Museo del Profumo Fragonard

Sei qui: Cosa vedere a Parigi >

Museo del Profumo Fragonard a Parigi

 

Parigi e la Francia sono state al centro dell'industria mondiale del profumo dal XVII secolo, da quando la Versailles  di Luigi XV era conosciuta come "Le Cour parfumée", la Corte Profumata. Nel corso dei secoli i profumieri francesi hanno sviluppato tecniche per ricavare i profumi dai fiori, dalle foglie, dai muschi, dalle erbe, dalle spezie e da tantissimi altri ingredienti. Una delle profumerie più famose della Francia, le più antiche profumerie di Grasse, la capitale francese delle profumeria, le Parfumerie Fragonard, condivide la sua conoscenza con il pubblico - gratuitamente - presso il Musée du Parfum di Parigi.

Museo del Profumo Fragonanrd - ParigiLa Parfumerie Fragonard venne fondata a Grasse nel 1926 da Eugène Fuchs, all’interno di una fabbrica di profumi della fine del XVIII secolo. Aperta al pubblico lo stesso anno, ancora oggi è gestita dai discendenti della stessa famiglia. Il nome Fragonard è un omaggio al celebre pittore di Grasse Jean-Honoré Fragonard, figlio di un maitre gantier, un mastro profumiere. Il museo del Profumo di Parigi è stato aperto al pubblico nel 1983- Al suo interno si ripercorrono tremila anni di storia del profumo, degli antichi Egizi fino ad oggi.

Il Museo del Profumo di Fragonard occupa due piani di residenza del XIX secolo in rue Scribe nel 9 ° arrondissement. Dopo essere entrati al piano terra, si procede al piano di sopra di una serie di ampie camere con un mix di arredi d'epoca e mostre deul profumo. Le collezioni mostrano la storia della produzione del profumo e del suo confezionamento fin dai tempi più remoti, con gli ingredienti naturali  che sono combinati con i grassi e altre sostanze per creare i profumi moderni. (Se vi siete mai chiesti perché i buoni profumi sono costosi, considerare questo: ci vogliono 200 kg di fiori di lavanda per la produzione di 1 kg di estratto di lavanda per l'uso in un profumo.)

Basilica del Sacro Cuore - ParigiUna delle parti della mostra più interessanti è l'Orgue à parfum, o "organo del profumo", così chiamato perché ricorda le tastiere di un organo della cattedrale con le sue file di bottiglie di ingrediente su più livelli disposte intorno a una bilancia di precisione che il profumiere utilizza quando deve miscelare e provare le varie fragranze.  Altri strumenti interessanti sono i vari alambicchi utilizzati per la distillazione a vapore degli estratti di profumi e le cornici di vetro che sono state rivestite con grasso e fiori nel processo tradizionale di "macerazione a freddo".

Dopo aver visitato il museo, si esce attraverso la boutique del profumo Fragonard, dove si possono provare vari campionatori di profumo disposti su tavoli che poi, ovviamente, si possono anche acquistare.

 

Musée du Parfum

9 rue Scribe 75009 Paris

Tel.: +33 (0)1 47 42 04 56

Fermata METRO/RER: Opéra o Auber(RER A).

 

Orari
dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 18:00
domenica e festivi dalle 9:00 alle 17:00

 

Prezzo Ingresso: gratuito

 

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

Dove si trova?

 

 

Torna su

 

Ostelli Parigi   Ostelli Francia
Carte de Paris
    Karte von Paris Mapa Paris    Map of Paris

Carte de France  Karte von Frankreich      Mapa Francia     Map of France

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal