Per favore, disabilità il tuo adblock per visualizzare questa pagina

Le migliori città universitarie dove studiare all'estero  

 Sei qui: Articoli informagiovani > Studiare all'estero

 

Le migliori città universitarie dove studiare all'estero 

 

Biblioteca viventeA chi non viene voglia di fare un'esperienza di studi all'estero? Partire per qualche tempo, arricchirsi di nuove esperienze, non solo di studio ma anche di vita, di cultura e divertimento. Gli orizzonti si allargano e il carattere si apre a nuovi ruoli e opportunità. Dopo aver valutato desideri e necessità, budget e costi della vita non rimane che scegliere la meta e cercare di arrivarci. Dove preferireste andare? Città vicina o lontana, europea o internazionale? I quesiti sono sempre gli stessi, arrivare dove è più conveniente o dove l'intuito vorrebbe farci approdare?

 

A livello internazionale, lo specialista nelle classificazioni in campo universitario è QS World University Ranking (QS sta per Quacquarelli Symonds). Nel 2012 per la prima volta, QS Top University ha pubblicato la classifica delle migliori città universitarie del mondo. La classifica è stata preparata in base a diverse considerazioni, analisi e risultati ottenuti su svariati campi di applicazione, seguendo criteri quali: numero delle università presenti, varietà dei corsi di laurea, giudizio elaborato sulle università, costo della vita, qualità della vita per uno studente residente e non residente, qualità della vita della popolazione in generale, considerazioni in campo lavorativo quali reputazione dell'ateneo, comunicazione/scambio tra mondo accademico e mondo del lavoro, infrastrutture accademiche ed infrastrutture urbane, sicurezza, cultura cosmopolita, attenzione al sociale, ecc.

 

Non resta quindi che andare a vedere quali sono le prime dieci città universitarie del mondo e conoscerle al meglio. Se invece volete leggere la classifica delle migliori università, allora cliccate qui.

 

Parigi Università1- PARIGI

Prima classificata, Parigi, a poche ore da casa e quindi vicina, è accessibile a molti. La capitale della Franciaè stata da sempre il sogno dei romantici, delle passioni bohemien, delle arti, della cultura e della moda. Una curiosità: si noti come, al contrario di altre città sotto elencate, nonostante il fatto che Parigi sia prima in classifica, non possiede alcuna delle sue università tra le prime top 30 (pur piazzando 16 istituzioni accademiche nella lista). I laureati parigini godono di ampie opportunità in ambito lavorativo, grazie ad un sistema di comunicazioni e interrelazioni tra il mondo universitario francese e il mondo lavorativo anche internazionale. Uno dei fattori che giustificano la prima posizione di Parigi è rappresentato dal connubio cultura ed eredità storica che la caratterizza. Numerosi sono tra l'altro gli studiosi di fama usciti dalle sue università. Le tasse universitarie in Francia sono supportate in parte dal governo, diventano meno economiche nelle cosiddette Grandes écoles (alcune università di quelle classificate al top).


Criteri di scelta

Costo rata universitaria annuale media: da 181 a 1500 euro

Totale studenti: 238.800

Totale studenti internazionali: 40.900


Totale istituzioni accademiche classificate da QS (16)

École Normale Supérieure (ENS)

Ecole Polytechnique ParisTech

Università Pierre e Marie Curie (UPMC)

Sciences Po Paris (Istituto Studi Politici)

Université Paris-Sorbonne (ParisIV)

Università Paris-Sud II

Università Paris I Pantheon-Sorbonne

Università Paris Diderot-Paris 7

École des Ponts ParisTech

Università Paris-Descartes

Università Paris Dauphine

Università Panthéon-Assas (Paris 2)

Università Paris Ouest Nanterre La Défense

ESCP Europe (Scuola Superiore del Commercio Paris-Europe)

ESSEC Business Paris (Scuola Superiore delle Scienze Economiche e Commerciali)

HEC Paris (École des hautes études commerciales)


Londra Università2- LONDRA

Siamo ancora in Europa e con una delle città più belle e ricche di opportunità al mondo. Non potevamo non ritrovare Londra tra le città universitarie più in voga. I criteri che hanno portato la capitale del Regno Unitoal secondo posto della classifica sono i più svariati, tra i quali spiccano il possedere più di una università tra le prime top 10 del mondo (UCL University College London, e LSE London School of Economics tra tutte) e disporre di infrastrutture accademiche eccellenti (la British Library è considerata una delle più importanti grandi biblioteche del mondo, ma le facoltà universitarie in genere hanno infrastrutture bellissime e ben attrezzate).

 

Chi ha vissuto e vive a Londra sa quanto la città continui ad attirare studenti internazionali, facendone il primo simbolo cosmopolita e multiculturale del mondo. Il fatto che Londra sia ancora oggi il più importante centro del mondo della finanza, così come delle arti e dei media, contribuisce a creare un legame forte e sicuro con il mondo del lavoro, arricchendo in maniera eccezionale le opportunità per i neo-laureati. In totale la città ospita 46 università, di queste 12 sono entrate a far parte della lista QS. Per accedere alle università inglesi è necessario effettuare il test di lingua (IELTS, International English Language Testing System).

 

 

Criteri di scelta

Costo rata universitaria annuale: £ 8.000-11.000 sterline

Totale studenti: 135.000

Totale studenti internazionali: 44.700


Totale istituzioni accademiche classificate da QS (12)

Imperial College London

UCL (University College London)

King's College London (KCL)

London School of Economics and Political Science (LSE)

Queen Mary (QMUL)

Royal Holloway

SOAS (School of Oriental and African Studies)

Brunel University

City University London

Birkbeck College

Goldsmiths University

London School of Hygiene and Tropical Medicine

 

Londra Università3- BOSTON

Siamo oltre Oceano, negli Stati Unitie la città universitaria di Boston è arrivata terza nella classifica delle città universitarie ideali, con un totale di 7 istituzioni accademiche presenti nella lista delle migliori università nel mondo. Si consideri che tra queste istituzioni sono presenti due delle più importanti università, la Harvard University e il MIT (Massachusetts Institute of Technology), rispettivamente al secondo e terzo posto delle università più importanti al mondo (queste istituzioni non sono situate all'interno dei confini urbani di Boston, ma nella vicina città periferica di Cambridge (USA), distante circa 10-20 minuti dal centro della città). Boston è una città storica americana, l'Atene d'America come viene spesso chiamata: lo stile di vita è tra i più rilassati del paese e la città si pone ai primi posti anche per l'ottima pianificazione urbana, con abbondanza di aree verdi e spazi dedicati alla cultura. Il prestigio ed il mix di studenti americani e internazionali  fanno di Boston una delle città universitarie più richieste al mondo. Il costo della vita in città rimane nella media, nonostante l'alto costo delle tasse universitarie e la rigida selezione. Si consideri che, per esempio, ogni anno circa 3000 persone fanno domanda al MIT, ma solo 150 vengono prese in considerazione. Inoltre, ricordiamo che per accedere alle università americane è necessario prepararsi ad affrontare il test di lingua (nel caso il Test of English as a Foreign Language, TOEFL)

 

Criteri di scelta

Totale studenti: 113.400

Totale studenti internazionali: 21.100

 

Totale istituzioni accademiche classificate da QS (7)

Harvard University

Massachusetts Institute of Technology (MIT)

Boston University

Tufts University

Brandeis University

Boston College

Northeastern University


Melbourne Università4- MELBOURNE

Andiamo all'altra parte del mondo, dall'Atlantico al Pacifico, in un giro che ci porta dall'America all'Australia, per molti diventato il continente più ambito. Considerata la nuova terra promessa per lavoro e vacanze, non stupisce oggi il fatto che anche a livello accademico il paese sia diventato una destinazione molto ambita per studenti internazionali. I fattori che rendono Melbourne un'ottima città universitaria sono diversi: eccellenza negli istituti accademici, lingua madre inglese, vicinanza ai paesi asiatici, opportunità lavorative e qualità della vita. A livello accademico Melbourne ospita alcune delle migliori università australiane, e grande è la comunità di studenti internazionali qui presente.


Criteri di scelta

Totale studenti: 188.900

Totale studenti internazionali: 62.400


Totale istituzioni accademiche classificate da QS (6)

University of Melbourne

Monash University

RMIT University

Trobe University

Deakin University

Swinburne University of Technologyä

 

Vienna Università5- VIENNA

Situata a poche ore di macchina dall'Italia, Vienna è una città in crescita nel mondo accademico. Forse un po' snobbata dai giovani (non è di certo la prima città universitaria a venire in mente, almeno non prima d'ora) ma pur sempre amata dall'élite della cultura europea, la capitale dell'Austriaè una delle città più vivaci e vivibili del mondo. Fattori di successo: l'organizzazione universitaria, le infrastrutture, il basso costo delle tasse d'accesso e la reputazione di alcune delle sue istituzioni accademiche. Leggi anche Classifica migliori città del mondo.

 

Criteri di scelta

Costo rata universitaria media: 700-800 Euro

Totale studenti: 105.100

Totale studenti internazionali: 25.100


Totale istituzioni accademiche classificate da QS (2)

Universität Wien

Technische Universität Wien

 

Sidney Università6- SYDNEY

Eccola la perla dell'Australia, la sua città più rappresentativa, la più conosciuta e finanziariamente più ricca. In un perfetto equilibrio tra urbanizzazione e natura, edifici, parchi, mare e spiagge, Sydney è diventata il sogno di ogni studente internazionale (e non solo), una delle destinazioni più ambite dai viaggiatori. Grazie al clima soleggiato, allo stile di vita, al benessere e alle opportunità lavorative, la città è anche classificata come una delle prime dieci più vivibili al mondo. Lo sanno bene le decine di migliaia di studenti internazionali che hanno scelto di studiare a Sydney negli ultimi recenti anni.

 

Criteri di scelta

Totale studenti: 149.700

Totale studenti internazionali: 41.000


Totale istituzioni accademiche classificate da QS (5)

University of Sydney

University of New South Wales (UNSW)

Macquarie University

University of Technology, Sydney (UTS)

University of Western Sydney

Zurigo Università7- ZURIGO

Quasi sorprende vedere Zurigo tra le prime dieci città universitarie del mondo; in Svizzera, un paese che abbiamo imparato a conoscere più per le sue bellezze paesaggistiche che per i suoi prestigi accademici. Eppure si sa, a Zurigo il benessere è di casa, con il suo ordine, l'organizzazione e la serietà con cui ogni cosa viene gestita e mantenuta. Non sarà un caso che a Zurigo le tasse universitarie siano tra le più basse in Europa, circa 1000 euro per corso di laurea. Le università di Zurigo sono oltretutto di prestigio e le vediamo classificarsi bene nella lista delle migliori università del mondo. Non serve inoltre ricordare che questa è una delle città classificate tra le più vivibili al mondo, per lo spettacolare scenario naturale, i servizi, lo stile di vita, le opportunità. Ricordate che il costo della vita qui è molto alto. 

Criteri di scelta

Costo rata universitaria media: in media circa 1100 euro

Totale studenti: 42.000

Totale studenti internazionali: 10.000

Totale istituzioni accademiche classificate da QS (2)

ETH Zurich (Politecnico federale di Zurigo)

Università di Zurigo

 

Berlino università8- BERLINO

Berlino, città preferita da giovani, studenti e lavoratori, tanto da competere con l'attrattiva esercitata da Londra. La Berlino di oggi è cresciuta in maniera esponenziale, nel mondo delle preferenze giovanili, nelle arti, nella cultura e quindi nel mondo accademico e imprenditoriale. Il costo della vita rimane inoltre ancora contenuto rispetto ad altre città europee, soprattutto in termini di alloggio per studenti e tasse universitarie. In totale la città ospita 150 università, 3 delle quali considerate top university da QS. Molti dei corsi universitari si tengono non solo in tedesco ma anche in inglese, fattore fa aumentare la domanda di ammissione da parte studenti internazionali in Germania.


Criteri di scelta

Costo rata universitaria media: in media circa 700 euro

Totale studenti: 84.000

Totale studenti internazionali: 13.500

 

Totale istituzioni accademiche classificate da QS (3)

Freie Universität Berlin

Humboldt- Universität zu Berlin

Technische Universität Berlin


Dublino Università9- DUBLINO

Famosa per ospitalità, cultura del divertimento e per i pub, Dublino entra di dovere tra le prime città universitarie del mondo per un mix di criteri sorprendenti. La capitale dell'Irlandanegli ultimi recenti decenni è diventata una delle città più multiculturali e cosmopolite d'Europa, restando allo stesso tempo ancorata alle tradizioni proprie della sua cultura. A questo contribuiscono due università di grande prestigio internazionale, il Trinity College e la University College Dublin, istituzioni accademiche di antiche origini capaci di aver prodotto alcuni dei più grandi laureati del mondo della cultura e della letteratura. In proporzione alla sua popolazione, Dublino può felicemente considerarsi una delle città universitarie più eccellenti, con un costo e stile di vita ideali, nonostante le tasse pagabili non siano delle più economiche.


Criteri di scelta

Totale studenti: 51.500

Totale studenti internazionali: 11.700

 

Totale istituzioni accademiche classificate da QS (4)

Trinity College Dublin (TCD)

University College Dublin (UCD)

Dublin City university (DCU)

Dublin Institute of Technology

Montreal Università10- MONTREAL

Montreal, in Canada, è da tempo considerata una delle città più vivibili al mondo, forse poco conosciuta nel nostro paese in termini culturali ed accademici. Il fatto d'essere una città bilingue, inglese e francese, di certo aiuta, e il numero di studenti internazionali sta notevolmente aumentando di anno in anno. Il costo delle tasse universitarie non è tra i più economici, nel complesso tuttavia il costo della vita è accessibile in generale.

Criteri di scelta

Totale studenti: 90.600

Totale studenti internazionali: 19.600

 

Totale istituzioni accademiche classificate da QS (3)

Université de Montréal

Concordia University

McGill University

 

Tra le città universitarie europee seguono in classifica:

Barcellona(11°)

Monaco (13°)

Lione(14°)

Madrid(16°)

Milano(21°) con le Università degli Studi di Milano; Politecnico di Milano; Università Cattolica del Sacro Cuore; Università Commerciale Luigi Bocconi

Stoccolma(27°)

Manchester(35°)

Amsterdam(36°)

Mosca(37°)

Bruxelles(38°)

 

Migliori Università al mondo 2015

Massachusetts Institute of Technology (MIT) - Stati Uniti
Monash UniversityMonash University - Australia
Nanyang Technological University, Singapore (NTU) - Singapore
Seoul National University - Corea del Sud
The Australian National University - Australia
The Ohio State University  - Stati Uniti
The University of Auckland - Nuova Zelanda
The University of New South Wales (UNSW Australia) - Australia
The University of Sydney - Australia
The University of Western Australia - Australia
University of Glasgow - Regno Unito
University of Waterloo - Canada
Université de Montréal - Canada

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

Torna su