website
statistics
 

Arco di Trionfo

Sei qui: Guida di Parigi > Cosa vedere a Parigi >

Arco di Trionfo

 

L'Arco di Trionfo si trova all'inizio della lunga Avenue des Champs-Élysées, all'estremità occidentale. Ci sono molti archi di trionfo in tutta Europa, ma probabilmente l'Arco di Trionfo di Parigi (Arc de Triomphe) è il più famoso di tutti. Costruito ad un'estremità degli Champs Elysées, sull'antica Place de l'Etoile, l'attuale Place Charles de Gaulle, l'Arco di Trionfo parigino è stato inaugurato per commemorare la vittoria di Napoleone nella Battaglia di Austerlitz nel 1805.

Arco di TrionfoLa migliore prospettiva d'osservazione è da Place de la Concorde, da dove in uno sguardo di quasi 2 km si scorge l'alto arco con alle spalle il quartiere moderno de la La Defence. Se non siete mai stati a Parigi prima d'ora, rimarrete impressionati dalle sue dimensioni quando lo vedrete da vicino, perché è più grande di quanto sembri di solito dal punto di vista prospettico nelle fotografie.

 

L'Arc de Triomphe de l'Étoile, come viene chiamato dai francesi, è uno dei monumenti più famosi di Parigi ed è situato nella Place Charles de Gaulle (un tempo chiamata Place de l'Étoile). Per raggiungerlo, non provate ad attraversare la piazza, è una delle più trafficate della città!

 

Arco di TrionfoVisto come il punto di unione di 12 tipici 'boulevard' parigini (da qui il significato del nome della piazza, piazza della stella), l'Arco di Trionfo nasce per volere di Napoleone Bonaparte nel 1809, per celebrare il 'trionfo' di tutte le vittorie francesi, così come fecero i Romani nel loro immenso impero. Sotto l'arcata, trova riparo la Tomba del milite ignoto della Prima guerra mondiale.

 

Al suo ritorno dalla Battaglia di Austerlitz, Napoleone, trionfante, decise di occupare questo spazio finora vuoto per rendere omaggio alle sue truppe, per le quali ordinò la costruzione di questo grandioso arco trionfale che porta ai lati i nomi di decine di battaglie vinte dall'esercito napoleonico. Sulle pareti interne sono incisi i nomi dei generali dell'esercito francese (quelli che vengono sottolineati sono quelli che sono morti in combattimento). Anche se la costruzione dell'arco fu terminata solo nel 1836 e Napoleone non la vedrà terminata, dalla sua inaugurazione divenne un simbolo storico per la città di Parigi.

Quando le ceneri di Napoleone giunsero in Francia dopo la sua morte avvenuta durante l'esilio sull'isola di Sant'Elena, il corteo inviato da Luigi Filippo I, l'ultimo re di Francia, sfilò solennemente sotto l'Arco di Trionfo accompagnato da migliaia di persone. Le spoglie di Napoleone passarono da qui dirette al Les Invalides. Da quel momento l'arco è diventato il punto focale dei funerali di Statoo. Così accade anche per Victor Hugo

 

Il monumento venne disegnato da Jean Chalgrin nel 1806, che si ispirò all'Arco di Tito a Roma, e misura 45 metri di larghezza, 22 metri di profondità e 50 metri d'altezza; fino al 1982 era il più grande arco di trionfo del mondo, poi è stato sorpassato da quello di Pyongyang, nella Corea del Nord (ma volete mettere...). Le pareti interne portano trascritti i nomi di 660 persone, tra cui 558 generali francesi del Primo Impero francese e i nomi di coloro che sono morti in battaglia, così come i nomi delle grandi battaglie vittoriose delle guerre napoleoniche. All'interno dell'arco si tengono interessanti mostre temporanee. La fiamma del Milite Ignoto viene riaccesa ogni giorno alle 18:30.

 

Per aiutarvi a localizzare i siti importanti della capitale francese, potete trovare tabelle di orientamento sulla terrazza, dove si trova anche un piccolo museo che racconta la storia dell'edificio. La costruzione dell'Arco di Trionfo, Progettato dall'architettoJean-François Chalgrin, venne iniziata nel 1806 e completata 30 anni dopo, sotto il regno di Luigi Filippo.  E' decorato con altorilievi e bassorilievi scolpiti da una cinquantina di artisti. L'opera più famosa è La Marseillaise di François Rude (lato Champs-Élysées).

 

Informazioni e orari sull'Arco di Trionfo
Aperto tutto l'anno. Chiuso il 1° gennaio, 1° maggio, 8 maggio (mattina), 14 luglio (mattina), 11 novembre (mattina) e il 25 dicembre. Orario soggetto a variazioni: dal 1 aprile al 30 settembre dalle 10.00 alle 23.00 e dal 1 ottobre al 31 marzo dalle 10.00 alle 22.30. Ultimo accesso 45 minuti prima della chiusura. Gratuito fino a 18 anni (e -25 anni cittadini dei paesi dell'Unione Europea e residenti abituali non europei sul territorio francese + persona in cerca di lavoro su presentazione di un certificato di -6 mesi). Adulto: 12 € (aliquota ridotta: 9 €). Gruppo (20 persone): 9 €. Etichetta Turismo e disabilità. Ingresso gratuito per i disabili e i loro accompagnatori su presentazione di un documento giustificativo. Visita guidata su prenotazione per grupp.

 

Arco di Trionfo

Place Charles de Gaulle

Area: arrondissement 8e, 16e, 17e

Metro e RER: Charles de Gaulle - Étoile

 

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa pagina ti è piaciuta e ti è stata utile a trovare qualche informazione interessante e a farti risparmiare un po' di tempo, offrici un caffè (ma non ci offendiamo se ci offri una pizza :) ), così ci aiuterai ad andare avanti per quanto possiamo e a scrivere e offrire la prossima guida gratuitamente.:  Paypal

 

Dove si trova?

 

Torna su

 

Ostelli Parigi   Ostelli Francia
Carte de Paris
    Karte von Paris Mapa Paris    Map of Paris

Carte de France  Karte von Frankreich      Mapa Francia     Map of France

 
Se questa pagina ti è stata utile offrici un: Paypal