SAIL Amsterdam

Advertisement

SAIL Amsterdam

 

Ci sono dei luoghi nel mondo che si dovrebbero visitare almeno una volta nella vita, è sicuramente il SAIL di Amsterdam è uno di questi. L'estate in Olanda affascina e suggerisce atmosfere uniche. Pare così già di esserci in quel mare del nord, in quelle suggestioni salmastre che non ci appartengono, e che pur si esprimono in un ritmo conosciuto. A tutt'oggi questo è il più grande evento pubblico dei Paesi Bassi e per giunta gratuito. Ogni cinque anni, oltre 600 navi navigano lungo il canale del mare del Nord, per poi ormeggiare nel IJhaven di Amsterdam.

 

Advertisement

Imbarcazioni provenienti da tutto il mondo visitano la città nel suo porto orientale e in tutta la baia di Ijhaven: quattro giorni tra velieri e fregate, natanti, navi moderne, navi militari e repliche. Il più grande evento nautico del mondo, organizzato una volta ogni cinque anni e con al seguito più di un milione e mezzo di visitatori. Il SAIL Amsterdam è molto di più, non solo barche e navi, ma qualsiasi cosa che in poche parole “galleggia?; accanto a tutte le attività in acqua, c'è anche molto da fare sulle banchine (divertimento, arte, cultura, musica, e immancabili, le tante attività per bambini). La prima volta del Sail Amsterdam è stata nel 1975, in occasione del 700° anniversario della città. L'evento ebbe così tanto successo che si decise di organizzarlo ogni 5 anni da allora.

Amsterdam è una città di mare e il legame è profondo. I fiumi IJ e Amstel, così come i canali storici di Amsterdam, hanno svolto nel corso dei secoli un ruolo importante nello sviluppo urbano. Lungo il corso della storia, la città ha inoltre avuto uno status internazionale d'eccezione, se ricordiamo le prodezze dei famosi vascelli della VOC, la Compagnia olandese delle Indie orientali, attiva nelle colonie asiatiche olandesi tra il '600 e l'800.

Amerigo VespucciIl programma completo del festival SAIL Amsterdam è generalmente noto nel mese di giugno, ma qualche anticipazione arriva dagli anni passati: tradizionalmente il SAIL ha inizio con un corteo, centinaia di imbarcazioni che navigano nella baia in uno spettacolo unico al mondo. Nei giorni successivi si svolgono diverse altre manifestazioni, tra cui la 'Skûtsjesilen', e la Marina reale olandese (Koninklijke Marine) che mostra le proprie abilità su mare. Tra gli eventi troviamo anche il simpatico, e a nostro avviso imperdibile, corteo pieremachochel: poche ore di notorietà, di solito nel pomeriggio, sulla rotta del canale che attraversa Westerdok, tramite il Korte Prinsengracht, il Prinsengracht e il Plantage Muidergracht a Enterpotdok. Ma di cosa si tratta esattamente? A voi scoprirlo, ma si pensi che il termine pieremachochel indica una piccola barca a remi in cattivo stato di manutenzione... tutto da ridere.

Diverse le visite guidate al patrimonio navale (in alcune l'ingresso alle navi è a pagamento, benché in generale l'evento sia gratuito). I concerti sparsi qua e là sono gratuiti e il divertimento è assicurato. Tra le navi che partecipano all'evento, troviamo di regola: l'italiana Amerigo Vespucci, la britannica Tenacious, le russe STS Sedov, Mir e Kruzenshtern, le olandesi Stad Amsterdam e Prins Willem (replica), la portoghese Sagres II, la polacca Pegoria, la tedesca Alexander von Humboldt e tante, tantissime altre.

Come arrivare al SAIL di Amsterdam

A piedi dalla Stazione Centrale - un percorso pedonale lungo circa 3 km. Si parta dalla De Ruyterkade, dietro la stazione, dove saranno chiaramente indicate dagli organizzatori le direzioni per tutte le sedi degli eventi. La zona velica di Amsterdam non è raggiungibile in auto e l'intera zona della manifestazione è chiusa ai veicoli a motore negli orari indicati dalla programma. Solo i traghetti (dalla stazione centrale di Amsterdam) e i tram 25 e 26 continuano il consueto servizio durante l'evento.

 

Dove si trova?

 

Torna su

 

 

 

Ostelli Amsterdam    Ostelli Olanda   Hotel Amsterdam     Hotel Olanda

Auberges de Jeunesse Amsterdam 

Carte de Hollande    Karte von Niederlande  Mapa Holanda     Map of the Netherlands

Carte de Amsterdam   Karte von Amsterdam    Mapa Amsterdam   Map of Amsterdam

 

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal