Els quatre gats

Advertisement

Sei qui: Barcellona, cosa vedere >

Els quatre gats - Barcellona

 

Situato in un vicolo di Barcellona, la caffetteria-ristorante "Els Quatre Gats" occupa il piano terra di Casa Martí, costruita dall'architetto modernista Joseph Puig i Cadafalch. L'edificio ci invita, da un esterno dall'aria medievale, ad entrare in un interno accogliente che fu il centro degli incontri degli intellettuali della Barcellona modernista alla fine del XIX secolo.  Per estensione il gruppo di artisti che qui si riunirono furono chiamati allo stesso modo.

Advertisement

Els quatre gatsCasa Martí venne costruita nella Calle Montsió di Barcellona nello stile di un castello medievale nel 1896. La facciata, ispirata allo stile gotico europeo, è ornata da elementi ornamentali tipici dello stile modernista catalano: grandiose vetrate colorate, il ferro battuto, le sculture di Eusebi Arnau in forma di capitelli narrativi, e anche la figura di San Giorgio nell'angolo.

Els quatre gatsAl piano terra ancora oggi la caffetteria ristorante "Els quatre gats", è erede del primo caffè, taverna che Pere Romeu, Santiago Rusiñol e Ramón Cases fondarono in questo stesso luogo. Fu attivo fino al 1903, e durante quegli anni, intellettuali del nuovo periodo bohémien e modernista di Barcellona si riunirono per celebrare raduni, spettacoli e concerti. Il giovane Picasso frequentò molto questo luogo, dove i suoi disegni furono esposti per la prima volta. "Els Quatre Gats" è stata la porta d'ingresso a Barcellona per i nuovi gusti artistici che venivano dal nord Europa e soprattutto dalla Francia, nello stile del caffè "Le chat noir" di Parigi dove lo stesso Pere Romeu aveva lavorato come animatore e cameriere.
 

Il nome " I Quattro Gatti" corrisponde a una frase dispregiativa che, alludeva a un piccolo e irrilevante gruppo (anche oggi si usa dire "Sono solo quattro gatti!" per dare poca rilevanza a un gruppo di persone). La sua particolare atmosfera, attirò un notevole gruppo di creatori: Torent, Canali, Bonin, Casas, Espert, Utrillo, Pichot, Rusiñol, Nonell e Mir...tanto da diventare ben presto il più importante centro artistico della città. Divenne sede di numerose mostre: Regoyos, Nonell, Ramón Pichot, Xavier Gosé, Evelin Torent, Joseph Dalmay, Carlos Vázquez, Casagemas e Picasso (che tenne la sua prima mostra nel 1900 a soli 17 anni), solo per citare le più note. Il locale ospitò anche piccoli spettacoli teatrali e musicali. Nel 1899 venne addirittura pubblicata una rivista diretta da uno dei fondatori del locale Pere Romeu, con lo stesso nome del gruppo e dell'osteria, che contribuì (e non poco) a diffondere l'estetica modernista. Anche Antoni Gaudì frequentava questo posto.

 

Una curiosità Woody Allen ha scelto Els Quatre Gats come location per alcune delle riprese del suo film "Vicky, Cristina, Barcelona".

 

El Quattre gats

Carrer de Montsió, 3, 08002 Barcelona
Aperto tutti i giorni dalle 9 fino a tarda sera.
Telefono: +34 933 02 41 40

Dove si trova?

 

Torna su

 

Ostelli Barcellona   Ostelli Spagna     Hotel Barcellona  Hotel Spagna

Carte d'Espagne  Karte von Spanien     Mapa de España    Map of Spain

Carte de Barcelone   Karte von  Barcelona   Mapa Barcelona   Map of Barcelona

Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal