Natale a Edimburgo

Sei qui: Natale in Europa >

Natale a Edimburgo

 

Edimburgo è una delle città migliori dove poter passare le vacanze di Natale in Gran Bretagna.La capitale della Scozianel periodo natalizio diventa magica, il cuore delle festività invernali. Durante il pranzo o la cena di Natale, a spasso per lo shopping, in famiglia o tra amici, o ancora assistendo ad uno dei tanti eventi, avrete modo di vivere la particolare suggestione del Natale scozzese, anche grazie all'architettura urbana e paesaggistica presente.

Il centro di Edimburgo diventa un luogo frizzante di attività. Eventi e celebrazione varie si attendono ovunque, da Princes Street >con i suoi splendidi giardini, il Royal Milee il Castello di Edimburgo nel centro storico, a George Street, nella parte nuova della città. Festività che si protraggono per più di un mese, dall'accensione delle luminarie, l'ultimo giovedì di novembre, al periodo natalizio vero e proprio, ultimando con la Hogmanay (il Capodanno), un 4 giorni di celebrazioni.

Non c'è dubbio che l'evento più caratteristico del Natale ad Edimburgosia il Winter Wonderland, presso i giardini di Princes Street: un mix di giostre, ruote panoramiche, piste di pattinaggio all'aperto, bancarelle gastronomiche con piatti serviti a caldo e un mercato tradizionale di tipo tedesco. Parte dell'evento è anche la più grande pista di pattinaggio all'aperto della Regno Unito, un luogo ideale per passare in famiglia una giornata di grande divertimento. L'evento è ufficialmente inaugurato da Lord Provost di Edimburgo, l'ultimo giovedì di novembre, data di inizio del calendario natalizio. Il Winter Wonderland rimane aperto per 5 settimane, fino alla prima settimana di gennaio. Tra gli altri eventi si segnala il Santa Rune il tentativo di Edimburgo di accaparrarsi il record per il più grande raduno di Babbi Natale.

La pista di pattinaggio, nella Prince Street Gardens, rimane in effetti uno dei luoghi più pittoreschi della città, e nel suo ambito, definitivamente, del mondo. Il panorama è a dir poco suggestivo: verso occidente, poco più su rispetto alle bancarelle della gastronomia scozzese, c'è la National Gallery of Scotland, il recinto con il mercato tedesco illuminato e, naturalmente, lo splendido Castello di Edimburgo, orgogliosamente arroccato in cima al Castle Rock. Il lato est della pista è affiancato dai colori dell'area adatta ai più piccoli. Sul lato sud troviamo invece alberi decorati riflessi sul ghiaccio della pista.

Se il Scott Monument è uno dei simboli più riconoscibili di Edimburgo, la ruota panoramica accanto ad esso diventa sicuramente il tratto più caratteristico della città a Natale. La Ruota di Edimburgoè alta quasi come lo stesso Monumento di Scott, tanto che la sua forma e le luci possono essere viste da qualsiasi punto panoramico della città (in particolare da Calton Hill >e dallo stesso Scott monument).

Nel tradizionale mercatino di Natale Highland Villagetroviamo bancarelle di artigianato, buon cibo locale, gioielli di design e abbigliamento invernale. Buffi cappelli per il Capodanno Hogmanay possono essere acquistati in anticipo. I bambini saranno attratti dalla possibilità di fare un giro con il trenino Santa Express, che attraversa i giardini di Prince Street, con fermate presso i Reindeer Garden e il luogo del presepe in St Andrew's Square. Nel frattempo le coppie avranno modo di fare una romantica gita in carrozza sempre lungo la West Princes Street Gardens. Il famoso orologio 'Edinburgh Floral Clock', utilizzato da anni come palcoscenico per le celebrazioni natalizie, ancora una volta dà la benedizione a celestiali canti di Natale.

Nel 1999 Edimburgo lanciava il suo festival invernale, oggi ben oltre 500.000 persone visitano la città nel periodo di Natale. Numerose le opportunità di fare shoppinglungo la Princes Street e la George Street, così come quelle di intrattenimento per tutta la famiglia sulla Princes Street gardens. Un festival di eventi per adulti si svolge presso il Castlehill, nella parte superiore del Royal Mile. Il Scotch Whisky Heritage Centreè il posto migliore per conoscere la vita della famosa bevanda scozzese e la vasta gamma di diversi malti, con una degustazione di un paio di bicchierini in offerta niente male.

Concludiamo con la serie di eventi intorno alla High Street, veramente da brivido, con la Hunts Ghost, una serata di storie di fantasmivisitando le aree del Castello aperte al pubblico solo nel periodo di Natale. La giornata potrebbe terminare con un bel pasto al Witchery, rinomato ristorante sulla Castlehill.

 

Copyright © Informagiovani-italia.com. La riproduzione totale o parziale, in qualunque forma, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo è proibita senza autorizzazione scritta.

Se questa guida vi è piaciuta e volete dare una mano a Informagiovani-italia.com aiutateci a diffonderla.

 

 

Torna su

Ostelli Edimburgo  Ostelli Scozia   Hotel Edimburgo

Carte de la Grande Bretagne   Karte von Großbritannien   Mapa Gran Bretaña   Map of Britain

Carte d'Edimbourg   Karte von Edinburgh  Mapa  Edimburgo   Map of Edinburgh