Cripta imperiale o Cripta dei Cappucini

Sei qui: Cosa vedere a Vienna >

Cripta imperiale o Cripta dei Cappucini a Vienna 

 

Non si esagera certo affermando che la Cripta dei cappuccini di Vienna, in tedesco Kaisergruft, Cripta imperiale, che si trova sotto la Chiesa dei cappuccini di Santa Maria degli Angeli,  non ha eguali al mondo. In nessun'altra città si trova infatti un simile panopticum, un museo irrazionale, una collezione di curiosità, un gabinetto delle meraviglie del culto di sovrani defunti. Qui sono inumati 16 imperatori e 16 imperatrici e, a parte poche eccezioni, dal 1633 tutti gli Asburgo, per un totale di 145 principesche salme, giacciono nei sarcofaghi in parte fastosamente ornati, in parte invece sobriamente spogli.

 

 

Sargofago Imperatrice SissiPer primi vi vennero sepolti nel 1633 l'imperatore Mattia e sua moglie Anna, l'ultimo è stato un loro lontano discendente il 16 luglio 2011, quando vi è stato tumulato l'Arciduca Ottone, figlio dell'ultimo Imperatore Carlo I. Qui fu sepolta, nel 1989, l'ultima Imperatrice Zita di Borbone-Parma, morta all'età di 97 anni. Sicché, per oltre trecento anni, i conventuali sotterranei del Neuer Markt sono stati il proscenio postumo dello spettacolo offerto a se stessa dalla dinastia asburgica che dal XIII agli inizi del XIX secolo ha esercitato il sacro imperial romano dominio e per altri cent'anni ha regnato sull'Austria-Ungheria.


I sarcofaghi sono raccolti tutti in breve spazio. Dal punto di vista stilistico, differiscono quanto l'architettura delle varie epoche. Così a esempio, quello di Francesco Giuseppe I, l'avversario dell'Italia risorgimentale, che ha regnato dal 1848 al 1916, risponde a una sobrietà di gusto moderno e riposa acconto a sua moglie Elisabetta di Baviera, la celeberrima Sissi (1837 - 1898)., mentre la grande imperatrice Maria Teresa (1740-1780) madre tra gli altri della sfortunata Maria Antonietta, è ospitata col suo sposo Francesco di Lorena in una tomba di stile rococò dalle sontuose volute. Leopoldo I (1658-1705) giace tra le zampe leonine, i serpenti e gli uccelli mitologici tipici del Barocco iniziale.

Sargofago Imperatrice SissiVale la pena di scendere la stretta scala che porta nel sotterraneo semibuio, in cui le ghirlande di rose ornate di nastri gialli, il colore imperiale, costituiscono gli unici elementi cromatici. E poi, chi è così scettico da non avvertire un brivido davanti a tante esimie spoglie? Crediamo che una certa emozione provino anche i dieci cappuccini ai quali è affidata la conservazione di questa "attrazione per turisti" che devono affrontare difficoltà di anno in anno crescenti, non fosse che per provvedere ai più elementari lavori di manutenzione. Infatti i sarcofaghi di zinco celebri in tutto il mondo vanno rapidamente in rovina. Il metallo si deforma e si fessura, e i pomposi ornamenti ? corone, spade, statue - si sbriciolano, le teste degli angeli del Giudizio Universale vacillano pericolosamente.
 

La colpa è da attribuirsi non già, come si credeva fino a poco tempo fa, alla cosiddetta "peste dello zinco" bensì alla trascuratezza degli artigiani di un tempo. Questi celebratissimi maestri dovevano essere in realtà talmente pigri da non asportare completamente il gesso residuo della fusione, che attira l'umidità e un po' alla volta comincia a gonfiarsi e finisce per spaccare la lamina di zinco di cui sono fatti figure e ornamenti.

 

Cripta imperiale o Cripta dei Cappucini - Kalsergruft o Kapuzinergruft (fate voi)
Tegetthoffstraße 2
1010 Wien
Contatti
+43 1 512 68 53
+43 1 512 68 53 19
Prezzi
Adulti €5,00
Famiglia €11,00
Orari di apertura
Lu - Do, 10:00 - 18:00
1 e 2 novembre chiuso

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta..

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

Dove si trova?

 

 

 

Torna su

Ostelli Vienna  Ostelli Austria   Hotel Vienna

Carte de la Autriche    Karte von Österreich   Mapa Austria  Map of Austria

Carte de Vienne      Karte von Wien   Mapa Viena   Map of Vienna