia e coraggio per lottare la giustizia. Che il Dio di Giuditta ti porti ad affidarti a Lui nella certezza che Lui solo è la tua forza e compie prodigi per chi si affida... Che il Dio di Ester ti conceda fortezza per affrontare i potenti in favore del popolo esiliato. Che il Dio di Maria di Nazareth apra il suo cuore perché tu possa ricevere con gioia il germe di colui che vive per sempre (Padre A. Draghi – Benedizioni delle donne)
9. Ma che cos'è la donna? Solo uno fra i tanti simpatici errori della Natura

(Hannah Cowley)
10. Donne ch'avete intelletto d'amore...

(Dante)
11. Le donne sono tante serrature in cerca di chiave

(Carlo Dossi)
12. La donna, solo il diavolo sa cos'è; io non ci capisco niente

(Fedor Dostoevskij)
13. Con una donna si possono fare soltanto tre cose : amarla, soffrire per lei o farne letteratura

(Lawrence Durrell)
14. Essere donna è così affascinante. E' un'avventura che richiede un tale coraggio, una sfida che non annoia mai

(Oriana Fallaci)
15. L'essere amata è per la donna un bisogno superiore a quello di amare

(Sigmund Freud)
16. E' una calunnia parlar di sesso debole a proposito di una donna

(Gandhi)
17. Le donne sono piatti d'argento in cui mettiamo mele d'oro

(Johann Wolfgang Goethe)
18. Tutto il mio piacere consiste in vedermi servita, vagheggiata, adorata. Questa è la mia debolezza, questa è la debolezza di quasi tutte le donne

(Carlo Goldoni)
19. Troppo basta qualche volta alle donne

(Edmond e Jules de Goncourt)
20. Cercate la donna...

(Joseph Fouché)
21. Donna: mistero senza fine bello!

(Guido Gozzano)
22. Sono una donna, con tutti i difetti, forse, che una donna abbia mai avuto: debole, vanitosa, amorale (come quasi tutte le rappresentanti del mio sesso; perchè le nostre virtù, quando ne abbiamo, sono soltanto frutto d'impulso e d'intuizione) Nathaniel Hawthorne
23. Se Dio non avesse fatto la donna, non avrebbe fatto il fiore

(Victor Hugo)
24. La donna ha soprattutto un altro talento innato, un dono originario: un assoluto virtuosismo per dar senso al finito (soren Kierkegaard)
25. Le donne sono estreme : o migliori o peggiori degli uomini

(Jean de La Bruyère)
26. Donne, da voi non poco la patria aspetta

(Giacomo Leopardi)
27. L'angelo della famiglia è la donna

(Giuseppe Mazzini)
28. Lasciamo le belle donne agli uomini senza fantasia.

(Marcel Proust)
29. Penso che la Donna sarà l'ultima cosa civilizzata dall'Uomo

 (George Meredith)
30. Le donne sono particolarmente inadatte alla ricerca del tempo perduto

(Eugenio Montale)
31. Povere donne, non sarà mai un'altra femmina a fare l'apologia del vostro genere

(Aldo Palazzeschi)
32. Una donna è un paese straniero del quale, anche quando vi si stabilisca da giovane, un uomo non arriva mai a capire a fondo i costumi, la politica e la lingua

(Coventry Patmore)

Torna su


33. Non fidarti delle donne quando ammettono il male

(Cesare Pavese)
34. Quando le donne parlano ridendo è come un uomo che vi prende da parte per darvi un consiglio

(Cesare Pavese)
35. Penso che le donne sono le depositarie della libertà

(Francis Picabia)
36. Se la natura non avesse voluto donne e schiavi avrebbe dato alle spole la qualità di filare da sole

(Platone)
37. E ovviamente gli uomini conoscono qualunque cosa, tranne le cose che le donne conoscono meglio di loro

(George Eliot)
38. Onorate le donne! Intrecciano e intessono rose celesti nella vita terrena

(Friedrich Schiller)
39. Una donna è un piatto per gli dei, se a condirla non è il diavolo

(William Shakespeare)
40. L'inferno non è mai scatenato quanto una donna offesa

(William Shakespeare)
41. Una donna di carattere generoso sacrificherà mille volte la vita per colui che ama, e si guasterà per sempre con lui per una questione di orgoglio, a proposito di una porta chiusa o aperta, sono questi i punti di onore di una donna (Stendhal)
42. Da Adamo in poi, non c'è stata al mondo una malefatta nella quale una donna non abbia avuto lo zampino

(William Makepeace Thackeray)
43. La donna è un miracolo di divina contraddizione

(Jules Michelet)
44. Grande è la gloria della donna che meno fa parlare gli uomini di sé, sia in lode sia in biasimo

(Tucidide)
45. Non è mai esistito un grande uomo che non abbia avuto una grande madre.
(Olive Schreiner)
46. E' pur dolce l'immagine delle donne di casa: le muse son, son gli angeli del domestico cielo (Emilio Praga)
47. Avevano cominciato a parlare di " donne e bambini" la frase che basta ripetere un po' di volte perché il maschio sia dispensato dalla saggezza

(Edward Morgan Forster)
48. Quale cuore femminile può disprezzare l'oro? A quale gatto non piace il pesce?

(Thomas Gray)
49. Le donne mi hanno sempre sorpresa : sono forti, hanno la speranza nel cuore e nell'avvenire

(Monica Vitti)
50. Dio fece le madri perché non poteva essere ovunque contemporaneamente

(Proverbio Ebraico)
51. Le donne non sono una fauna speciale e non capisco per quale ragione esse debbano costituire, specialmente sui giornali, un argomento a parte: come lo sport, la politica e il bollettino meteorologico

(Oriana Fallaci)
52. Hai mai visto delle donne che amino i poveri?

(Marcel Pagnol)
53. Noi poeti moriremmo di malinconia senza le donne, e ci scegliamo gli amici per avere qualcuno con cui parlare di donne

(William Butler Yeats)
54. Le donne sono più aperte alle ragioni ideali che agli opportunismi

(Alcide De Gasperi)
55. Amare le donne intelligenti è un piacere da pederasta

(Charles Baudelaire)
56. Le donne libere non sono donne

(Colette)
57. La donna è come una bustina di tè, non si può dire quanto è forte fino a che non la si mette nell’acqua bollente. (Eleanor Roosevelt)
58. Se esistono tante donne che fanno una brutta fine è perchè nessuno ha insegnato loro a stare da sole

 (Mademoiselle Sommery)
59. Il progresso sociale si può misurare con esattezza dalla posizione sociale del bel sesso

(Karl Marx)
60. Nulla è più intollerabile di una donna ricca

(Giovenale)
61. La rivoluzione femminile deve adesso completare la rivoluzione proletaria, come questa consolidò la rivoluzione borghese, emanazione a sua volta della rivoluzione filosofica

(Auguste Comte)
62. Libertà e uguaglianza per il sesso oppresso

(Nikolaj Lenin)
63. Non può esserci e non ci sarà mai libertà vera finché la donna non sarà liberata dei privilegi che le leggi hanno riconosciuto all'uomo

(Nikolaj Lenin)
64. A donna non si fa maggior dispetto che quando o vecchia o brutta le vien detto

(Ludovico Ariosto)
65. Ci sono certi sguardi di donna che l'uomo amante non scambierebbe con l'intero corpo di lei. Chi non ha veduto accendersi in un occhio limpido il fulgore della prima tenerezza, non sa la più alta delle felicità umane

(Gabriele D'Annunzio)
66. Simili a rose sono infatti le donne, e il loro fiore prende a declinare nel punto medesimo in cui s'apre

(William Shakespeare)
67. La donna uscì dalla costola dell’uomo, non dai piedi per essere calpestata, non dalla testa per essere superiore ma dal lato, per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta, accanto al cuore per essere amata.

(William Shakespeare)
68. E non sa che sono una donna? Quando penso debbo anche parlare

Torna su

(William Shakespeare)
69. Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie che mostrano, contengono e nutrono il mondo

(William Shakespeare)
70. Mai fidarsi di una donna che dice la sua vera età. Una donna capace di dir quello è capace di dir tutto

(Oscar Wilde)
71. E’ mai esistito qualcuno così maltrattato, così vilipeso, così insultato, tanto ingiustamente e crudelmente calpestato come noi donne?

(Jane Anger)
72. Essere una donna e tacere sono due cose incompatibili

(Tirso de Molina)
73. C'è sempre un angolo di silenzio nelle più sincere confessioni delle donne

(Paul Bourget)
74. Una donna è sincera quando non dice bugie inutili

(Anatole France)
75. Ma quel che una donna dice al cupido amante, scrivilo sul vento, scrivilo sull'acqua

(Catullo)
76. Per lei assai di lieve si comprende quanto in femmina foco d'amor dura, se l'occhio o 'l tatto spesso non l'accende (Dante)
77. L'intuizione di una donna è molto più vicina alla verità della certezza di un uomo

(Joseph Rudyard Kipling)

78. Le donne ci piacciono perché sono meravigliose, o ci sembrano meravigliose perché ci piacciono?

(Achille Campanile)
79. Le donne sono per natura essere intermedi tra l'Umanità e gli uomini

(Auguste Compte)

80. Chi è questa che vèn, che ogn'om la mira, che fa tremar di claritate l'are, e mena seco Amor, si che parlare, null'omo pote, ma ciascun sospira?

(Guido Cavalcanti)
81. Checché ne dicano i suoi detrattori, una bella donna ha qualcosa in comune con la verità: tutt'e due danno più felicità quando si desiderano che quando si possiedono

(Friedrich Nietzsche)
82. Piacemi in donna bellezza che dura, e quella è da natura

(Francesco Da Barberino)
83. Darei volentieri metà dell'intelligenza che mi si attribuisce per metà della vostra bellezza

(Madame de Stael)
84. In tutte le specie la femmina è più temibile del maschio

(Rudyard Kipling)
85. Tu sei donna, tu hai seni, lacrime e petali, intorno a te l'aria diventa profumo

(Vinicius De Moraes)
86. Le donne son venute in eccellenza, di ciascun'arte ove hanno posto cura

(Ludovico Ariosto)

87. Le donne: non le vedi mai sedersi su una panchina con l’avviso " Verniciata di fresco". Hanno occhi dappertutto (James Joyce)
88. Una donna forte colora le tue giornate e ti trasforma in una persona forte

(Stephen Littleword)
89. Per tutte le violenze consumate su di Lei, per tutte le umiliazioni che ha subito,per il suo corpo che avete sfruttato,per la sua intelligenza che avete calpestato, per l’ignoranza in cui l’avete lasciata,
per la libertà che le avete negato, per la bocca che le avete tappato, per le ali che le avete tagliato,
per tutto questo: in piedi, Signori, davanti ad una Donna.

(William Shakespeare)
90. Se le donne in Russia possono lavorare per le ferrovie, perché non possono volare nello spazio? (Helen Kirkpatrick, prima donna nello spazio)
91. Le donne hanno sempre dovuto lottare doppiamente. Hanno sempre dovuto portare due pesi, quello privato e quello sociale. Le donne sono la colonna vertebrale delle società
(Rita Levi-Montalcini)
92. Mi affiderei piuttosto all’istinto di una donna che alla ragione di un uomo
(Stanley Baldwin)
93. L’uomo gode della felicità che prova, la donna di quella che dà

(Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos)
94. Le donne non sono mai così forti come quando si armano della loro debolezza
(Marie de Vichy)
95. Le donne sostengono la metà del cielo

(Proverbio Cinese)
96. Le donne sono una vite su cui gira tutto

(Lev Tolstoj)
97. Non è vero che non si possa vivere senza una donna. È vero soltanto che senza una donna non si può aver vissuto (Karl Kraus)
98. Fanno delle cose, le donne, alle volte, che c’è da rimanerci secchi. Potresti passare una vita a provarci: ma non saresti capace di avere quella leggerezza che hanno loro, alle volte. Sono leggere dentro. Dentro.

(Alessandro Baricco)
99. L'uomo inizia amando l'amore e si ritrova ad amare una donna

(Anonimo)
100. Non è sugli uomini che le donne dovrebbero avere potere, ma su loro stesse

(Mary Shelley)
101. La bellezza di una donna non dipende dai vestiti che indossa, né dall'aspetto che possiede o dal modo di pettinarsi. La bellezza di una donna si deve percepire dai suoi occhi, perché quella è la porta del suo cuore, il posto nel quale risiede l'amore

(Audrey Hepburn)
 

Torna su