Torre Agbar

Sei qui: Cosa vedere a Barcellona >

 

TORRE AGBAR

 

Avolte la confusione è d'obbligo, ma non siamo a Londra. Il viaggiatore più attento sa che la Torre Agbar è una delle più nuove strutture architettoniche del panorama urbano di Barcellona, presente dal 2005. La sua forma interessante e il design sono stati inizialmente contrastati da molti, ma in effetti la nuova sede di Aguas de Barcelona (Agbar), la compagnia idrica comunale, crediamo sia orgogliosa di lavorare in una torre che sale verso il cielo con i suoi 34 piani e 142 metri di altezza (al momento la terza più alta della città), oggi monumento simbolo della Barcellona del futuro.

 

Progettato dal francese Jean Nouvel (in collaborazione con lo studio spagnolo b720 e i costruttori Dragados)l'edificio trova ispirazioni anche dal patrimonio architettonico di Antoni Gaudí. Situato tra l'Avenida Diagonal e Calle Badajoz, vicino a Plaza de las Glorias, segna la porta d'ingresso verso il nuovo quartiere tecnologico di Barcellona conosciuto con il nome di 22@ (distretto Poblenou o Poble Nuevo- San Martì, parte del maggiore Eixample).

Tecnicamente, l'edificio è costituito da due cilindri non concentrici ovali sormontati da una cupola di vetro e acciaio. Non ci sono colonne interne nella struttura, le trombe delle scale e i servizi di emergenza sono situati nel nucleo centrale. Il suo design combina una serie di diversi concetti architettonici, con una notevole struttura costruita con cemento armato, rivestita in vetro e oltre 4.500 finestre aperte e ritagliate dal calcestruzzo strutturale. La prima pelle che ricopre la struttura in cemento è uno strato di alluminio lucido in blu, verde e grigio. La seconda, che aggiunge un scintillio iridescente all'intera costruzione, è costituito da 59.619 lastre di vetro chiaro.

Sono 4.400 le finestre,accompagnate da feritoie che in diverse direzioni sono atte a bloccare qualsiasi luce diretta del sole. La sera la torre diventa ancora più bella, con 4.500 LED luminosi dai colori giallo, blu, rosa, rosso e che permettono le immagini luminose della facciata.

Nonostante il criticismo iniziale, la popolarità della torre tra i turisti è tale che la visita è diventata parte della quotidianità turistica di Barcellona. Ventotto dei trentaquattro piani sono attualmente utilizzati da uffici mentre gli altri tre ospitano i componenti tecnici della costruzione. Una caffetteria occupa un altro intero piano, un altro dispone di sale conferenze e un altro ancora offre un punto panoramico di osservazione. I quattro piani sotterranei contengono un auditorium e un parcheggio.

 

Dove si trova?

Torna su

 

 

Ostelli Barcellona   Ostelli Spagna     Hotel Barcellona  Hotel Spagna

Carte d'Espagne  Karte von Spanien     Mapa de España    Map of Spain

Carte de Barcelone   Karte von  Barcelona   Mapa Barcelona   Map of Barcelona