Vondelpark ad Amsterdam

Advertisement

Sei qui: Amsterdam: cosa vedere >

 

Il Voldelpark

 

Questo parco all'inglese progettato da Jan David e Louis Paul Zocher (padre e figlio) venne aperto al pubblico nel 1865, grazie all'entusiasmo e alla tenacia di alcuni cittadini locali, riunitisi nella " Associazione per la costruzione di un parco per l'equitazione e le passeggiate". Fu questo gruppo, capitanato dal signor Christiaan Pieter van Eeghen, che comprò all'inizio del 1865 il primo appezzamento di terra che ha dato vita all'attuale parco.

 

Advertisement
 Il nome attuale fu adottato nel 1867 in onore di Joost van den Vondel (il più noto poeta olandese del '600). In precedenza il parco era conosciuto con il nome di Nieuwe Park. La sue estensione è di tutto rispetto (48 ettari) ed è considerato il grande polmone verde di Amsterdam, il Central Park della città.
 
Il parco è situato fuori dal centro storico di Amsterdam, nel distretto di Oud-Zuid ('vecchio sud'), una zona tradizionalmente benestante ed elegante, con una popolazione di circa 80.000 abitanti, e conosciuta anche per la Museumplein, la zona dei musei di Amsterdam (con il Stedelijk Museum, il Rijkmuseum ed il Museo di Van Gogh) e il mercato di Albert Cuyp. All'interno dello stesso parco sono presenti un teatro all'aperto, il Museo del Cinema (NFM Filmmuseum) una caffetteria ed parco giochi.
 
 
Questo stupendo parco offre 127 varietà di alberi, racchiusi in oltre un chilometro quadrato di spazio verde. Qui potrete passeggiare in tutto relax e godere di immensi prati, sempre curati e ben tenuti, ed innumerevoli fontane e laghetti. Vi stupirete pensando che un tempo, negli Anni '70, questo era uno dei luoghi più "alternativi" di Amsterdam: i giovani si riunivano per manifestare, cantare, ballare e dormire liberamente sotto le stelle. Nel teatro all'aperto presente (Openluchttheater) si organizzano, specialmente in primavera e in estate, numerosi concerti di musica, sia classica, che jazz e rock, molti dei quali sono gratuiti, così come spettacoli teatrali e di cabaret: in genere, il mercoledì è il giorno del teatro giovanile, il giovedì della musica, il venerdì della danza, il sabato degli spettacoli giovanili, del teatro e del cabaret, con la domenica che offre un mix del tutto.

All'interno del suo perimetro esterno il Vondelpark comprende anche un anello stradale a zigzag, ideale sia per gli amanti dello jogging e dei pattinaggio e per coloro che vogliono prendere la bicicletta, senza aver bisogno di schivare il traffico. L'interno comprende anche sei aree gioco separate, per la felicità dei bambini. In totale sono presenti quattro ristoranti-caffetterie: il Café Vertigo (presso il NFM Filmmuseum) che comprende una bella terrazza all'aperto durante i giorni estivi; il Het Blauwe Theehuis (una sala da té dalle tipiche atmosfere anni '30); la Het Groot Melkhuis (gelateria e frapperia molto popolare tra i più giovani); la Vondeltuin (un locale molto casual). Non mancate i vari mercatini all'aperto spontanei qua e là lungo il prato verde... così colorati da mettere allegria! Ricordatevi, infine, che esistono precise regole di comportamento per tutti coloro che visitano il parco.

Direzioni:

Vondelpark Amsterdam

Area: Amsterdam Oud-Zuid

Trasporti: tram 2 dalla Centraal Station, fermata Emmastraat oppure anche tram numero 1, 3, 5, 6, 12

Torna su

 

Ostelli Amsterdam    Ostelli Olanda   Hotel Amsterdam     Hotel Olanda

Auberges de Jeunesse Amsterdam  

Carte de Hollande    Karte von Niederlande  Mapa Holanda     Map of the Netherlands

Carte de Amsterdam   Karte von Amsterdam    Mapa Amsterdam   Map of Amsterdam

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal