101 aforismi sull’Inverno più belli di sempre

Advertisement

Sei qui: Articoli informagiovani  >

101 aforismi sull’Inverno più belli di sempre

 

1.  "La malinconia erano i suoni di una notte d'inverno."  - Virginia Woolf, La Stanza di Jacob

 

2. "I giorni di sole invernale sono altrettanto tristi anche per te? Quando è nebbioso, la sera, e sono fuori a camminare da solo, mi sembra che la pioggia mi cada nel cuore e mi faccia crollare in rovina".  - Gustave Flaubert, Novembre

Advertisement

 

3. "L'inverno sta arrivando".  - George R.R. Martin, Il Trono di Spade

 

4. "Mi chiedo se la neve ama gli alberi e i campi, che li bacia così dolcemente? E poi li copre con una trapunta bianca; e forse dice: "Andate a dormire, cari, fino a quando non tornerà l'estate".  - Lewis Carroll, Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie


5. "A che cosa serve il calore dell'estate, senza il freddo dell'inverno per dargli dolcezza". - John Steinbeck, Viaggi con Charley: alla ricerca dell'America

 

6. "Ti amo non per chi sei, ma per chi sono quando sono con te." - Roy Croft


7. "Un cuore amorevole è la saggezza più vera." - Charles Dickens

 

8. "L'inverno è il tempo del comforto, del buon cibo e del calore, del tocco di una mano amichevole e di una chiacchierata accanto al fuoco: è il tempo di casa".  - Edith Sitwell

 

9. "Chi si meraviglia di fronte alla bellezza del mondo in estate troverà uguale motivo di stupore e di ammirazione in inverno … In inverno le stelle sembrano aver riacceso i loro fuochi, la luna ha una figura più piena, e il cielo indossa uno sguardo di una semplicità più elevato." John Burroughs

10. "Le estati volano sempre... gli inverni camminano!" Charlie Brown

 

11. "La primavera passa e si ricorda l'innocenza. L'estate passa e si ricorda la propria esuberanza. L'autunno passa e si ricorda la propria riverenza. L'inverno passa e si ricorda la propria perseveranza".  - Yoko Ono


12. "Si voltò verso la luce del sole
e scosse la testa gialla,
E sussurrò al vicino di casa:
"L'inverno è morto".
-
A.A. Milne, Quando eravamo davvero giovani

 

13. "L'inverno cambia in pietra l'acqua del cielo e il cuore dell'uomo." Victor Hugo

 

14.  "I giorni di sole invernale sono altrettanto tristi anche per te? Quando è nebbioso, la sera, e sono fuori a camminare da solo, mi sembra che la pioggia mi cada nel cuore e mi faccia crollare in rovina".  - Gustave Flaubert, Novembre

 

Advertisement

 

15. "Un uomo dice un sacco di cose in estate che non intendeva in inverno". - Patricia Briggs, Unione di sangue


16. "Non c'è che una stagione: l'estate. Tanto bella che le altre le girano attorno. L'autunno la ricorda, l'inverno la invoca, la primavera la invidia e tenta puerilmente di guastarla." Ennio Flaiano

17. "Anche le bufere di neve più forti iniziano con un solo fiocco di neve." - Sara Raasch, La neve come la cenere

 

18. "Perché il canto degli uccelli potrebbe essere carino,
Ma non è per te che cantano,
E se pensi che il mio inverno sia troppo freddo,
"Non ti meriti la mia primavera."
-
Erin Hanson

19. "Se non avessimo l'inverno, la primavera non sarebbe così piacevole: se non avessimo a volte il sapore delle avversità, la prosperità non sarebbe così gradita". - Anne Bradstreet

 

20. "Se nel tempo estivo cantavi, d'inverno balla." — Esopo

21. "Ottobre si spense in un'ondata di venti ululanti e pioggia battente e arrivò novembre, freddo come il ferro congelato, con gelate ogni mattina e correnti d'aria gelide che mordevano le mani e i volti esposti." - J.K. Rowling, Harry Potter e l'Ordine della Fenice

 

22. "Riessere giovani una notte di mezzo inverno... per cinque minuti, un minuto... Il tempo di prendere a braccetto il vento e arrampicarsi fino a una cara finestra... E qui baciare pioggia e labbra insieme, confondere un perdifiato con un batticuore, esalare le sillabe d’un nome breve entro un odore di gelsomino... Per cinque minuti, un minuto..." Gesualdo Bufalino, Bluff di parole

23. ""Se l'inverno arriva, la primavera può essere molto indietro?" - Percy Bysshe Shelley, Ode al vento di ponente


24. "Vorrei che tu venissi da me in una sera d’inverno e, stretti assieme dietro i vetri, guardando la solitudine delle strade buie e gelate, ricordassimo gli inverni delle favole, dove si visse insieme senza saperlo." Dino Buzzati, Sessanta racconti

 

25. "Un vento freddo soffiava da nord e faceva frusciare gli alberi come esseri viventi". - George R.R. Martin, Il trono di Spade

 

26. "È nel momento più freddo dell'anno che il pino e il cipresso, ultimi a perdere le foglie, rivelano la loro tenacia." Confucio, Dialoghi

 

27. ""Il cuore può diventare davvero freddo se tutto quello che hai conosciuto è l'inverno". - Benjamin Alire Sáenz, La scorsa notte ho cantato al mostro

28. "In inverno lei si arriccia intorno a un buon libro e si sogna di allontanare il freddo." - Ben Aaronovitch, Case Rottose

 

29. "Ho letto, per gran parte della notte, e vado a sud in inverno." - T.S. Eliot

 

Advertisement


30. "La gioia e la salute trasformano l'inverno in estate." Antoine Désaugiers, Le Dîner de Madelon

 

31.  "So che la morte invernale sempre fallì / gli attentati alla terra: la neve accumularsi / può in lunghe bufere – e la si può misurare / contro la quercia, la betulla, l’acero – / ma non può far cessare l’argentino / gracidio dei ranocchi; quella neve vedrò / precipitare dal colle nell'acqua / di un esile rivo d’aprile guizzante, / tra vecchie felci avvizzite e morti steli, / come la coda di un serpente in fuga..." Robert Frost, L’assalto

32. "Sicuramente tutti sono consapevoli dei piaceri divini che frequentano un focolare invernale; candele alle quattro, focolari caldi, tè, un equo produttore di tè, tapparelle chiuse, tende che scorrono in ampi tendaggi sul pavimento, mentre il vento e la pioggia imperversano udibilmente senza".  - Thomas De Quincey, Le confessioni di un mangiatore d'oppio

 

33. "Le raffiche di neve cominciarono a cadere e girarono intorno alle gambe della gente come gatti di casa. È stato magico, questo mondo del globo di neve". - Sarah Addison Allen, La regina dello zucchero

34. "L'uomo è come un albero e in ogni suo inverno levita la primavera che reca nuove foglie e nuovo vigore." Vasco Pratolini, Cronaca Familiare

 

35. "L'inverno non è una stagione, è un'occupazione." - Sinclair Lewis

 

36. "Mi piace guardare la nebbia fine della notte che si accende,
Le finestre e le stelle illuminate, una ad una ad una,
I fiumi di fumo scuro si riversano pigramente verso l'alto,
E la luna si alza e li trasforma in argento. Vedrò
Le primavere, le estati e gli autunni passano lentamente;
E quando il vecchio inverno mette la sua faccia vuota al vetro,
Chiuderò tutte le mie persiane, stringerò le tende,
E costruirò palazzi signorili a lume di candela".
-
Charles Baudelaire, I fiori del male

37. "Ci sono così tante cose che non hanno posto in estate, autunno e primavera. Tutto ciò che è un po' timido e fa poco rumore. Alcuni tipi di animali notturni e persone che non si adattano ad altri e in cui nessuno crede davvero. Si tengono fuori strada tutto l'anno. E poi quando tutto è tranquillo e bianco e le notti sono lunghe e la maggior parte delle persone dormono, allora appaiono".
-
Tove Jansson, Magia d'Inverno


38. "Il respiro invernale di dicembre sta già offuscando lo stagno, gelando il vetro, oscurando il ricordo dell'estate.....". - John Geddes una pioggia familiare

 

39. ""Come qualche animale invernale, la luna lecca il sale della tua mano,
Eppure i tuoi capelli spumeggiano ancora viola come un albero di lilla.
da cui chiama una piccola civetta di legno".
-
Johannes Bobrowski

 

40. "Nel bel mezzo dell’inverno, ho infine imparato che vi era in me un’invincibile estate." Albert Camus

41. "Perché perché perché perché perché… Ho l’impressione che sulla terra sprechiate troppo tempo a chiedervi troppi perché. D’inverno non vedete l’ora che arrivi l’estate. D’estate avete paura che torni l’inverno. Per questo non vi stancate mai di rincorrere il posto dove non siete: dove è sempre estate." Alessandro Baricco

42. "Se l’inverno dicesse: «Ho nel cuore la primavera», chi gli crederebbe?" Kahlil Gibran, Sabbia e spuma

 

43. "L’inverno, stagione dell’arte serena, il lucido inverno." Stéphane Mallarmé

44.  "Fin da piccolo pensavo che la brina fosse polvere magica che il vento regalava all’inverno o per renderlo più bello, dolce e meraviglioso. Quando quella polvere magica compre ogni cosa, so che la natura non lascia nulla al caso." Stephen Littleword

45. "Dire addio, è morire un po'. Dire buongiorno, è una speranza per un nuovo sole in un inverno nuvoloso".  Nabil Toussi

 

46. "Guarda la neve che imbianca tutto il Soratte e gli alberi che gemono al suo peso, i fiumi rappresi nella morsa del gelo. Sciogli questo freddo, Taliarco, e aggiungi legna al focolare; poi versa vino vecchio da un’anfora sabina. Lascia il resto agli dei." Orazio


47.  "L’inverno: crudele come la morte, e affamato come la tomba." James Thompson

 

48. "Inverno. Come un seme il mio animo ha bisogno del lavoro nascosto di questa stagione." Giuseppe Ungaretti

49. "Tutti i suoni sono più nitidi in inverno; l’aria trasmette meglio. Di notte sento più distintamente il rombo costante della Montagna del Nord. L’estate è come una specie di fusa compiacenti, come la brezze che l’avvolgono." Josh Burrougs

 

50. ""Pensate all'esterno della vostra stanza, alle strade della città, alle piazzette solitarie vicino alla stazione, a quei sabati invernali tutti uguali". - Marguerite Duras, La malattia della morte

51. "Impara nella semina, insegna nel raccolto, ed in inverno godi." William Blake

 

52. "C'è un ritiro istintivo per motivi di conservazione, una chiusura che assume l'ordine di completamento. L'inverno è una stagione a se stessa". - Haruki Murakami

53. "La vedi nel cielo quell’alta pressione, la senti una strana stagione? Ma a notte la nebbia ti dice di un fiato che il dio dell’inverno è arrivato." Francesco Guccini

54. "Sembra che tutto dorma in inverno, ma è davvero un momento di rinnovamento e riflessione". - Elizabeth Camden, fino all'alba

 

55. "Lieto leggerò i neri segni dei rami sul bianco. Non turberà suono alcuno questa allegria solitaria." Eugenio Montale

56. "Tu sei il mio improvviso inverno: un bicchiere di vino rosso versato su una tovaglia bianca".
-
John j Geddes

57. "Come un fanciullo che da un lungo viaggio stanco ritorna al paese natio, e dorme e si riposa, così tranquillo, placido, sereno è l’inverno che torna." Takuboku Ishikawa

58. "La nebbia, fuori dalla finestra; cerco qualcosa per scaldarmi, tremare di pace e pensare." Massimo Serra


59. "Quell'anno l'inverno crollò su di noi. Si inginocchiò, esausto, e rimase". - Emily Fridlund, Storia dei lupi

60. "Tutti i grandi uomini sono dei sognatori. Vedono cose nella leggera foschia primaverile, o nel fuoco rosso della sera d’un lungo inverno." Woodrow Wilson

61.  "In inverno la terra stessa sembrava raggiungere e afferrare gli anziani, tirandoli sulla terra come se avesse fame di loro". - Louise Penny, Seppellire i vostri morti


62. "Tutti hanno la stessa quantità di ghiaccio, i ricchi d'estate i poveri d'inverno." Beppe Grillo

63. "Quella notte un silenzio fondo e malinconico avvolgeva tutte le cose; si sentiva la neve sul bosco, sui prati, sul tetto della casa, nelle stesse stanze tiepide e una cosa dolce e intima arrivava sin dentro il cuore. E incominciò il lungo inverno. In questa stagione un odore buono e sano impregna la casa e i suoi abitatori; in una stanza attigua alla cucina s’accumulano trucioli d’abete e mastelli di legno che gli uomini lavorano." Mario Rigoni Stern

64. "La gente non si accorge se è estate o inverno quando è felice." Anton Cechov


65. "Quando Chekhov alzò gli occhi al cielo, vide un inverno buio e gelido, oltre che privo di speranze. Noi sappiamo che l'inverno è solo una tappa del ciclo della vita. Ma stando qui tra gli abitanti di Punxsutawney, al tepore dei loro cuori e dei loro focolari, non posso immaginare un destino migliore di un lungo e luminoso inverno." Phil Connors


66. "Una cortina ininterrotta di fiocchi bianchi scintillava incessantemente scendendo sulla terra; cancellava le forme, polverizzava le cose con una schiuma di ghiaccio; e non si poteva più sentire, nel grande silenzio della città calma e sepolta sotto l'inverno, che questo vago, indicibile e fluttuante fruscio della neve che cadeva, piuttosto che sentire il rumore, intrecciato con atomi leggeri che sembravano riempire lo spazio, ricoprire il mondo". - Guy de Maupassant, Palla di sego

67.  "Le note uscirono cristalline nella pulita mattina d'inverno, per suonare sulle lontane cime innevate". - Yasunari Kawabata, Il Paese delle nevi


68. "L'inverno si insinuava e, alle tre del pomeriggio, la giornata perdeva sostanza e si dissolveva in un crepuscolo polveroso". - C. J. Tudor

69. "Il pensiero gli ha portato sulle labbra un fantasma di un sorriso. L'inverno evocava sentimenti primordiali di ricerca di riparo e fuoco. La realizzazione del lato spietato di madre natura che avvolge le dita ghiacciate nella propria anima". - Jaime Allison Parker, River at the World's Dawn

70. "Sembrava un composto di foglie autunnali e sole invernale.....". - Virginia Woolf, notte e giorno

71. "L'amicizia che scorre dal cuore non può congelarsi nelle avversità, così come l'acqua che scorre dallo spirito non può ghiacciare in inverno." James Fanimore Cooper


72. "Pensi che l'inverno non finirà mai, e poi, quando non te lo aspetti, quando l'hai quasi dimenticato, il calore arriva e una luce diversa". - Wendell Berry, Hannah Coulter


73. "Vorremmo avere il coraggio degli uccelli in inverno". Françoise Lefèvre


74. "Nel regno della speranza, non c'è inverno". Proverbio Russo


75. "Vecchi uomini e uccelli affrontano ogni anno lo stesso problema: passare l'inverno." Sacha Guitry

76. "Ho paura dell'inverno perchè è la stagione del comforto!" Arthur Rimbaud

77. "Sii felice di essere buono! La bontà senza felicità è un sole invernale". Jean Prieur


78. "Solo in inverno vediamo che i pini e i cipressi sono ancora verdi". Proverbio cinese


79. "Ho bisogno dell'inverno. Perché mentre la natura riposa, la mente entrare in ebolizzione". Jan Sverak

80. "Ci sono intellettuali come il sole d'inverno. Brillano ma forniscono poco calore". Philippe Obrecht

81. "In inverno non buttare via i tuoi vestiti leggeri, in estate non buttare le pellicce." Proverbio cinese


82. "La vecchiaia è l'inverno per gli ignoranti, e il tempo del raccolto per i saggi". Proverbio yiddish

83. "L'inverno è la stagione del raccoglimento della terra, il suo tempo di meditazione, il suo tempo di preparazione". Lionel Boisseau


84. "La neve non è più un dono del cielo. Cade esattamente dove lo indicano le stazioni invernali". Jean Baudrillard

 

85. "Se i biglietti d'auguri e i regali fossero sradicati radicalmente, il Natale diventerebbe una sorta di scintillante carnevale pagano che ci distrarrebbe piacevolmente dai rigori dell'inverno". Helen Fielding   Diario di Bridget Jones


86. "L'autunno è un andante malinconico e aggraziato che prepara mirabilmente il solenne adagio dell'inverno". George Sand

 

Advertisement

 

87. "Il bello dell'inverno è che fa sparire non solo le foglie dagli alberi, ma anche i turisti di Montmartre". Denis Guedj  Il teorema del pappagallo


88. "Sta a noi - quando tutto manca e tutto si allontana - dare alla nostra vita la pazienza di un'opera d'arte, l'agilità delle canne che la mano del vento rugge, in omaggio all'inverno. Basta un po' di silenzio. " Christian Bobin  L'ottavo giorno della settimana


89. "Ero sola, con uno sconosciuto, dentro le mura di un palazzo buio, in una strana città innevata, nel cuore dell'era glaciale di un mondo alieno". - Ursula K. Le Guin, La mano sinistra delle tenebre

89. "Una triste storia è la migliore per l'inverno: ne ho una di spiriti e folletti". - William Shakespeare, Il racconto d'inverno

90. "In questa stagione dell'anno, l'oscurità è una cosa più insistente del freddo. I giorni sono brevi come ogni sogno". - E.B. White

91. "Mi piace chiudere un attimo gli occhi e pensare alla terra fuori, bianca sotto la neve mista e il chiaro di luna - i cumuli di pietre lungo la strada bianca -, la neve nei solchi. Mon Dieu! Che silenzio e calma". - Katherine Mansfield

92. "Se voglio dipingere la primavera bisogna ch'io sia in inverno." Jean-Jacques Rousseau

 

93. "Soffia soffia vento d’inverno, tu non sei così crudele come l’ingratitudine dell’uomo" William Shakespeare

94. "Nessun inverno dura per sempre; nessuna primavera salta il suo turno." Hal Borland


95. "Amiamo l’Inverno, perché è la primavera del genio." Pietro Aretino


96. "Non ho temuto l'inverno buio come fanno le persone che hanno perso la giovinezza e vivono da sole in qualche grande città". - Siegfried Sassoon, Memorie di cacciatore di volpi

97. ""Non è vero che una casa piacevole rende l'inverno più poetico, e l'inverno non si aggiunge alla poesia di una casa?".  - Charles Baudelaire, Paradisi artificiali


98. "Pensavo che non ci sarebbe stato l'inverno nel deserto, ma l'inverno è arrivato comunque, in silenzio, all'improvviso, all'improvviso". - You Jin, Morte per profumo


99. "L’inverno è nella mia testa ma una eterna primavera è nel mio cuore." Victor Hugo

100. "La Norvegia non è un buon paese da avere come madrepatria, specialmente non in inverno".- Henrik Ibsen

101. "Quante lezioni di fede e bellezza perderemmo, se non ci fosse l’inverno nel nostro anno." Thomas Wentworth Higginson

 

Vedere anche:

 

Torna su

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal